Clicks811
it.news
8

"Benvenuto": Francesco telefona a omosessuale con tre figli surrogati

L'omosessuale romano Andrea Rubera ha inviato nel 2015 una lettera a Francesco, così Francesco l'ha chiamato al telefono.

Rubera e il suo partner di peccato omosessuale crescono tre figli generati da una donna surrogata in Canada a pagamento.

Pur negando volontariamente ai tre figli una madre, Rubera ha chiesto a Francesco che i tre bambini abbiano "una educazione Cattolica".

La storia viene raccontata nel documentario “Francesco” prodotto dall'omosessuale Evgeny Afineevsky. Rubera è portavoce di Cammini di speranza, un gruppo di omosessuali "Cattolici".

Francesco ha chiesto a Rubera al telefono se i bambini surrogati fossero stati respinti da istituti Cattolici. Sorprendentemente, Rubera ha risposto che non aveva ancora provato.

Allora Francesco lo ha incoraggiato a partecipare alla vita della sua parrocchia: "Vedrai che sarai il benvenuto e che andrà tutto bene."

Rubera infatti è stato il "benvenuto". I tre figli, che non sono responsabili per i peccati dei genitori, sono entrati in un programma di catechismo e sono diventati dei boyscout.

#newsVkcmmjcoyg

Teresa Zattarin
Non avrei mai creduto che potesse arrivare a tanto! Ma dove sta il Vangelo, i
Comandamenti di Dio...le lettere di San Paolo....Si stanno proprio avverando le
profezie del monaco Paisios, e quelle di mons. Fulton. Così facendo, spiana la strada
al Nuovo Ordine Mondiale ed all'arrivo dell'Anticristo! Che amarezza!
Il presagio
Non c'era il registratore ai tempi di Gesù.
il vandea
Non mi stupisco piu'. Il demonio parla con la sua bocca.
lamprotes
Della serie: copulate come ricci e con la benedizione papale!
nolimetangere
Pazzia.
alda luisa corsini
E vai con l'utero surrogato...
nolimetangere
Odiano così tanto le donne che vogliono scippare la maternità. Questo significa discriminare le donne come esseri inferiori. Tutta questa storia attacca la maternità che viene dalla famiglia naturale.
alda luisa corsini
Bergoglio in questo modo lo ha sdoganato.