Andrea Carradori
Andrea Carradori

Vescovi perplessi per l'interesse dei giovani verso la Vecchia Messa in latino

@Diodoro Non è stata pubblicata da nessuno quell'Omelia ( in lingua originale)
Andrea Carradori

Vescovi perplessi per l'interesse dei giovani verso la Vecchia Messa in latino

Dove si può trovare il testo dell'Omelia?
Andrea Carradori

Ancora, Francesco trova la Basilica di San Pietro vuota

La Basilica Vaticana il 9 marzo era strapiena: sia gloria a Dio!!! Se, per assurdo, fosse stata meno piena avremmo dovuto rattristarcene. La Chiesa è un unico corpo !!! Non capisco il perchè di queste risibili bufale contro l'unico corpo che è la Chiesa! www.youtube.com/watch
Andrea Carradori

L'anti-cristiano Facebook blocca rosario di mezzanotte

Personalmente pubblico su Facebook con regolarietà assoluta avvisi e/o messaggi sulle varie iniziative tradizionali e non c'è mai stato alcun tipo di censura. Anzi ritengo che quel social è un veicolo eccezionale per far conoscere le iniziative liturgiche ad un'ampia sfera di persone.
Andrea Carradori

Che cos'è la Messa?

Complimenti ai preti burocrati impiegati della CEI che hanno creato gli infallibili Catechismi con i risultati che vediamo ...
Andrea Carradori

l'église accueille la communauté musulmane.

E' semplicemente vergognoso !
Non è possibile che queste cose avvengano nel suolo della Francia !
Andrea Carradori

L'OMELIA DELL'ARCIVESCOVO PER LA CONCLUSIONE DELLA CAUSA DI BEATIFICAZIONE DI NUCCIA …

Cara Caterina, è veramente un piacere leggere i tuoi interventi mirabilmente conditi di spirito ecclesiale.
E' bello anche constatare come la Chiesa sia "viva" (come disse il Santo Padre nella Messa di iniziio pontificato).
Le citazioni che tu hai sapientemente postato, tratte dal Concilio Vaticano II e dai più stretti collaboratori del Papa, sono la conferma di come sia "viva" la Chiesa.
Mai …More
Cara Caterina, è veramente un piacere leggere i tuoi interventi mirabilmente conditi di spirito ecclesiale.
E' bello anche constatare come la Chiesa sia "viva" (come disse il Santo Padre nella Messa di iniziio pontificato).
Le citazioni che tu hai sapientemente postato, tratte dal Concilio Vaticano II e dai più stretti collaboratori del Papa, sono la conferma di come sia "viva" la Chiesa.
Mai come nei nostri giorni, passate le euforie, anche legittime, di stampo sessantottino, si sta riscoprendo il vero senso del sacro di cui la musica sacra, nobile sposa della Liturgia ( Cfr Paolo VI) è parte integrante ed insostituibile.
Questa vitalità della Chiesa si esplica anche nella rinascita delle Confraternite e dei Cori a cui il Magistero rivolge il suo sguardo di benevolenza.
Anche la CEI non è estranea a questa rifioritura del sacro che viene incoraggiato attraverso convegni, riunioni e iniziative pastorali di sostegno.
Sono convinto che , al di là delle autoproclamazioni di se stessi, prima o poi tutti riusciranno a capire che lo spirito della liturgia ( e della musica sacra) consiste nel ricreare le radici di forme che sono "fuori dalle mode del tempo".
Questo essere "nel mondo ma non del mondo" ha generato nel corso dei secoli la civiltà cristiana che possiamo definire, con orgoglio, "civiltà dell'amore".
L'arte, autenticamente cattolica,ha sempre innalzato, anche culturalmente, i fedeli.
Buona giornata
Andrea Carradori

