Clicks1.7K
it.news

Burke: attacchi a Viganò "del tutto inappropriati"

Il denunciante arcivescovo Carlo Maria Viganò era obbligato secondo coscienza a rendere pubbliche le sue dichiarazioni, ha dichiarato il Cardinale Raymond Burke a TheWandererPress.com (1° novembre). Burke ha spiegato che la legge di Dio "è superiore, per esempio, al segreto pontificio".

Burke ha descritto Viganò come “una persona di suprema integrità”.

Il cardinale ha qualificato gli attacchi ad personam contro Viganò [da parte della stampa bergogliana] come "del tutto inappropriati".

Foto: Raymond Burke, © John Briody, creativecommons.org/licenses/by-nd/4.0, #newsUqovnoyffq