Clicks5K

Massoneria e marchio della Bestia: messaggi della Madonna a don Gobbi

In alcuni messaggi trasmessi a Don Stefano Gobbi la Madonna spiega alcuni importanti passi dell’Apocalisse che riguardano l’Anticristo, il marchio della Bestia e il Drago rosso (VIDEO SOTTO)

Oltre al messaggio offerto nel video (17 giugno 1989), è significativo quello dell'8 settembre 1989 che trascrivo qui di seguito:

«[...] Lasciatevi da Me segnare con il mio materno sigillo.

Questi sono i tempi in cui i seguaci di colui che si oppone a Cristo vengono segnati con il suo marchio sulla fronte e sulla mano. Il marchio sulla fronte e sulla mano è espressione di una totale dipendenza da chi viene significato da questo segno.

Il segno indica colui che è nemico di Cristo, cioè l’Anticristo, ed il suo marchio che viene impresso significa la completa appartenenza della persona segnata alla schiera di colui che si oppone a Cristo e lotta contro il Suo divino e regale dominio.

Il marchio è impresso sulla fronte e sulla mano. La fronte indica l’intelligenza, perché la mente è sede della ragione umana. La mano esprime l’attività umana, perché è con le sue mani che l’uomo opera e lavora. Pertanto è la persona che viene segnata con il marchio dell’Anticristo nella sua intelligenza e nella sua volontà.

Chi si lascia segnare dal marchio sulla fronte viene condotto ad accogliere la dottrina della negazione di Dio, del rifiuto della Sua Legge, dell’ateismo che, in questi tempi, viene sempre più diffuso e propagato. E’ così sospinto a seguire le ideologie oggi di moda ed a farsi propagatore di tutti gli errori.

Chi si lascia segnare dal marchio sulla mano viene obbligato ad agire in maniera autonoma e indipendente da Dio, ordinando la propria attività alla ricerca di un bene solo materiale e terreno. Così sottrae la sua azione al disegno del Padre, che vuole illuminarla e sostenerla con la Sua divina Provvidenza; all’amore del Figlio che rende la fatica umana un mezzo prezioso per la sua stessa redenzione e santificazione; al potere dello Spirito che agisce ovunque per rinnovare interiormente ogni creatura.

Chi è segnato dal marchio sulla mano lavora solo per se stesso, per accumulare beni materiali, fa del denaro il suo dio e diviene vittima del materialismo.

Chi è segnato dal marchio sulla mano opera solo per l’appagamento dei propri sensi, per cercare il benessere ed il piacere, per dare piena soddisfazione a tutte le sue passioni, specialmente a quelle dell’impurità, e diviene vittima dell’edonismo.

Chi è segnato dal marchio sulla mano fa del proprio io il centro di tutto il suo operare, guarda agli altri come oggetti da usare e da sfruttare per il proprio tornaconto e diventa vittima dell’egoismo sfrenato e della mancanza di amore.

Se il mio avversario segna, con il suo marchio, tutti i suoi seguaci, è giunto il tempo in cui anch’io, vostra Celeste Condottiera, segno con il mio materno sigillo tutti coloro che si sono consacrati al mio Cuore Immacolato e fanno parte della mia schiera. Imprimo sulla vostra fronte il mio sigillo con il segno santissimo della Croce di mio figlio Gesù.

Così apro l’intelligenza umana ad accogliere la Sua Divina Parola, ad amarla, a viverla, vi conduco ad affidarvi completamente a Gesù che ve l’ha rivelata, e vi rendo oggi coraggiosi testimoni di fede.

Ai segnati sulla fronte con il marchio blasfemo, Io contrappongo i miei figli segnati con la Croce di Gesù Cristo. Poi ordino tutta la vostra attività alla perfetta glorificazione della Santissima Trinità. Per questo imprimo sulla vostra mano il mio sigillo che è il segno del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Con il segni del Padre, la vostra umana attività viene ordinata ad una perfetta cooperazione al disegno della Sua divina Provvidenza, che ancora oggi dispone ogni cosa per il vostro bene.

Con il segno del Figlio, ogni vostra azione viene profondamente inserita nel mistero della Sua divina redenzione.

Con il segno dello Spirito Santo, tutto il vostro agire si apre alla Sua potente forza di santificazione, che soffia ovunque come un fuoco potente, per rinnovare dalle fondamenta tutto il mondo.

Figli miei prediletti, lasciatevi tutti segnare sulla fronte e sulla mano dal mio materno sigillo, in questo giorno in cui, raccolti con amore attorno alla mia culla, celebrate la festa della nascita terrena della vostra Mamma Celeste».

Domenico Castagnaro shares this
5K
TUTTA VERITA'
Joshua.
Don Gobbi salito al Cielo nel giorno dei santi apostoli Pietro e Paolo. San Giovanni Paolo II suo estimatore salito al Cielo nella notte del giorno della divina misericordia, devozione da Lui voluta. È un caso o vi è il sigillo del Cielo? Certo che Gesù disse queste parole a S.Faustina Kovalska della Divina Misericordia: "Dalla Polonia uscirà una scintilla, che preparerà la mia venuta".
Giovanni …More
Don Gobbi salito al Cielo nel giorno dei santi apostoli Pietro e Paolo. San Giovanni Paolo II suo estimatore salito al Cielo nella notte del giorno della divina misericordia, devozione da Lui voluta. È un caso o vi è il sigillo del Cielo? Certo che Gesù disse queste parole a S.Faustina Kovalska della Divina Misericordia: "Dalla Polonia uscirà una scintilla, che preparerà la mia venuta".
Giovanni Paolo secondo papa polacco?
Teresa Zattarin
Sono contenta aver conosciuto don Stefano Gobbi, ancora molti anni fa, per aver
partecipato a vari incontri annuali a Rubbio....Quanti partecipanti, quanti sacerdoti
che partecipavano...parliamo forse di circa 18 o 20 anni fa... Avevo contato circa
200 sacerdoti...e ci saranno stati circa 5.000 fedeli, sì era prima del 2.000...Poi c'è
stato il declino, perchè sembrava che nel 2.000 ci sarebbe …More
Sono contenta aver conosciuto don Stefano Gobbi, ancora molti anni fa, per aver
partecipato a vari incontri annuali a Rubbio....Quanti partecipanti, quanti sacerdoti
che partecipavano...parliamo forse di circa 18 o 20 anni fa... Avevo contato circa
200 sacerdoti...e ci saranno stati circa 5.000 fedeli, sì era prima del 2.000...Poi c'è
stato il declino, perchè sembrava che nel 2.000 ci sarebbe stato il trionfo del
Cuore Immacolato di Maria...Allora tanti sono rimasti un pò delusi...Però, tutto
quello che descrive la Madonna...è verità. Come ci rivela ci spiega i simboli del
dragone rosso, che è il comunismo, la pantera nera, che è la massoneria, e miei
cari, ci siamo dentro in pieno...Ora è il tempo dell'Agnello dalle corna, che come
spiega è un come un simbolo della massoneria, entrata all'interno della chiesa...massoneria ecclesiastica....in povere parole...Questo mi sembra stia per
accadere, invece i primi due simboli li abbiamo già attraversati. C'è solamente
da pregare, che dobbiamo essere forti nella fede, perchè saremo provati duramente....
ferralex
Totus Tuus! Grazie Vergine Santissima per questa grazia immensa con cui ci proteggi e ci fortifichi nell'Amore di Dio. Guida i Tuoi figli in questa battaglia a fianco di San Michele per la salvezza delle anime e per instaurare in tutto il mondo il Regno di Gesù nel Tuo Cuore Immacolato.