L'OMELIA DELL'ARCIVESCOVO PER LA CONCLUSIONE DELLA CAUSA DI BEATIFICAZIONE DI NUCCIA …

Carissima Caterina : vale la pena parlare con chi non legge neppure gli interventi altrui?
Vale la pena dialogare con chi insulta gratuitamente ( nascondendosi dietro l'anonimato) ?
" Se qualcuno poi non vi accoglierà e non darà ascolto alle vostre parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dai vostri piedi”.
(Mt 10, 5, 12-14) Andate: ecco io vi mando come agnelli in …More
Carissima Caterina : vale la pena parlare con chi non legge neppure gli interventi altrui?
Vale la pena dialogare con chi insulta gratuitamente ( nascondendosi dietro l'anonimato) ?
" Se qualcuno poi non vi accoglierà e non darà ascolto alle vostre parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dai vostri piedi”.
(Mt 10, 5, 12-14) Andate: ecco io vi mando come agnelli in mezzo ai lupi; non portate borsa, né bisaccia, né sandali e non salutate nessuno lungo la strada. In qualunque casa entriate, prima dite: Pace a questa casa. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi. … Ma quando entrerete in una città e non vi accoglieranno, uscite sulle piazze e dite: Anche la polvere della vostra città che si è attaccata ai nostri piedi, noi la scuotiamo contro di voi, …(Lc 10, 3-6, 10-11).
Chi non accoglie il Magistero della Chiesa non accoglie il Vangelo !
Andrea Carradori

L'OMELIA DELL'ARCIVESCOVO PER LA CONCLUSIONE DELLA CAUSA DI BEATIFICAZIONE DI NUCCIA …

Non vale neppure la pena perdere altro tempo per argomentare sulla questione della Musica Sacra con coloro che "proclamano solo se stessi".
Meglio recitare un Santo Rosario riparatore .
Andrea Carradori

L'OMELIA DELL'ARCIVESCOVO PER LA CONCLUSIONE DELLA CAUSA DI BEATIFICAZIONE DI NUCCIA …

@Lucio63
Trascrivo la prima frase del mio intervento di ieri (repetita juvant )
" Nel punto in cui siamo è più facile parlare di Musica Sacra con alcuni Fratelli Separati ( Anglicani e Ortodossi) che con certi ecclesiastici che " per il prurito di novità" tutto hanno avallato, tutto hanno appoggiato e tutto hanno ... distrutto " rendendo la musica di chiesa serva di quella profana, senza …More
@Lucio63
Trascrivo la prima frase del mio intervento di ieri (repetita juvant )
" Nel punto in cui siamo è più facile parlare di Musica Sacra con alcuni Fratelli Separati ( Anglicani e Ortodossi) che con certi ecclesiastici che " per il prurito di novità" tutto hanno avallato, tutto hanno appoggiato e tutto hanno ... distrutto " rendendo la musica di chiesa serva di quella profana, senza alcuna "radice" o caratteristica specifica ".
Dio, unico e giusto Giudice, riporterà la Musica Sacra ( nobile sposa della Liturgia - come ebbe a dire il Servo di Dio Paolo VI ) alla sua dimensione evangelizzatrice e santificante a gloria del Suo Nome e per il bene nostro e della Sua Santa Chiesa.
Amen.

( Sarebbe buono, e santo, leggere bene le frasi scritte ....)
Andrea Carradori

L'OMELIA DELL'ARCIVESCOVO PER LA CONCLUSIONE DELLA CAUSA DI BEATIFICAZIONE DI NUCCIA …

Nel punto in cui siamo è più facile parlare di Musica Sacra con alcuni Fratelli Separati ( Anglicani e Ortodossi) che con certi ecclesiastici che " per il prurito di novità" tutto hanno avallato, tutto hanno appoggiato e tutto hanno ... distrutto " rendendo la musica di chiesa serva di quella profana, senza alcuna "radice" o caratteristica specifica.
Non voglio più parlare con questi uomini di …More
Nel punto in cui siamo è più facile parlare di Musica Sacra con alcuni Fratelli Separati ( Anglicani e Ortodossi) che con certi ecclesiastici che " per il prurito di novità" tutto hanno avallato, tutto hanno appoggiato e tutto hanno ... distrutto " rendendo la musica di chiesa serva di quella profana, senza alcuna "radice" o caratteristica specifica.
Non voglio più parlare con questi uomini di Chiesa che, capitolando davanti alle mode del mondo, non insegnano a cantare correttamente, come conviene ad un coro da chiesa.
Essi sanno perfettamente che questo modo di fare è sbagliato !
Frutto del loro cattivo insegnamento, ormai decennale, è il canto sguagliato dei giovani accompagnati dall'orchestrina rock nel filmato sopra postato.
Noi, musicisti di chiesa, in maniera molto caritatevole, cerchiamo di correggere l'errore.
Non ci ascoltano? Non ascoltano le parole del Papa e dei Suoi più stretti collaboratori della Curia Romana ?
Ci penserà Dio, giusto Giudice quando sarà l'ora !
Noi, nel nome del Magistero, del Concilio Vaticano II e del vero amore per i giovani, aiutiamo i nostri ragazzi innalzandoli a Dio attraverso i veri valori della musica sacra e del canto chiesastico.
I frutti, grazie a Dio, si vedono sia per quanto rigurda le vocazioni e che per la pratica religiosa.
Mi dispiace per questi ragazzi che , intonati e pieni di buona volontà, fanno del loro meglio per lodare Dio.
Il Signore benedica quei giovani che , innocenti, cantano le lodi di Dio !
Andrea Carradori

