it.news
21.2K

Cardinale "chiamatemi John" si presenta come un uomo d'affari

Il cardinale secolarizzato "chiamatemi John" Dew (Wellington) si è presentato il 17 ottobre all'udienza di risposta istituzionale sulla Fede della «Royal Commission on Abuse in Care», la commissione britannica sugli abusi nei contesti di responsabilità.

Dew, che vestiva da uomo d'affari, è entrato in scena con una signora anziana che NZCatholic.org.nz (24 novembre) ha identificato come "Suor Sue France, RSM” e col laico Paul Flanagan. In pieno stile "Mao" da Grande Rivoluzione Culturale Proletaria (1966-1976), hanno cominciato doverosamente auto-accusandosi.

In linea con l'attacco di Stato contro il segreto del confessionale, Dew ha dichiarato che, in tutti gli anni da prete, non gli è mai stato confidato un abuso sessuale durante una confessione.

Le cosiddette "vittime"/propagandisti degli abusi sono usciti dalla sala quando hanno interpretato questa dichiarazione (probabilmente di proposito) come se Dew avesse detto che non gli è mai stato riferito alcun caso di molestie.

#newsXwujqolqjs

Oscar Magnani
Pare un amministratore delegato di una banca...
Minimum Cristiano
Forse e la sua vera identità