Clicks1.7K
it.news
339

Estratti dal nuovo libro di Benedetto XVI: "Piccole eccezioni al celibato sono una bugia"

Benedetto XVI e il Cardinale Sarah scrivono nel loro nuovo libro sul celibato (fonte: LeFigaro.fr):

“Oggi si dice troppo facilmente che il celibato sarebbe solo la conseguenza di un oltraggio alla corporalità e alla sessualità: questo giudizio è sbagliato."

“Senza rinunciare ai beni materiali, non ci può essere sacerdozio. L'appello a seguire Gesù non è possibile senza questo segno di libertà e senza rinunciare a ogni compromesso. Il celibato ha un grande significato, è una rinuncia alla vita famigliare terrena.”

“Il celibato sacerdotale ben compreso è una liberazione, anche se a volte è una prova. Permette al sacerdote di fondarsi in tutta coerenza nella sua identità come sposo della Chiesa.”

“L'ordinazione di uomini sposati, anche se già diaconi permanenti, non è una eccezione, ma una violazione, una ferita alla coerenza del sacerdozio. Parlare di un'eccezione sarebbe un abuso linguistico, una bugia.”

“È urgente e necessario che tutti (vescovi, sacerdoti e laici) non si lasciassero più impressionare da cattive argomentazioni, sceneggiate, bugie diaboliche ed errori alla moda che intendono svalutare il celibato sacerdotale.”

“La possibilità di ordinare uomini sposati rappresenterebbe una catastrofe pastorale, una confusione ecclesiologica e un oscuramento della comprensione del sacerdozio."

