Francesco I
2422

Lo Stato sfratta gli italiani per fare posto agli immigrati

Nel quartiere Salinella di Taranto non c'è spazio per gli italiani. Sfrattati, senza preavviso, per ospitare gli immigrati, che continuano a sbarcare senza sosta sulle nostre coste. "È una situazione …More
Nel quartiere Salinella di Taranto non c'è spazio per gli italiani. Sfrattati, senza preavviso, per ospitare gli immigrati, che continuano a sbarcare senza sosta sulle nostre coste.
"È una situazione disumana. Inaccettabile", ci dice al telefono don Luigi Larizza, parroco del Sacro Cuore che, attualmente, ospita nella propria parrocchia i 47 italiani cacciati dal centro d'accoglienza gestito dall'associazione ABFO presso una scuola comunale in disuso.
"Io gli sto offrendo un tetto - dice il sacerdote amareggiato - ma solo non posso fare molto. Nessuno li aiuta. Sono stati costretti a vivere per strada. A dormire in stazione, al pronto soccorso, nei giardini pubblici". La situazione a Taranto è drammatica, tra i 47 italiani sfrattati "per lavori" anche un settantaquattrenne con problemi di salute: "Mi ha fatto pena. Dormiva in un giardino, ed era stato perfino aggredito dai cani randagi". Una signora, invece, "si è distesa per la prima volta su una stuoia della parrocchia, dopo dieci …More
la verdad prevalece
Esta es la cara del socialismo marxista lo mismo pasa aqui mientras los invasores musulmanes e ilegales viven gratis del gobierno, los nativos americanos viven en la calle y en la mayor miseria sin que nadie los ayude y el nuevo pobre son las familias de clase media que paga los impuestos para que ellos vivan como parásitos del gobierno.
la verdad prevalece
🤐