05:08
Clicks248
notiziario
1
Come i bambini cattolici rimangono religiosi e a chi piace la vecchia messa pillarcatholic.com ha commissionato uno studio sugli atteggiamenti e le pratiche religiose negli Stati Uniti. I risultati …More
Come i bambini cattolici rimangono religiosi e a chi piace la vecchia messa

pillarcatholic.com ha commissionato uno studio sugli atteggiamenti e le pratiche religiose negli Stati Uniti. I risultati sono stati pubblicati in cinque rapporti dettagliati. Lo studio ha intervistato più di 2600 americani e proviene dalla società di sondaggi Centiment. 1089 degli intervistati sono stati cresciuti cattolici. Ecco i punti salienti dello studio.

Netflix invece di frequentare la chiesa

Il panorama religioso negli Stati Uniti sta diventando sempre più ateo. Il 14% degli americani in generale e il 20% degli americani tra i 18 e i 31 anni dicono di non avere una fede specifica. Ma ciò che è veramente eloquente è questo dato: solo il 35% degli americani va a qualsiasi evento religioso su base settimanale.

Jammertal Erde: la metà delle persone non spera nel paradiso

Il 70% degli intervistati ha riferito di aderire a qualche tipo di fede cristiana. Tuttavia, solo il 31% crede che Gesù Cristo sia Dio. Il 72% crede che Dio esiste, ma solo il 51 che c'è un paradiso. Il 38% crede che l'inferno esista. Suddivisi per denominazione: il 25% dei cattolici, il 22% dei protestanti, il 25% dei musulmani, ma anche il 17% degli agnostici e il 6% degli atei credono nell'inferno. L'unico gruppo che non ha paura dell'inferno sono gli indù.

Perché i cattolici scappano, perché restano

Il 28% degli americani, o quasi un terzo, dice di avere un'identità religiosa diversa da quella in cui è stato cresciuto. Lo studio ha chiesto perché i cattolici si allontanano o restano lontani dalla chiesa. Il fattore principale è la fede vissuta in famiglia. Dei cattolici adulti che non sono stati portati a messa settimanalmente da bambini, solo il 12% partecipa alla messa. Al contrario, il 38% degli adulti praticanti è stato portato a messa la domenica già da bambino. È interessante notare che non fa alcuna differenza significativa se i bambini frequentavano la Nuova Messa solo la domenica o tutti i giorni. Al contrario, la pratica religiosa al di fuori della liturgia fa una grande differenza. I bambini che sono pregati prima dei pasti hanno il 34% di probabilità in più di praticare quando sono adulti. Altre abitudini familiari che fanno una differenza notevole sono la lettura della Bibbia, la preghiera del rosario e la confessione dei genitori.

I cattolici cercano ancora l'assoluzione

Il numero di cattolici che dicono di andare a messa ogni domenica è diminuito del 14% nel periodo di Covid. Questo corrisponde al declino del reddito delle donazioni della Chiesa statunitense. La voce comune che i cattolici non vanno più a confessarsi è falsa. Dei cattolici che vanno a messa la domenica, il 50% dice di confessarsi una volta al mese.

Effetto Benedetto XVI: la vecchia messa è familiare

Il sondaggio ha mostrato che la Vecchia Messa è molto presente. Solo il 14% dei cattolici che vanno a messa la domenica e anche solo il 18 di tutti i cattolici non sanno cosa sia questa messa. Il 28% dei cattolici praticanti è stato a una Messa Antica almeno una volta negli ultimi 10 anni, il 15% frequenta la Messa Antica ogni tanto e il 3% la frequenta ogni domenica.

I cattolici della Messa di sempre sono giovani e hanno molti figli

La Vecchia Messa attira soprattutto giovani e famiglie. I cattolici nati negli anni '80 e '90 sono più propensi a frequentare la vecchia messa. Il 15% dei cattolici che frequentano regolarmente la Messa Antica hanno famiglie con quattro o più figli. I dati dicono che solo una piccola percentuale frequenta esclusivamente la Vecchia Messa. Una minoranza significativa, principalmente giovane, pratica il bi-rituale.