#newsDdainuisiw

Mag77 and 3 more users like this.
Mag77 likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
DiscepoloGAU likes this.
martina18
È vero che fossero sposati (non tutti, per esempio Giovanni non lo era) ma è pur vero che lasciarono tutto per seguire Gesù e sta scritto nei Vangeli.
Giosia
Verissimo! Ed infatti così dovrebbero essere tutti i pastori della Chiesa! Ma la storia testimonia un'altra verità... molti pastori, Papi non hanno minimamente seguito questa strada ma sono divenuti servi di Mammona, del potere o hanno fatto l'interesse delle proprie famiglie come ad esempio i Borgia, i Farnese, i Della Rovere, i Medici, etc...
Sì ma nemmeno il pessimo Alessandro VI ha mai messo in discussione uno iota del Depositum Fidei...
Francesco I and one more user like this.
Francesco I likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Giosia
Il depositum fidei non l'ha messo in discussione nessuno ma c'è chi è stato un criminale ed ha offerto un pessimo esempio provocando divisioni in seno alla Chiesa. Alessandro VI ed altra Papi rinascimentali hanno colpe colossali alle quali non si è mai cercato di rimediare fino in fondo... anche il marcio nella chiesa ahimè ha una tradizione millenaria!
Christoforus78 likes this.
Lei Giosia visto che contesta ogni aspetto della Tradizione Cattolica per quale forma di ostinazione continua a proclamarsi cattolico, visto che nulla condivide del suo deposito millenario?
N.S.dellaGuardia likes this.
È più forte di lui, proprio non riesce a contenere tutto il suo entusiasmo per la neochiesa, in cui si riconoscono anche tanti protestanti...
Tra l'altro è più che normale intervenire su un post trattando dell'esatto contrario di ciò che sostiene il post, no?
Non saprei proprio come definire un tale modo di agire...
Purtroppo molti pensano che alla luce della modernità tutto il passato vada riletto perchè i nostri antenati, assai meno evoluti di noi, tutto hanno corrotto, mentre noi menti pure e illuminate tutto possiamo ricondurre alla forma originaria e primigenia. Purtroppo l'uomo moderno non è culturalmente portato all'umiltà.
Veritasanteomnia likes this.
Veritasanteomnia likes this.
Giosia
Per la verità mi considero molto più conservatore di voi... perchè vorrei che la Chiesa ritornasse ad essere più simile a quella delle origini, più vicina al fondamento dell'esperienza cristiana, più vicina a Cristo, più attenta alle problematiche morali ed etiche di cui nessuno in questo sito si cura. Possibile che la questione morale conti così poco? Abbiamo avuto decine di Papi assassini, …More
Per la verità mi considero molto più conservatore di voi... perchè vorrei che la Chiesa ritornasse ad essere più simile a quella delle origini, più vicina al fondamento dell'esperienza cristiana, più vicina a Cristo, più attenta alle problematiche morali ed etiche di cui nessuno in questo sito si cura. Possibile che la questione morale conti così poco? Abbiamo avuto decine di Papi assassini, sodomiti, pieni di concubine, che si sono macchiati dei peggiori crimini dell'umanità che oggi di fronte ad un qualsiasi tribunale internazionale sarebbero rinchiusi in carcere a vita e facciamo finta che tutto ciò non sia avvenuto o minimizziamo? Ma ci rendiamo conto che a forza di parlare di altre cose, Satana agirà ancora in totale libertà all'interno dei palazzi vaticani? Oggi in apparenza le cose sono un po' migliorate... non abbiamo avuto più Papi criminali (in termini di reati penali!) ma il marcio di cui si lamentava Benedetto XVI c'è ancora ed è proprio a causa di quel marciumo che il povero Benedetto XVI non ha più trovato la forza di reagire... non per chissà quale altra strana motivazioni come pensa Socci!
