it.news
11.8K

Tutti i cardinali USA creati da Francesco sono accoliti di un "pervertito bugiardo"

La sostituzione della dottrina con la politica sociale radicale condanna milioni di fedeli Cattolici, scrive Daniel J. Mahoney, professore emerito dell'Università dell'Assunta, su AmericanMind.org (20 settembre).

• Dicendo che "ingiustizia planetaria", "cambiamento climatico", "debito del terzo mondo" debbano essere al centro della Chiesa, aggiungendo che la politica è "la forma massima di carità", Francesco sta incanalando l'ultima filosofia New Age fru-fru.

• Francesco elide la religione Cristiana con politica e attivismo sociale sconsiderati.

• Non esiste presenza visibile del peccato originale nella teologia di Francesco.

• Francesco invoca l'esigenza di misericordia senza affiancare l'esigenza di chiedere il pentimento, trasformando così la misericordia in relativismo e pigrizia morale.

• Francesco è ossessionato dal cambiamento climatico e ne tratta con ideologia, culto pagano della Terra e catastrofismo secolarizzato.

• La «Humanae vitae» di Paolo VI è interpretata oltre l'esistente.

• Tutti i cardinali creati da Francesco sono stati accoliti del cardinale McCarrick, "pervertito, bugiardo e molestatore per eccellenza".

• Francesco storicizza la dottrina Cristiana, annullando l'immutabile legge morale.

• per Francesco, lo "Spirito Santo" è in accordo con lo spirito del tempo decadente [Zeitgeist].

• Il giudizio privato di Francesco non può avere la precedenza sulla legge morale, sull'eredità apostolica e sull'insegnamento immutabile della Chiesa.

#newsGwhxswqjnz

Diodoro
"We owe the papal office filial respect. But no pope is an oriental potentate" dice il professor Mahoney.
"Dobbiamo all'ufficio papale rispetto filile. Ma nessun Papa è un potentato orientale".
Egli dimostra con questo di non capire -come moltissime altre persone- che il Papa non "ricopre una carica", ma diventa, all'atto dell'elezione e dell'accettazione, Vicario di Cristo.
Perciò se la persona …More
"We owe the papal office filial respect. But no pope is an oriental potentate" dice il professor Mahoney.
"Dobbiamo all'ufficio papale rispetto filile. Ma nessun Papa è un potentato orientale".
Egli dimostra con questo di non capire -come moltissime altre persone- che il Papa non "ricopre una carica", ma diventa, all'atto dell'elezione e dell'accettazione, Vicario di Cristo.
Perciò se la persona in questione agisce CONTRO la Chiesa, con ciò stesso dimostra di non essere Papa