Stefania Stefy Stefanini

Vaccino Covid: il Marchio della Bestia e di Caino.

Faceva sì che...facciamo che... Qui la seconda parte: 666: il Marchio di Caino. Seconda parte. Quel "Faceva sì che..." della Bestia infernale significa proprio che ti inducono, ti seducono, ti …More
Faceva sì che...facciamo che...
Qui la seconda parte: 666: il Marchio di Caino. Seconda parte.
Quel "Faceva sì che..." della Bestia infernale significa proprio che ti inducono, ti seducono, ti costringono, ti obbligano a ricevere il Marchio.
Il Marchio vogliono mettercelo nel sangue, nelle nostre cellule, nel nostro DNA: inamovibile.
Quel " Faceva sì che..." come assomiglia a quel fare serpentino, che dice e non dice, che dice che sei libero ed invece riesce a costringere la tua volontà dove lui vuole.
Leggete molto bene il tweet qui sopra del noto personaggio, che scrive: "...ma facciamo che...
È uguale alla volontà della Bestia infernale che " Faceva sì che...": uguale.
È il linguaggio satanico.
Cliccate sull'immagine e leggete attentamente la composizione, la diabolica perfezione, la maestria satanica del tweet del noto personaggio. Paragonatelo a ciò che dice l'Apocalisse. È il linguaggio del superbo che ormai si sente il padrone del tuo corpo, della tua famiglia, e che può …More
Marziale
Stefania Stefy Stefanini shares from Fatima.
105
MODIFICHE AL GENOMA UMANO UTILIZZANDO I VACCINI
04:59
Stefania Stefy Stefanini shares from Fatima.
118
Come Biden e Xi Jimping stanno interrompendo la catena alimentare per portarci al Great Reset del WEF! Ecco cosa possiamo fare per impedirlo!!!
06:21

Davide e Golia: la battaglia di Cristo e della Chiesa contro satana

GOLIA, SATANA E IL COMBATTIMENTO DEL RE D’AMORE. I Filistei profittarono forse del malanno e dell’agitazione diabolica di Saul, per aggredire nuovamente gli Ebrei, vedendoli senza un vero capo che …More
GOLIA, SATANA E IL COMBATTIMENTO DEL RE D’AMORE.
I Filistei profittarono forse del malanno e dell’agitazione diabolica di Saul, per aggredire nuovamente gli Ebrei, vedendoli senza un vero capo che avesse potuto radunarli e difenderli. Essi, perciò, mossero contro Israele accampandosi tra Soco e Azeca, nella tribù di Giuda, sul versante occidentale della valle del terebinto. Saul non poté non rispondere alla minaccia e, radunato il suo esercito, si accampò sul versante orientale della valle. Non fu a caso che questo combattimento che doveva esprimere e figurare la vittoria del Redentore su satana, si svolgesse in una valle. Una valle, in realtà, è la terra, una valle che separa e divide due combattenti: il male e il bene, satana e gli uomini, il regno delle tenebre e il regno della luce. Da una parte i demoni, spavaldi e fieri per la debolezza umana, alla quale oppongono come avversario gigante la materia, figurata dalla massiccia persona e dall’armamento di Golia, e dall’altra gli uomini …More
Condividere su wattzapp

L'Apocalisse e i castighi: ma gli uomini non fecero penitenza!

LE 7 TROMBE E I CASTIGHI DIVINI (Riferimento biblico: Ap 8, 7-13) (Consiglio di leggere prima i i versetti indicati di questo capitolo per capire meglio le spiegazioni di don Dolindo. L’italiano è un …More
LE 7 TROMBE E I CASTIGHI DIVINI
(Riferimento biblico: Ap 8, 7-13)

(Consiglio di leggere prima i i versetti indicati di questo capitolo per capire meglio le spiegazioni di don Dolindo. L’italiano è un po’ datato scrivendo don Dolindo nel 1943-44 ma si capisce tutto integralmente per cui preferisco lasciare il testo così com’è).
A misura che san Giovanni s’inoltrò nella sua grandiosa contemplazione, vide piaghe e flagelli che avrebbero colpito in modo particolare gli uomini degli ultimi tempi del mondo, ma gli annunci che egli ci dà non sono estranei alle nostre generazioni, come non lo furono alle passate epoche della vita del mondo e della Chiesa.
In ogni tempo l’iniquità umana raggiunge confini che Dio non può assolutamente permettere siano oltrepassati, e in ogni tempo suonarono queste mistiche trombe nei flagelli che colpirono la terra, il mare, e le acque, e nei fenomeni celesti che atterrirono i popoli, diminuendo almeno per po’ la loro tracotanza e la loro stupida perversità nel …More