E ci vuole uno stomaco molto forte per digerire certe cose...
Fatico a seguire il filo del suo ragionamento, qua nessuno è conservatore e peggio ancora giustifica i cattivi comportamenti di tanti religiosi e religiose del passato. Del resto neppure i loro contemporanei tacevano sui crimini dei prelati del tempo. Non è onesto mettere insieme una sana critica alle derive dottrinali di prelati contemporanei con una presunta indifferenza verso comportamenti …More
Fatico a seguire il filo del suo ragionamento, qua nessuno è conservatore e peggio ancora giustifica i cattivi comportamenti di tanti religiosi e religiose del passato. Del resto neppure i loro contemporanei tacevano sui crimini dei prelati del tempo. Non è onesto mettere insieme una sana critica alle derive dottrinali di prelati contemporanei con una presunta indifferenza verso comportamenti corrotti ed immorali. Consideriamo semplicemente i religiosi e le religiose peccatori come tutti noi anzi per il loro ruolo vieppù esposti alle insidie di Satana e maggiormente bisognosi delle nostre preghiere.
Conservi, conservi pure, poi ci dirà che cosa... lasci perdere la questione morale e papa Benedetto per favore.
Giosia
Anche Savonarola ed altri uomini di chiesa furono accusati di eresia perchè condannavano l'immoralità all'interno della Chiesa. Nella storia l'arma dell'accusa di eresia è servita molte volte ad annientare, eliminare coloro che desideravano più moralità all'interno della Chiesa. D'altra parte anche Gesù Cristo fu considerato un eretico dai sommi sacerdoti e dagli scribi e fu messo in croce. Ecco …More
Anche Savonarola ed altri uomini di chiesa furono accusati di eresia perchè condannavano l'immoralità all'interno della Chiesa. Nella storia l'arma dell'accusa di eresia è servita molte volte ad annientare, eliminare coloro che desideravano più moralità all'interno della Chiesa. D'altra parte anche Gesù Cristo fu considerato un eretico dai sommi sacerdoti e dagli scribi e fu messo in croce. Ecco dunque che con le accuse di eresie ma più in generale con le accuse e i giudizi occorre essere prudenti. Il Vangelo ci insegna a non giudicare ma a perdonare. La storia delle eresie, dell'inquisizione è una pagina molto triste e cupa della storia della Chiesa. La questione morale è e sarà sempre attuale e non si può minimizzare.
Francesco I likes this.
Giosia
Nella Chiesa delle origini il celibato non c'era... nessuno degli apostoli era celibe. Erano tuttavia coppie di sposi con figli probabilmente in età adulta o senza figli... solo con coppie sposate in età adulta può funzionare l'abolizione del celibato sacerdotale. Probabilmente Gesù quando parlava di eunuchi per il Regno dei cieli, non intendeva uomini soli ma coppie sposate poichè ne parla in …More
Nella Chiesa delle origini il celibato non c'era... nessuno degli apostoli era celibe. Erano tuttavia coppie di sposi con figli probabilmente in età adulta o senza figli... solo con coppie sposate in età adulta può funzionare l'abolizione del celibato sacerdotale. Probabilmente Gesù quando parlava di eunuchi per il Regno dei cieli, non intendeva uomini soli ma coppie sposate poichè ne parla in relazione al matrimonio... coppie di sposi che non hanno più il vincolo di dover crescere dei figli con tutte le preoccupazioni che ciò comporta. Diversamente non può funzionare... ed avrebbe ragione Benedetto XVI.
Giosia
L'eunuchia nel mondo antico non era infatti collegata all'astinenza sessuale ma alla capacità di generare figli o meno (alcuni uomini nascono effettivamente come dice Gesù eunuchi dalla nascita). E' interessante a tal riguardo il libro di don Silvio Barbaglia

