Clicks2.4K

Con Cristo nelle prigioni della Cina: la storia straordinaria di Rose Hu

Battezzata a 17 anni dopo essersi convertita al cattolicesimo, ha portato la croce di Cristo per un calvario lungo 26 anni.

Rinchiusa nei campi di “rieducazione” comunista, sotto il regime di Mao, si è rifiutata di rinnegare la Fede nonostante i lavaggi del cervello, le torture e le innumerevoli altre persecuzioni.

Finalmente libera, dopo aver trascorso la sua giovinezza nei laogai cinesi, deve scontrarsi con un’altra rivoluzione: quella che nel frattempo aveva invaso la Chiesa…

La Messa che aveva amato da ragazzina, e che le era mancata così tanto in prigione, non esiste più, è stata sostituita da un nuovo rito. È l’inizio di una nuova stagione di sofferenze, ma anche di ulteriori grazie straordinarie…

Questa è la storia di Rose Hu, intrepida testimone di Cristo nella Cina comunista prima, e nell’America scristianizzata poi. Una testimone che ci parla con la forza dei santi:

«Dio non mi ha scelta per essere un grande apostolo. Essere rinchiusa in una cella di isolamento, come testimone silenziosa, era per me la croce più leggera da portare. Piaceva a Dio di vedermi continuare a portare la croce. […] Essere imprigionati in una cella di isolamento è veramente il paradiso. Tu ami Dio e Dio ti ama. Sono veramente benedetta e loderò Dio per sempre!».

Link per l’acquisto del libro: edizionipiane.it/…sto-nelle-prigioni-della-cina/

Francesco I
Da quando esistono, i comunisti hanno sempre perseguitato i cattolici:
Padre Pio assistette il cardinal Midszenty nelle carceri comuniste
Ma nel 2013 arrivò a Roma un peronista che vuole insegnarci il contrario:
Francesco: i cristiani hanno perseguitato i comunisti?
Che Nostro Signore abbia pietà della sua anima!
Teresa Zattarin
Bellissima storia...Quanto hanno dovuto soffrire molti anni fa, coloro che
volevano professare la vera Fede in Gesù Cristo...Anch'io ho un DVD che
racconto simili avvenimenti...no ancora peggio di essere imprigionati...
Venivano torturati ed uccisi...Quanti martiri cinesi, di cui non si conosce
il nome...Tanti per salvare le propria vita hanno anche rinnegato...ma
quanta fortezza ci vuole per …More
Bellissima storia...Quanto hanno dovuto soffrire molti anni fa, coloro che
volevano professare la vera Fede in Gesù Cristo...Anch'io ho un DVD che
racconto simili avvenimenti...no ancora peggio di essere imprigionati...
Venivano torturati ed uccisi...Quanti martiri cinesi, di cui non si conosce
il nome...Tanti per salvare le propria vita hanno anche rinnegato...ma
quanta fortezza ci vuole per resistere a tutto ciò? Ci vuole l'aiuto dello
Spirito Santo...
Marziale
Ottimo
Mario Fondi
Bellissimo
ermaradi
Bellissimo libro!