padrepasquale
Demonizzare i vaccini, espressione della ricerca scientifica, che ha utilizzato materiale biologico, di varia provenienza, rischia di essere una battaglia ideologica. Fermo restando l'illiceità dell'aborto diretto, e il necessario sforzo per evitare ogni cooperazione diretta all'aborto, con Papa Francesco possiamo affermare che il vaccino è un atto d'amore per se stessi e per gli altri.
Bene Mary Daddazio shares this
Chi è come Dio Nessuno è come Dio Crux shares this
11.2K
La scienza
Marziale
E la barbarie regna perché i vaccinati non hanno seguito la Chiesa ma il Magistero di Bergoglio:” Il vaccino è un atto d’amore!”
Bergoglio afferma, capovolgendo totalmente il Magistero di G.P.II e Benedetto XVI:” È moralmente accettabile utilizzare i vaccini anti-Covid-19 che hanno usato linee cellulari provenienti da feti abortiti nel loro processo di ricerca e produzione."
È stato necessario …
More
E la barbarie regna perché i vaccinati non hanno seguito la Chiesa ma il Magistero di Bergoglio:” Il vaccino è un atto d’amore!”
Bergoglio afferma, capovolgendo totalmente il Magistero di G.P.II e Benedetto XVI:” È moralmente accettabile utilizzare i vaccini anti-Covid-19 che hanno usato linee cellulari provenienti da feti abortiti nel loro processo di ricerca e produzione."
È stato necessario ammazzare 10.000 bambini nel processo di ricerca? Tutto bene!
È stato necessario ammazzare 9.000 bambini nel processo di produzione? Tutto bene!
Infatti ogni casa farmaceutica fa i propri esperimenti. Ma esistono decine e decine di case farmaceutiche, dunque i bambini ammazzati crescono in modo esponenziale.