Clicks665
it.news
2

Caos Francesco: Becciu e i suoi fratelli

Quando era secondo della Segreteria di Stato del Vaticano, il cardinale Becciu ha stornato soldi dall'Obolo di Pietro, dalla Banca Vaticana e dalla Conferenza Episcopale Italiana verso cooperative gestite in Sardegna dai suoi fratelli, come rivela l'anticlericale Repubblica.it (24 settembre).

Si trattava di storni sistematici. I fondi in Sardegna sono stati stornati tre volte, creando così flussi di denaro difficili da tracciare.

Becciu apparteneva al circolo più stretto dei paladini di Francesco, così è diventato cardinale. Ha sostituito il cardinale Raymond Burke come Patrono dell'Ordine ex Sovrano di Malta, quando Burke ha perso il favore di Francesco, perché aveva avviato una riforma vera dell'Ordine.

Il caso Becciu rivela l'incompetenza dell'incolore Segretario di Stato di Francesco, Piero Parolin, il cui compito sarebbe stato supervisionare Becciu. Dopo sette anni di pontificato di Francesco, il Vaticano si trova in uno stato caotico mai visto dai tempi del Rinascimento

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsEjkiqzqtlc

Eva
Ecco,
La Verità vi farà liberi
Quando si tratta di soldi vengono silurati, quando, invece, si tratta di rapporti contro natura vengono sontuosamente premiati...
Di Cristo, in questa chiesetta Bergogliana, non c'è davvero neppure l'ombra.