Fatima.
21.2K

Il vero “volto dell'Amazzonia”: una cultura di morte (prima parte)

L'articolo di Kathy Clubb1 è stato pubblicato su The Freedoms Project2 il 25/06/19 con il titolo “The real 'face of the Amazon': a culture of death”. Lo pubblichiamo nella traduzione di Marco Manfredini …More
L'articolo di Kathy Clubb1 è stato pubblicato su The Freedoms Project2 il 25/06/19 con il titolo “The real 'face of the Amazon': a culture of death”. Lo pubblichiamo nella traduzione di Marco Manfredini. *** *** *** Infanticidio e suicidio fanno parte tradizionalmente della cultura in molte zone della regione amazzonica. Per quale motivo quindi l'Instrumentum Laboris (IL) del Sinodo di …
Autore: Kathy Clubb
Leggi di più
Pietro da Cafarnao
Perciò il sinodo dell'Amazzonia, promuovendo le pratiche tribali in uso nelle varie tribù, di fatto non solo aprirebbe ad arti magiche come stregoneria, ma aborto ed eutanasia presenti in queste tribù, come fatto naturale diverrebbero pratiche accettate da questa nuova chiesa bergogliana non più cattolica, perché contro il progetto di Dio creatore. La chiesa a immagine e somiglianza di bergoglio …More
Perciò il sinodo dell'Amazzonia, promuovendo le pratiche tribali in uso nelle varie tribù, di fatto non solo aprirebbe ad arti magiche come stregoneria, ma aborto ed eutanasia presenti in queste tribù, come fatto naturale diverrebbero pratiche accettate da questa nuova chiesa bergogliana non più cattolica, perché contro il progetto di Dio creatore. La chiesa a immagine e somiglianza di bergoglio e dei suoi sottotenenti accetta il vecchio, il primitivo per avvallare le leggi pro-morte dei ricchi e potenti della terra, ma anche di nazioni atee e comuniste come la Cina. Il documento teorico che uscirebbe dal Sinodo avvallerebbe tutte queste cose. Mi ero anche interrogato sulle arti magiche di queste tribù, come nuova forma di evangelizzazione. Non mi sorprenderebbe trovare dopo il sinodo la presenza di stregoni e cartomanti all'interno di una Messa cattolica, assieme a santoni indu, che però di fatto a detta di esorcisti vantano invece poteri diabolici. Persone che hanno provato su di se i loro poteri sono dovute rivolgersi per anni a sacerdoti esorcisti per essere liberate da i loro mali. Sono a conoscenza che il sig. Vescovo di Verona ha istituito ministri della consolazione al posto di esorcisti. Tali ministri non essendo esorcisti e perciò non assolvendo il mandato dato da Cristo, non credo che abbiano il potere di liberare nessuno dal demonio.
Più che progresso vedo in tutto questo un regresso di questa chiesa verso forme di occultismo. Concludo con una frase di Gesù: "chi non é con Me, é contro di Me, e chi non raccoglie con Me, disperde".
Commento al Vangelo:
Chi non e fedele a Me e al mio Vangelo è contro di Me, e chi non opera strettamente unito a Me in spirito di preghiera e con tutte le grazie spirituali non porta a compimento le sue opere, "perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le mie vie non sono le vostre vie" (Isaia), e per questo le vostre opere non mi sono gradite e andranno distrutte.

Vediamo un anticipo delle pratiche pagane dei capi religiosi della nuova chiesa:
Il cardinale Gianfranco Ravasi partecipa al culto della dea pagana "Pacha Mama"

benedettoxviblog.wordpress.com/…/bergoglio-tra-s…
Marziale
Ottimo