Clicks551
it.news
2

Verdure: nuovo vescovo irlandese vuole "donne prete"

Don Gerard Nash, 62, nominato da Francesco l'11 giugno vescovo di Ferns (Irlanda), è "in favore" delle donne prete [la cui ordinazione non è valida].

Il vescovo di Ferns risiede a Wexford, la sua Cattedrale è ad Enniscorthy. Nash ha detto a ClareChampion.ie (19 giugno) che "moltissimi" vescovi irlandesi sembrano impegnati sulla carta a rendere il ministero "inclusivo come [non] dovrebbe essere."

Nash pensa che "l'idea" che il ministero e il governo della Chiesa siano portati avanti solo da uomini (proprio come ha voluto Cristo) sia "completamente sbagliata" e si impegna a "promuovere un cambiamento" [in peggio] chiamando questo "passo in avanti" mentre in realtà è un ritorno al sacerdozio pagano, staccato dalla vera persona di Cristo. Negli ultimi tre anni, Nash ha preparato persone che insegnassero catechismo e altri ministeri pastorali, soprattutto donne.

L'estroverso vescovo di Ferns ha accolto di cuore la nomina di Nash. Un prete anziano di Dublino ha scritto su Internet, a proposito della nomina di Nash: "Un'altra scelta mediocre, un'altra verdura nell'orto episcopale." Con queste nomine, Francesco modella il declino della Chiesa per un altro decennio e oltre.

#newsGytarcoexd

giandreoli
Mi perdoni, Monsignore, una proposta sottilmente ingenua, ma non s’offenda però: perché non comincia lei a dare l’esempio, iniziando prima con gli ormoni, poi…, chissà…..
il vandea
Traditore di Cristo !!