Nicola D.B.
3
Il prof. Paolo Maria Maddalena spiega chi è Mario Draghi e perché non può essere né Presidente del Consiglio, né Presidente della Repubblica. Agisce contro la Costituzione. “Draghi è servo dell’Europa, fa quello che gli impone l’Europa e non si preoccupa dei danni che produce all’economia Italiana. In questo modo egli ci porta alla rovina”. Il prof. Paolo Maria Maddalena è oggi Vice Presidente …More
Il prof. Paolo Maria Maddalena spiega chi è Mario Draghi e perché non può essere né Presidente del Consiglio, né Presidente della Repubblica. Agisce contro la Costituzione. “Draghi è servo dell’Europa, fa quello che gli impone l’Europa e non si preoccupa dei danni che produce all’economia Italiana. In questo modo egli ci porta alla rovina”. Il prof. Paolo Maria Maddalena è oggi Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale.

Giurista attacca Draghi: “Servo dell’Europa, agisce contro la Costituzione italiana”

Il prof. Paolo Maria Maddalena spiega chi è Mario Draghi e perché non può essere né Presidente del Consiglio, né Presidente della Repubblica. Agisce …
francaise
Il peggio deve ancora arrivare
N.S.dellaGuardia
E va... il britannia va... chi lo sa... fin dove arriverà...
Giorgio Tonini
Tanto per cominciare, con Draghi al Governo , spread ai minimi storici, il che vuol dire una valanga di interessi risparmiati da Stato, Imprese (più competitive) e Famiglie (tassi sui mutui che costano meno dell’1%). Ma soprattutto a causa delle irresponsabili beghe dei politici che avevano fatto saltare il precedente Governo, si è evitato il ricorso a elezioni anticipate, che, per i tempi …More
Tanto per cominciare, con Draghi al Governo , spread ai minimi storici, il che vuol dire una valanga di interessi risparmiati da Stato, Imprese (più competitive) e Famiglie (tassi sui mutui che costano meno dell’1%). Ma soprattutto a causa delle irresponsabili beghe dei politici che avevano fatto saltare il precedente Governo, si è evitato il ricorso a elezioni anticipate, che, per i tempi tecnici, non ci avrebbe permesso di formare per tempo un nuovo Governo perdendo i Fondi UE (191,5 miliardi di euro del PNNR) per l’emergenza covid. Se questo è stato un danno per gli italiani…