Clicks73
collinadelsole

È in atto una grande confusione tra l'amore di Dio e l'amore del mondo

È in atto una grande confusione tra l'amore di Dio e l'amore del mondo.

È considerato un atto d'amore: giustificare la soppressione della vita per non vedere soffrire il proprio parente così si legittima l'eutanasia!

È considerato un atto d'amore: giustificare la distruzione del matrimonio, per mettere fine alle sofferenze della coppia così si legittima il divorzio!

È considerato un atto d'amore: giustificare l'interruzione di una gravidanza quando al nascituro sarebbe assicurata una vita difficile così si legittima l'aborto!

L'amore è donazione, non privazione; è offerta, non rinuncia; è vita non morte; è dialogo non rifiuto preconcetto. Come fare perché questo accada, perché accada proprio nelle nostre case? Accogliendo l'invito di Gesù: "RIMANETE NEL MIO AMORE" Gv, 15-9b.

( Salvatore Martinez dal suo libro "Rimane con voi e sarà in voi" )