"Gesù e il matrimonio. Indissolubile per chi?" (www.amazon.it/…/8830815101)
VADI ragioniere, VADI...
Giosia
Io non contesto un bel niente... è un dato di fatto che nella prima chiesa delle origini, quella creata direttamente da nostro Signore Gesù Cristo non erano presenti uomini celibi... e difficilmente potevano essere presenti perché nell'ebraismo il celibato è in contrasto con la Parola di Dio di Genesi "crescete e moltiplicatevi". Pietro aveva una suocera, Aquila e Priscilla erano marito e moglie,…More
Io non contesto un bel niente... è un dato di fatto che nella prima chiesa delle origini, quella creata direttamente da nostro Signore Gesù Cristo non erano presenti uomini celibi... e difficilmente potevano essere presenti perché nell'ebraismo il celibato è in contrasto con la Parola di Dio di Genesi "crescete e moltiplicatevi". Pietro aveva una suocera, Aquila e Priscilla erano marito e moglie, etc... Piuttosto c'è da chiedersi se la scelta fatta del celibato dal IV d.C. sia stata giusta... ma in principio non era così e non poteva essere così salvo rinnegare le origini ebraiche della nostra fede... ma questo è assurdo e incontreremo dell'eresia di Marcione, primo eretico della storia per certi versi che aveva rinnegato le Scritture ebraiche con un certo fervore antisemita.
Giosia
Salvo S. Paolo ed ovviamente il Signore i celibi certi erano pochi... Certe raccomandazioni di Gesù riguardo all'evitare di guardare la donna altrui erano infatti funzionali a preservare il gruppo da accuse di immoralità, etc... e questo perché il gruppo di discepoli itineranti di Gesù era composto da uomini e donne sposati... che vivevano in santità come eunuchi per il Regno dei cieli. Fino al …More
Salvo S. Paolo ed ovviamente il Signore i celibi certi erano pochi... Certe raccomandazioni di Gesù riguardo all'evitare di guardare la donna altrui erano infatti funzionali a preservare il gruppo da accuse di immoralità, etc... e questo perché il gruppo di discepoli itineranti di Gesù era composto da uomini e donne sposati... che vivevano in santità come eunuchi per il Regno dei cieli. Fino al IV d.C. presbiteri ed addirittura episcopi avevano moglie... questa non è dottrina ma è storia che ci piaccia o meno. Chi sostiene il contrario deve sconfessare i testi del NT e le testimonianze dei Padri della Chiesa.
Se le dico che ha ragione la smette??
Veritasanteomnia likes this.
L'unica ragione per cui rallegrarsi con lei è questa: probabilmente, a differenza della gerarchia, lei ha qualche lacuna in questi ambiti ed è in buona fede. Di questo mi rallegro perché l'ignoranza salva miriadi di anime...
N.S.dellaGuardia likes this.
Spero che la superbia non prenda il sopravvento sulla Santa Ignoranza
N.S.dellaGuardia likes this.
Giosia
Bene... sarei felice di essere smentito a riguardo. Attendo citazioni di testi accademici riconosciuti dalla comunità accademica a riguardo. Per il momento resto nella mia Santa Ignoranza in attesa. Grazie
Veritasanteomnia likes this.
VADI più che mai, ragioniere accademico...la verità (minuscolo rigorosamente...) è lì a portata di mano tra i testi accademici riconosciuti dai testimoni come lei...
Giosia
Quindi secondo lei Penna, Ravasi, Ehrman, Simonetti, Meier, etc... sono tutti cretini e parlerebbe di una verità con la v minuscola? Ci stanno forse prendendo in giro? Allora da domani potremmo anche chiudere il Pontificio Istituto Biblico visto che adotta testi accademici di questi autori.
Ma chi pecca di superbia a questo punto?
Quelli che pretendono di cambiare il Magistero di sempre, quelli peccano di superbia. Noi non seguiamoli nei tortuosi ragionamenti ma chiediamo aiuto allo Spirito Santo che li illumini. Leggiamo i testi del grande Teologo Ratzinger, almeno avremo la garanzia di non dissetarci a fonti avvelenate
N.S.dellaGuardia likes this.
Giosia
Ratzinger nei suoi testi si basa sugli autori citati (e come potrebbe fare diversamente?) ed è stato un campione di dialogo nei confronti del luteranesimo ed ebraismo proponendo tra l'altro una vera e propria santa alleanza di tutte le religioni monoteiste. E' stato un grande riformatore, altro che conservatore come lo si vuole far passare! ... su certe cose, forse si è spinto un po' troppo in …More
Ratzinger nei suoi testi si basa sugli autori citati (e come potrebbe fare diversamente?) ed è stato un campione di dialogo nei confronti del luteranesimo ed ebraismo proponendo tra l'altro una vera e propria santa alleanza di tutte le religioni monoteiste. E' stato un grande riformatore, altro che conservatore come lo si vuole far passare! ... su certe cose, forse si è spinto un po' troppo in là come l'aver declassato la "Cena domini" del giovedì santo in una semplice cena di commiato, affermando quindi che Gesù non sarebbe morto nel giorno in cui si celebrava la Pasqua ebraica (Teoria di Meier). Non è una cosa da poca... altro che quello che si racconta su questo sito! Ma con questo non lo giudico come un eretico nonostanta abbia smentito 2000 anni di storia della Chiesa... d'altra parte non è un biblista, nè uno storico. Basta leggere il Gesù di Nazareth per rendersi conto.
