Sergio Russo
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

Ammesso e non concesso che lei è un vero monaco, san Giuseppe ecc, stia tranquillamente fra gli ortodossi, e non s'interessi di mistica e di spiritualità, che queste non sono materie assolutamente alla sua portata, e fuori dalla sua limitata comprensione...
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

A proposito di altri autorevoli veggenti, oltre alla Valtorta e alla Piccarreta (infatti Iddio non si esaurisce con tre o quattro mistici soltanto!): Boccacci e Russo: il “Vaccino” come Anticamera del Marchio. : STILUM CURIAE
marcotosatti.com/…ci-e-russo-il-vaccino-come-anticamera-del-marchio/
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

Beh, non direi proprio che in tutti quei fenomeni si spinge verso la vita cristiana: si potrà forse spingere verso la preghiera, e persino verso l'Eucaristia, ma mai una falsa apparizione spingerà verso la Confessione...
Motivo? Per una contraddizione che nol consente, come direbbe Dante!
Faccio un solo esempio da quella lista: Giorgio Bongiovanni spinge verso gli ufo e gli alieni, e qui non ci …More
Beh, non direi proprio che in tutti quei fenomeni si spinge verso la vita cristiana: si potrà forse spingere verso la preghiera, e persino verso l'Eucaristia, ma mai una falsa apparizione spingerà verso la Confessione...
Motivo? Per una contraddizione che nol consente, come direbbe Dante!
Faccio un solo esempio da quella lista: Giorgio Bongiovanni spinge verso gli ufo e gli alieni, e qui non ci vuole certamente una laurea in teologia, per vedere che lì vi è il maligno ( mentre in altri fenomeni ancora vi è semplicemente imbroglio umano, senza star neanche tanto a scomodare satana...)!
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

Carissimo Marziale, ha parte che io non ho parlato di conversioni di mussulmani, ebrei e protestanti (tra l'altro casi rarissimi), ma mi riferisco alla classica conversione del battezzato cattolico, che da un certo punto in avanti comincia a vivere la sua fede con convinzione...
Tuttavia cominciamo dal punto 1, dove vengono dati dei criteri per discernere, ed ovviamente, TUTTI i fenomeni mistici, …More
Carissimo Marziale, ha parte che io non ho parlato di conversioni di mussulmani, ebrei e protestanti (tra l'altro casi rarissimi), ma mi riferisco alla classica conversione del battezzato cattolico, che da un certo punto in avanti comincia a vivere la sua fede con convinzione...
Tuttavia cominciamo dal punto 1, dove vengono dati dei criteri per discernere, ed ovviamente, TUTTI i fenomeni mistici, e quindi li si possono già applicare proprio alla Valtorta e alla Piccarreta, specialmente là dove dici che "scrivono pagine e pagine di messaggi" ed, in questo caso, Maria e Luisa in quanto a quantità di scritti non hanno certo scherzato!
Sarà dunque l'intelligenza della fede a discernerne il contenuto e vederne la bontàintrinseca.
Sarà poi il sensum fidei a riconoscere che, laddove si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana, non può esserci satana, poiché è risaputo, che un regno diviso in se stesso non può sussistere!
E qui si ritorna... al cane che si morde la coda!
Vale a dire ai frutti!!!
E cioè, dove vi sono Apparizioni che spingono verso una seria e limpida vita di Fede, in una parola verso la Santità, lì non vi è satana, bensì il dito di Dio: insinuazione questa, che gli spritualisti di tutti i tempi cercano sovente di opporre alle cose che vengono dal Cielo: è per mezzo di Belzebu' che tu cacci i demoni, ma... alla Sapienza stessa è stata resa giustizia da tutti i suoi Figli!
Una cosa sono le predizioni, ed altra cosa è la Profezia: questa trova la sua più limpida garanzia, soltanto nella piena e circostaziata realizzazione!
Gli esorcisti, già... ad esclusione di P.Amorth, di costoro che vogliono a tutti i costi far sempre entrare satana nelle cose del Cielo, ai miei occhi mancano di autorevolezza: anche Giuda era un esorcista!
Concludendo, ho potuto scorgervi, nell'attacco di quel monaco ortodosso (sarà veramente tale?) contro la Valtorta e tutti i mistici, come una puntuale ironia provvidenziale, quasi ad insegnare che: chi di disprezzo ferisce (nei confronti della mistica), di disprezzo perisce (venendo ferocemente attaccato proprio su quel medesimo terreno)!
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

