Omicida condannato professa i voti in prigione

Luigi (40), condannato a 30 anni per omicidio, tuttora in prigione, ha professato sabato i suoi voti privati di povertà, castità e obbedienza alla presenza del vescovo di Reggio Emilia, Massimo …
nolimetangere
Tutti possono salvarsi se pentiti. Tutti.
Micheleblu
Brava!
nolimetangere
Dio non aspetta altro che riabbracciare i suoi figli se pentiti.