fasoms
13
Articolo davvero apprezzabile per la "parresia" dimostrata, l'immancabile fedelta' al dogma e la logica consequenzialita' che da esso deriva

Eresie moderne: Il diavolo "veste" Padre Sosa

Le sciocchezze dette recentemente da padre Sosa non sono più risibili di quelle dette da lui stesso qualche tempo addietro, e nemmeno sono più …
Sam Gamgee
Il giudizio di Padre Livi su questa gerarchia e' durissimo . Il trionfo del dilagante rahnerismo e delle eresiedi altri teologi e' dovuto nella sostanza al rifiuto ed alla eliminazione della metafisica , avvenuti tramite la 'rieducazione' nei seminari operata ed ottenuta con la cancellazione della metafisica e del tomismo ,fatti sparire in toto dal curriculum studi. Cio' ha fatto si' che le …More
Il giudizio di Padre Livi su questa gerarchia e' durissimo . Il trionfo del dilagante rahnerismo e delle eresiedi altri teologi e' dovuto nella sostanza al rifiuto ed alla eliminazione della metafisica , avvenuti tramite la 'rieducazione' nei seminari operata ed ottenuta con la cancellazione della metafisica e del tomismo ,fatti sparire in toto dal curriculum studi. Cio' ha fatto si' che le generazioni postconciliari non credessero piu' nel sovrannaturale ,che persino la filosofia greco-romana riconosceva ,rispettava e studiava. Mons. Livi non affronta le radici di questi problemi ,anche per spazio ,ma non hanno certo la loro origine in Bergoglio. Oggi si puo' capire con precisione quali e quante ragioni avessero i Papi daLeone XIII a Pio XII nel voler fondare gli studi ,a partire dal seminario ,su S. Tommaso d' Aquino e sui legami tra la dogmatica e la sua filosofia e teologia ,sia pure talvolta da regolare e migliorare per i nostri tempi,pur mantenendone le solide basi e i fini generali.
Sancte Joseph
Si avanti con Maria, San Giuseppe, San Michele Arcangelo e l'esercito potente che sta pregando per noi in Purgatorio!
Diodoro
@Daniela Rotelli Grazie a lei e "avanti con Maria", come dice il caro don Minutella (un normale prete cattolico... che fa la parte della "mosca bianca" per il semplice fatto di dire ciò che è sotto gli occhi di tutti, anzi viene sbandierato con orgoglio - pride)
Sancte Joseph
Grazie!
Diodoro
@Daniela Rotelli Sono loro che, nelle loro fasce più influenti, sono scappati armi e bagagli da Cristo, dichiarando che "aveva fatto il suo tempo".
Il fulcro di questa fuga/aversione da Cristo per convertirsi al Mondo in senso panteistico e occidental/massonico è stato padre Teilhard de Chardin (1881-1955)... ma è impressionante anche la parabola di vita di padre Carlo Maria Curci (1809-1891), …More
@Daniela Rotelli Sono loro che, nelle loro fasce più influenti, sono scappati armi e bagagli da Cristo, dichiarando che "aveva fatto il suo tempo".
Il fulcro di questa fuga/aversione da Cristo per convertirsi al Mondo in senso panteistico e occidental/massonico è stato padre Teilhard de Chardin (1881-1955)... ma è impressionante anche la parabola di vita di padre Carlo Maria Curci (1809-1891), napoletano, fondatore de "La Civiltà Cattolica": si oppose validamente alla Massoneria, ma diventò poi lui stesso illuminista. it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Maria_Curci
Sancte Joseph
Condivido in pieno quanto esposto nell'articolo, ma la drammatica domanda che mi resta e': e'possibile che Gesu' sia scappato da questa compagnia? Vorrei essere smentita da quei gesuiti che hanno ancora a cuore la presenza reale di nostro Signore
Diodoro
@Acchiappaladri Lavorano insieme, carissimo Acchiappal. : quello vestito di bianco e quello vestito per lo più a scacchi.
Il bombardamento della Chiesa da parte della Neo-chiesa viene fatto così: Enzo Bianchi va in giro a dire ai Vescovi cosa devono pensare; questo signore con i baffi dice alla stampa che il Vangelo è "roba di un tempo passato"; il Biancovestito dice ai Francescani dell'…More
@Acchiappaladri Lavorano insieme, carissimo Acchiappal. : quello vestito di bianco e quello vestito per lo più a scacchi.
Il bombardamento della Chiesa da parte della Neo-chiesa viene fatto così: Enzo Bianchi va in giro a dire ai Vescovi cosa devono pensare; questo signore con i baffi dice alla stampa che il Vangelo è "roba di un tempo passato"; il Biancovestito dice ai Francescani dell'Immacolata che i loro soldi sono suoi; le Conferenze Episcopali "più attive" dicono che il popolo non vuole la famiglia ma il free love ecc. ecc. ecc. Tutti i giorni, più volte al giorno.
E noi vogliamo invecchiare sentendo questa roba?
Acchiappaladri
Raccomando di leggere con attenzione l'articolo e di meditarlo con umiltà unita al desiderio di rimanere nella Verità: è scritto da un sacerdote professore di filosofia e teologia ma è in italiano semplice e chiaro, comprensibile da tutti.