Carissimo Marziale, la stessa Valtorta non ha compiuto miracoli, ma conversioni tante, che sono poi i miracoli più grandi...
Andiamo a quella lista: al quinto e sesto posto vi sono Anguera e Itapiranga.
Il movimento legato a Pedro Regis è oggi diffuso nei cinque continenti (però questo non è un segno di autenticità), ma proprio in tutto il mondo ci sono moltissime segnalazioni di grazie ricevute …More
Carissimo Marziale, la stessa Valtorta non ha compiuto miracoli, ma conversioni tante, che sono poi i miracoli più grandi...
Andiamo a quella lista: al quinto e sesto posto vi sono Anguera e Itapiranga.
Il movimento legato a Pedro Regis è oggi diffuso nei cinque continenti (però questo non è un segno di autenticità), ma proprio in tutto il mondo ci sono moltissime segnalazioni di grazie ricevute, specialmente dalla Madonna, e davvero tante grazie di conversioni, che sono poi quelle che ci interessano, al fine dei buoni frutti spirituali, a cui il Signore ha raccomandato di porre attenzione. Senza contare poi le molte profezie che hanno trovato il loro compimento, tipo quelle (poiché sono più di una) in cui la Santa Vergine annunciava, ben prima del 2013, l'avvento di un personaggio negativo e ambiguo, proveniente dall'emisfero sud, che avrebbe insidiato il trono di Pietro: un personaggio apparentemente buono, ma che avrebbe tratto in inganno molti!
Itapiranga: al veggente Edson Glauber, nella sperduta Amazzonia, la Vergine rivela che Lei è veramente apparsa a Ghiaie di Bonate, luogo che il veggente non sapeva minimamente dove si trovasse, lo sapeva però il suo vescovo che era proprio originario di quelle parti!
Ma anche a Giuseppe Auricchia, morto nel 2012, la Madonna rivela che Benedetto XVI sarebbe stato costretto ad abdicare, e che al suo posto si sarebbe insediato un impostore...
Ecc. Ecc.
Sergio Russo

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

Per quanto riguarda coloro che qui hanno paragonato delle sante rivelazioni - come appunto sono quelle della Valtorta - io personalmente, senza inutili giri di parole, li paragono a "zotici" spirituali, i quali, come dice san Paolo, disprezzano lo Spirito Santo, e non sono capaci di discernere il buon grano dall'inutile paglia... Per quanto riguarda invece quel lungo elenco, più sopra riportato, …More
Per quanto riguarda coloro che qui hanno paragonato delle sante rivelazioni - come appunto sono quelle della Valtorta - io personalmente, senza inutili giri di parole, li paragono a "zotici" spirituali, i quali, come dice san Paolo, disprezzano lo Spirito Santo, e non sono capaci di discernere il buon grano dall'inutile paglia... Per quanto riguarda invece quel lungo elenco, più sopra riportato, non riesco a capire con quale criterio di discernimento sia stato stilato, poiché al suo interno contiene, assieme a mistici secondo il Cuore di Dio, enumera, oltre a falsi veggenti, anche alcuni personaggi che veggenti proprio non lo sono. E quindi l'unico criterio spirituale da applicare, come sempre e come Dottrina vuole, è quello fornitoci dal Signore stesso: dai loro frutti li riconoscerete...
Sergio Russo

La "croce" di Bergoglio. Di Marziale Stilita

Davvero un ottimo articolo, bravo!
Sergio Russo

“È come uno che è partito per un viaggio … ha ordinato al portiere di vigilare.”

È ovvio che devo esaminare tutto von calma... Ora dico soltanto: è vero che il termine anticristo non compare nell'Apocalisse, e tuutavia è usato da san Giovenni nelle sue Lettere, che è poi l'autore di entrambi i testi...
Sergio Russo

“È come uno che è partito per un viaggio … ha ordinato al portiere di vigilare.”

Dimenticavo anche, a ulteriore conferma che le bestie sono due, e satana un "terzo" ancora: verso la fine dell'Apocalisse, costui viene incatenato per mille anni, mentre sono DUE le bestie che vengono gettate nello stagno di fuoco...
Sergio Russo

“È come uno che è partito per un viaggio … ha ordinato al portiere di vigilare.”

La prima bestia, quella che sale dal mare sarebbe l'anticristo, la seconda bestia invece, quella che sale dalla terra, sarebbe il falso profeta.
La Santa Vergine, commentando questo secondo passo dell'Apocalisse, nel libro azzurro di don Stefano Gobbi, rivela che, essendo simile ad un agnello, con due corna, che però parla come un drago, il copricapo che portava il sommo sacerdote in Israele aveva …More
La prima bestia, quella che sale dal mare sarebbe l'anticristo, la seconda bestia invece, quella che sale dalla terra, sarebbe il falso profeta.
La Santa Vergine, commentando questo secondo passo dell'Apocalisse, nel libro azzurro di don Stefano Gobbi, rivela che, essendo simile ad un agnello, con due corna, che però parla come un drago, il copricapo che portava il sommo sacerdote in Israele aveva come due corna, e questo è il simbolo del sacerdozio. Allo stesso modo i vescovi cattolici portano un copricapo con due corna (la mitria), è dunque chiama questa bestia la massoneria infiltratasi all'interno della Chiesa (massoneria ecclesiastica), che ha al suo vertice il falso profeta, come Ella già rivelò a Fatima: che satana si sarebbe introdotto fino al vertice della Chiesa.
Interessante notare come il famoso 666 sia posto dopo la seconda bestia e che si attaglia perfettamente a Bergoglio (vedi articolo di Andrea Cionci su Libero blog che risolve finalmente il mistero di tale numero demoniaco).
Sergio Russo

Vaccino Covid:il Marchio della Bestia e di Caino. Terza parte

Non riesco più a recuperare la conversazione! info@pergamene.net
Sergio Russo

Vaccino Covid:il Marchio della Bestia e di Caino. Terza parte

Prova... per recuperare la conversazione
Sergio Russo

Vaccino Covid:il Marchio della Bestia e di Caino. Terza parte

Come posso fare per mettermi in contatto con lei, signor Marziale?
Io sono Sergio Russo, scrittore cattolico, e la mia mail è info@pergamene.net