Clicks323
it.news

VITTORIA! Legge gay-stapo bloccata

Il 27 ottobre, il senato della repubblica italiana ha respinto la proposta dell'oppressiva legge Zan, votando per fermare la disamina degli articoli di legge, bloccandone così l'iter parlamentare.

La legge, che prende il nome dal parlamentare neo-comunista Alessandro Zan, intendeva proteggere la propaganda omosex dall'essere smascherata. La Camera dei Deputati aveva approvato la proposta e il Vaticano decadente non aveva "in alcun modo chiesto di bloccarla".

Tra l'altro, la legge voleva imporre una "Giornata nazionale contro omofobia, lesbofobia, bifobia e transfobia" anche alle scuole Cattoliche.

#newsPynptvdeok