Kiakiar
Adorniamo il nostro cuore di sante virtu' , non il nostro corpo di ornamenti superflui rendendolo schiavo dei peccati di vanità .
Spendiamo denaro per le opere buone in particolare per le messe a favore delle anime purganti. Meno creme e cremine per il viso e per il corpo che tanto si corrompe con la morte , meno soldi spesi per acconciature e cosmetici, vestiti costosi e scandalosi , e per …More
Adorniamo il nostro cuore di sante virtu' , non il nostro corpo di ornamenti superflui rendendolo schiavo dei peccati di vanità .
Spendiamo denaro per le opere buone in particolare per le messe a favore delle anime purganti. Meno creme e cremine per il viso e per il corpo che tanto si corrompe con la morte , meno soldi spesi per acconciature e cosmetici, vestiti costosi e scandalosi , e per tutte le chincaglierie di cui possiamo fare benissimo a meno.
Il modello per ogni donna cristiana dovrebbe essere Maria Santissima, donna semplice , acqua e sapone, la cui bellezza interiore illumina e si riflette in quella esteriore. Facciamo un bel regalo alla nostra anima, facciamoci borse che non invecchiano lassu' in cielo , che ritroveremo colme di grazie e del vero oro , quello che non possono sottrarre i ladri , quello della carità e del bene che avremmo fatto sulla terra. (Luca 12, 33- 34 )Quando giungeremo al cospetto del Signore per il giudizio particolare , dovremo rendere conto anche dei peccati di omissione...Dovremmo infatti presentare al Signore le nostre mani per mostrare i tesori spirituali ,e i buoni frutti che in noi la Sua grazia ha prodotto . Guai agli oziosi! A coloro che non hanno custodito né fatto fruttificare il seme di bonta che il Divin agricoltore ha piantato nel loro cuore.. Ce lo dice il vangelo con la parabola del fico sterile, ce lo dicono i santi, lo ha detto anche Conchita di Garabandal . Egli infatti ci chiederà come abbiamo speso il tempo, e il denaro a nostra disposizione , i talenti di cui ci ha dotato. A servizio di Dio e del prossimo o a servizio del nostro egoismo? Dio è carita che è il contrario dell' egoismo. Dio è amore ,e l' amore è il totale dono di se all' altro. L' amore è Cristo che si è donato completamente a noi , fino a spogliarsi in Croce di tutto perché , noi in Lui, avessimo tutto. Tutto quello che ci rende felici e ci appaga nel profondo di noi stessi , risiede solo in Dio. " Ci hai fatto per te e il nostro cuore non ha pace finché non riposa in Te" ( sant' Agostino). Riposiamo nel cuore di Dio, diamo tutto di noi stessi ai fratelli e alle sorelle, e Dio ossia il" nostro tutto " si darà a noi . Non inseguiamo miraggi e chimere di felicita che costano poco sforzo, la vera felicita si raggiunge e si gusta come un meraviglioso panorama montuoso dopo una faticosa salita. Investiamo perciò nostri beni e le grazie che ci sono state elargite sulla banca del cielo e corriamo in soccorso di coloro che troppo tardi hanno capito il valore del tempo e dei doni di Dio . Aiutiamo le anime del purgatorio con messe e opere di misericordia sia spirituale che corporale e la nostra ricompensa sara' grande. Allora forse anche noi, al termine del nostro viaggio terreno, sentiremo le belle parole di Gesù riportate dall' evangelista Matteo al capitolo 25 versetto 21. Ringraziamo Fra Pietro per aver riportato queste parole con le quali ci ha ricordato il senso del nostro pellegrinare in questa valle di lacrime: guadagnarci il Paradiso, evitando noi e facendo evitare alle altre anime , che Dio vuole vicino a sé, Inferno e Purgatorio.

profeti.net/…2/15/ledonismo-nella-testimonianza-di-gloria-polo/
SoniaDm
Mio Dio che messaggi...Grazie infinite
..fanno riflettere molto
Manlio Meloni
Cosa vuol dire SD?
SoniaDm
Penso San Damiano
alda luisa corsini