it.news
11.5K

Il coronavirus anticattolico si sta diffondendo

Lo showman americano Trevor Noah ha detto in TV che "sarà difficile prendere sul serio la Comunione quando il prete dovrà lanciare le ostie in bocca alla gente dall'altra parte della stanza".

David Spade, un altro "comico" ha mediato sul fatto che i sacerdoti "mettono le dita nella bocca dei cattolici alla Comunione".

La "satirica” The Onion ha detto che Francesco ha istruito ai sacerdoti di fare la loro parte per "arginare la diffusione di questo virus mortale cessando temporaneamente di mettere le mani addosso ai bambini della loro parrocchia".

"Questi tre esempi del 9 marzo dimostrano quanto sia viscerale l'anticattolicesimo nel mondo dello spettacolo; ci sono alcune persone veramente malate che lavorano lì", commenta Bill Donohue su CatholicLeague.org.

Aggiunge: "Il coronavirus non ha nulla a che fare con gli omosessuali, quindi non sarebbe mai venuto in mente agli sceneggiatori di Hollywood di farli diventare il bersaglio di battute che collegano la promiscuità alla malattia".

N.S.dellaGuardia
Rideranno meno quando capiranno nelle braccia di chi si sono gettati... sarà tardi per loro, farà molto caldo e non rideranno più.