Clicks276
HP Y GC
La "pandemia più grave": un messaggio da non dimenticare! “Fratelli - disse don Camillo -, le acque escono tumultuose dal letto dei fiumi e tutto travolgono: ma un giorno esse ritorneranno placate, …More
La "pandemia più grave": un messaggio da non dimenticare!

“Fratelli - disse don Camillo -, le acque escono tumultuose dal letto dei fiumi e tutto travolgono: ma un giorno esse ritorneranno placate, nel loro alveo e ritornerà a risplendere il sole.

E se, alla fine, voi avrete perso ogni cosa, sarete ancora ricchi se non avrete persa la fede in Dio. Ma chi avrà dubitato della bontà e della giustizia di Dio, sarà povero e miserabile anche se avrà salvato ogni sua cosa”.

* * *

Un messaggio fondamentale, questo, da non dimenticare in questo tempo folle. Le prove del momento stanno trovando tanti impreparati. Abbiamo bisogno di ritornare ad una visione autentica di fede per non cedere agli inganni e non incappare nei tranelli spirituali che spuntano da ogni dove.

______________

PS | Invito tutti ad iscriversi al canale telegram di Tempi di Maria nato per poter continuare a condurre con maggior libertà la buona battaglia della diffusione della verità, anche riguardo a quei temi oggi più osteggiati e censurati: t.me/tempidimaria