Giosia
Suggerisco di leggere questa interessante discussione su Cattolici Romani: www.cattoliciromani.com/20-sacra-scrittura
One more comment from Giosia
Giosia
Ecco cosa dice l'eretico S.Paolo: «Non abbiamo il diritto di portare con noi una sposa credente, come fanno anche gli altri apostoli e i fratelli del Signore e Cefa?» (1Cor 9,5). Quindi che significa?
sombrero
Gisia mi puzza di protestante..
N.S.dellaGuardia likes this.
Eh già, touchè...
I famosi libri in cui Ratzinger si basa "inevitabilmente" su ravasi poi... un biblista apologetico mica da ridere eh...
@Giosia, si faccia una risata con noi... "eresia è quella verità che trascura tutte le altre verità..."
vada altrove, anzi VADI, che qua siamo delle vecchie cariatidi non al passo coi tempi e le mode, pensi che ci inginocchiamo ancora davanti ai tabernacoli (non vuoti...)
Veritasanteomnia and one more user like this.
Veritasanteomnia likes this.
sombrero likes this.
@Giosia Scusi ma tutti gli scritti dei Santi dove li mettiamo? Cosa predicavano? Chi aveva più discernimento?
Veritasanteomnia and one more user like this.
Veritasanteomnia likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Armalibro
In Mt 5,28 Il Signore Gesú specifica che il peccato nasce dal desiderio nel cuore per aver desiderato una donna e questo potrebbe essere un peccato veniale che insieme a una serie di peccati veniali accumulati possono limitare lo stato di grazia della persona, o del pastore che ha come compito la cura spirituale del gregge e l'ascolto in preghiera. La domanda da porsi sarebbe un'altra: perché la …More
In Mt 5,28 Il Signore Gesú specifica che il peccato nasce dal desiderio nel cuore per aver desiderato una donna e questo potrebbe essere un peccato veniale che insieme a una serie di peccati veniali accumulati possono limitare lo stato di grazia della persona, o del pastore che ha come compito la cura spirituale del gregge e l'ascolto in preghiera. La domanda da porsi sarebbe un'altra: perché la Chiesa dovrebbe cambiare orientamento dopo che da molto tempo ha deciso la strada del celibato? Se si vuole ritornare alle origini si ritorni a Gesú, Sacerdote e modello di sacerdote, che fu celibe. Sempre che si riescano a trovare gli originali delle registrazioni video e audio delle parole del Signore, altrimenti qualcuno potrebbe pensare che si possano prendere a riferimento i vangeli e dare credito agli evangelisti. Al di là di tutto, se nel testo del libro in oggetto, sia Papa Benedetto XVI che il Card. Sarah hanno difeso il celibato c''è da fidarsi, personalmente credo. Anche perché per quanto possano argomentare, i sostenitori dei sacerdoti sposati, che si tratterebbe di una soluzione ad hoc per le popolazioni amazzoniche, c' é da osservare che la Germania é già con il sinodo aperto, e nel restante tempo fino a raggiungere i due anni per la chiusura verrebbe anche lì ammesso, e non é fantasia. Nelle mani dei principi della Chiesa Marx e Kasper. Che il Signore perdoni qualche parola di troppo.
Veritasanteomnia and one more user like this.
Veritasanteomnia likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Giosia
E' un dato di fatto che Gesù non scelse come apostoli uomini celibi ma sposati... per molti secoli in effetti ci furono presbiteri ed episcopi sposati ed il celibato dei sacerdoti non costituisce un dogma. In merito a Benedetto XVI è difficile che abbia scritto certe cose... non è sostenibile a livello teologico il celibato dei sacerdoti come dogma, sarebbe come dire che Gesù si era sbagliato a …More
E' un dato di fatto che Gesù non scelse come apostoli uomini celibi ma sposati... per molti secoli in effetti ci furono presbiteri ed episcopi sposati ed il celibato dei sacerdoti non costituisce un dogma. In merito a Benedetto XVI è difficile che abbia scritto certe cose... non è sostenibile a livello teologico il celibato dei sacerdoti come dogma, sarebbe come dire che Gesù si era sbagliato a scegliersi gli apostoli... una vera e propria eresia. Questo però non significa che tutti gli uomini sposati abbiano la possibilità di diventare sacerdoti... a mio avviso il celibato resta la strada privilegiata a motivo proprio di Mt 5,28. E' una prassi certamente preferibile ma ... in estremi casi potrebbe essere derogabile. Benedetto XVI ad esempio aveva permesso ai sacerdoti anglicani convertitisi al cattolicesimo di restare sacerdoti... di certo non aveva detto loro di ripudiare le mogli! Sarebbe stato inaccetabile.
nolimetangere and 4 more users like this.
nolimetangere likes this.
Augustinus Aurelius likes this.
OPipino likes this.
Fatima. likes this.
Armalibro likes this.