Clicks724
it.news
1

Cardinale: restrizioni da Covid-19 un "colpo grave" – Ma pazienza

Il cardinale di Stoccolma (Svezia), Arborelius, lamenta nella sua lettera pastorale del 23 novembre che limitare gli incontri pubblici in Svezia per il COVID-19 al sole otto persone è un "colpo grave" che causa "grande dolore", un dolore "tra i più pesanti che abbia mai provato come vescovo".

Tuttavia, Arborelius vince la sua tristezza a velocità impressionante. Dopo qualche frase, infatti, il cardinale afferma che in molte parti del mondo tanta gente "è colpita da grande sofferenza" e sottolinea che le restrizioni dovrebbero durare "solo quattro settimane".

Foto: Anders Arborelius, © wikicommons, CC BY-SA, #newsMkeaxaqubw

Fatima.
Ma non è la Svezia che NON ha adottato le misure anticovid e girano tutti normalmente???