Clicks1.3K
it.news
1

Irlanda: andare a Messa REATO PENALE

Il governo ateo dell'Irlanda considera i preti che celebrano la Messa e i fedeli che vi partecipano come criminali.

IrishCatholic.com (28 marzo) ha pubblicato la risposta del governo al caso arrivato all'Alta Corte, che aveva messo in discussione il divieto alle Messe.

In tutta risposta, il governo chiama le celebrazioni liturgiche (a parte alcuni funerali o nozze) crimine punito dalla legge. I cittadini non possono uscire di casa per andare alla Messa: si tratta di un reato penale.

Questa risposta contraddice alcuni dinieghi precedenti: a novembre, il Dipartimento della Sanità diceva ancora a IrishCatholic.com che "un servizio religioso non è un reato penale".

Foto: © Mazur/cbcew.org.uk, CC BY-NC-ND, #newsUofvezzbik

Christoforus78
Fortuna che l'Irlanda era un paese cattolico e devoto. Se metti dei sodomiti al governo ecco il risultato. Un governo che attenta alla libertà di culto è un governo tirannico e va rovesciato la smettessero finalmente i vescovi di lisciare il pelo al potere e invitassero tutti i cattolici irlandesi alla disobbedienza civile. I satanisti igenisti verrebbero ricacciati dove meritano di stare.