Retrait de l'excommunication des évêques de la Fraternité S.-Pie X

Laudetur Jesus Christus!
Ti lodiamo e Ti benediciamo o Cristo perchè attraverso la Tua unica Chiesa Chiesa dispensi i doni del tuo amore e del tuo perdono.
Ti proclamiamo o Signore perchè ci doni la consolazione di vedere, in mezzo al mondo piagato dal peccato e dall'egoismo, giovani che si mettono alla Tua sequela nel sacrificio personale per celebrare il Santo Sacrificio e portarTi a tutte le …More
Laudetur Jesus Christus!
Ti lodiamo e Ti benediciamo o Cristo perchè attraverso la Tua unica Chiesa Chiesa dispensi i doni del tuo amore e del tuo perdono.
Ti proclamiamo o Signore perchè ci doni la consolazione di vedere, in mezzo al mondo piagato dal peccato e dall'egoismo, giovani che si mettono alla Tua sequela nel sacrificio personale per celebrare il Santo Sacrificio e portarTi a tutte le genti.
Signore in questi giorni ricchi di profonda consolazione, pervasi da intensa dimensione ecclesiale noi scorgiamo il Tuo santo volto che dona il perdono e dice a tutte le comunità cattoliche, che seguono la tradizione dei padri :
"Andiamo avanti" nel nome di Cristo. Amen.
Andrea Carradori

AMIENS - Par -10°C les catholiques traditionnels ont trouvé refuge dans la cathédrale

Finalmente un gesto di carità cristiana nei confronti di povera gente che con tanta tenacia proclama la fede dei padri.
Che il Signore possa donare pace ed unità alla Sua unica e splendente Chiesa !
Andrea Carradori

Te Deum Laudamus

Assurdo !
Perchè il ritornello quando, alternando le strofe con il gregoriano, tutti avrebbero potuto partecipare attivamente nel canto dell'Inno?
Questo significa non favorire il canto dell'Assemblea.
La Chiesa ha così da secoli, alternando le strofe polifoniche con quelle gregoriane, e c'è chi vuole sminuire tutto con i ritornelli ...
Andrea Carradori

Tridentinum Global Filmempfehlung "Becket"

Una volta tanto un regista, anche se non conosco il nome, intelligente e preparato !
Movimenti perfetti !

Il Regista si è sicuramente avvalso della preziosa collaborazione di un cerimoniere liturgico e anche di un grande esperto di abbigliamento liturgico, che ha preparato i parati, facendo anche attenzione al tipo di amitto e del camice, com’era uso all’epoca.
Tutto è straordinariamente perfett…More
Una volta tanto un regista, anche se non conosco il nome, intelligente e preparato !
Movimenti perfetti !

Il Regista si è sicuramente avvalso della preziosa collaborazione di un cerimoniere liturgico e anche di un grande esperto di abbigliamento liturgico, che ha preparato i parati, facendo anche attenzione al tipo di amitto e del camice, com’era uso all’epoca.
Tutto è straordinariamente perfetto !
La “casula” di San Tommaso Becket è conservata nella Basilica Metropolitana di Fermo.
Complimenti !
www.missaleromanum.it