Ne evidenzio un pezzettino:
"... Il caso di padre Sosa è emblematico. I cattolici ingenui si domandano: ma perché il Papa, che ben lo conosceva, lo ha voluto …More
Raccomando di leggere con attenzione l'articolo e di meditarlo con umiltà unita al desiderio di rimanere nella Verità: è scritto da un sacerdote professore di filosofia e teologia ma è in italiano semplice e chiaro, comprensibile da tutti.

Ne evidenzio un pezzettino:
"... Il caso di padre Sosa è emblematico. I cattolici ingenui si domandano: ma perché il Papa, che ben lo conosceva, lo ha voluto a capo dell’ordine dei gesuiti? E perché, dopo tante esternazioni dal contenuto ereticale non lo ha pubblicamente ripreso?

A questa domanda dei cattolici ingenui rispondo (pregando Iddio che mi capiscano bene): papa Bergoglio non censura padre Sosa perché costui dice esplicitamente quello che lui stesso dice implicitamente, e che comunque fa pensare che sia il suo pensiero (il ricorso che Sosa fa alla metafora della “pietra” è chiaramente mutuato dai documenti magisteriali di papa Francesco). Lo stesso è successo con il cardinale Kasper, che il Papa elogia pubblicamente come grande e pio teologo, incurante del fatto che nei suoi libri ci sia più di un’eresia (sulla divinità di Cristo, sull’Eucaristia, sulla nozione stessa di fede cristiana).
Parlo di eresia e faccio anche nomi e cognomi, sine ira et studio, avendo considerato le cose alla presenza di Dio, misurando le parole, avendo a cuore l’unità della Chiesa e prendendo anche sul serio quella «diaconia della verità» e quella «parresia» che san Giovanni Paolo II nella Fides et ratio raccomandava a tutti i Pastori e a tutti i teologi. ..."
Acchiappaladri
@P.Davide
Grazie per il faticoso e misericordioso ministero che lei esercita a sollievo delle vittime delle azioni straordinarie del Nemico.
E grazie per la testimonianza che lei ha dato a noi lettori.
Noi battezzati laici non preghiamo e non facciamo abbastanza sacrifici a sostegno di voi ministri: esortiamoci a vicenda a fare qualche cosa di più ... e poi facciamolo!
P. Davide
Come fedele e sacerdote esorcista sono rattristato. Queste affermazioni feriscono chi ha a che fare realmente con il maligno. Non auguro a nessuno, compreso il p. Sosa, di trovarsi in queste circostanze. Sappia però questo confratello un pochino temerario che il negare la realtà e l'opera del diavolo non lo difende dai suoi attacchi, anzi. Consiglio al confratello di leggere il vangelo di Marco (…More
Come fedele e sacerdote esorcista sono rattristato. Queste affermazioni feriscono chi ha a che fare realmente con il maligno. Non auguro a nessuno, compreso il p. Sosa, di trovarsi in queste circostanze. Sappia però questo confratello un pochino temerario che il negare la realtà e l'opera del diavolo non lo difende dai suoi attacchi, anzi. Consiglio al confratello di leggere il vangelo di Marco (e non solo).... Certamente, l'evangelista non aveva il "registratore" né videocamera... e forse per lui potrebbe essere un problema. Per noi, non lo è.
Acchiappaladri
@fasoms
grazie di averlo messo in evidenza anche qui su Gloria TV.
FIDES ET RATIO ... quello che ciascuno dovrebbe esprimere, secondo le sue forze, nella sua vita quaggiù: preservare la vera Fede (che non contrasta la ragione) e nel contempo razionalmente osservare, valutare e definire le cose per quello che sono.

La Fede Cattolica proclama A, B e C.
Tizio proclama non-B.
Allora Tizio procla…More
@fasoms
grazie di averlo messo in evidenza anche qui su Gloria TV.
FIDES ET RATIO ... quello che ciascuno dovrebbe esprimere, secondo le sue forze, nella sua vita quaggiù: preservare la vera Fede (che non contrasta la ragione) e nel contempo razionalmente osservare, valutare e definire le cose per quello che sono.

La Fede Cattolica proclama A, B e C.
Tizio proclama non-B.
Allora Tizio proclama di NON avere Fede Cattolica.

E secondo ragione e onestà (=non imbrogliare) Tizio (e chi ha a che fare con Tizio) dovrebbe trarne le conseguenze (nel caso specifico ad esempio non farsi più mantenere dalla beneficenza dei fedeli cattolici, defunti e viventi).
Senza tante polemiche, mantenendo un vicendevole umano rispetto fra persone con diverse fedi.
Sam Gamgee
Magnifico intervento di Mons. Livi , che finalmente dice pane al pane e vino al vino anche a Bergoglio .
fasoms
@quisut spero che stavolta venga caricato