Clicks670
Francesco I
2

Un sacerdote si ribella al paganesimo di Bergoglio: SCOMUNICATO

È dall'ottobre del 2019 che Bergoglio ha manifestato inequivocabilmente la sua
natura idolatrica e pagana

___________________________________________
NEI GIARDINI VATICANI INSIEME ALL'IDOLO MADRE TERRA ERA PRESENTE ANCHE L'IDOLO ITIFALLICO

___________________________________________
La "madre Terra", anche se in un modo meno clamoroso, era venerata dal papa più amato d Bergoglio: Montini

__________
Bergoglio, che non si inginocchia mai dinanzi il Santissimo, non esita ad inginocchiarsi di fronte agli idoli pagani:

-

__________

OBBEDIENZA CIECA, PRONTA, ASSOLUTA

Ad Olgiate Olona, come in molte altre parti d'Italia, prendendo le mosse dalla enciclica "Laudato sì", si è costituita un comunità pagana che adora la dea Pachamama.

Essa fa parte di una rete di Comunità internazionali Laudato si’ nata da una proposta della Chiesa di Rieti e di Slow Food che vede l’adesione in forma di associazione libera e spontanea di cittadini, senza limitazioni o restrizioni di credo, orientamento politico, nazionalità, estrazione sociale. Questa congrega convive con altre due realtà comunitarie : la comunità Sichem , comunità di famiglie nata nel 1999, con la quale condivide lo stesso complesso abitativo e la comunità Efraim , comunità di formazione per giovani residenti presso Villa Restelli, della quale sono tra i fondatori ed i responsabili.

_____________________________________________________________
Uno dei pochi sacerdoti che si è ribellato al paganesimo ed alla idolatria di Bergoglio è stato scomunicato, ma egli continua a seguire la religione cattolica apostolica romana :

Diodoro
@Andrea Mancinella Sono in pieno disaccordo da lei, Reverendo.
Sul primo punto: don Minutella ha detto più volte che l'attuale Pseudo-pontefice demolisce la Chiesa ogni giorno.
Sul secondo: papa Benedetto è un Sant'uomo. I limiti umani sono di tutti, ma il Papato fino al 2013 è esistito
Andrea Mancinella
Beh, veramente don Minutella non è stato scomunicato per aver accusato il Papa di idolatria (e in questo caso la scomunica sarebbe davvero nulla perché manifestamente ingiusta e fallace), ma perché testardamente e assurdamente ha continuato a sostenere che Bergoglio non è Papa, basandosi anche, come ritengo, su improbabili "locuzioni" interiori che sostiene di avere, ma che sono da sempre un …More
Beh, veramente don Minutella non è stato scomunicato per aver accusato il Papa di idolatria (e in questo caso la scomunica sarebbe davvero nulla perché manifestamente ingiusta e fallace), ma perché testardamente e assurdamente ha continuato a sostenere che Bergoglio non è Papa, basandosi anche, come ritengo, su improbabili "locuzioni" interiori che sostiene di avere, ma che sono da sempre un campo minato per la pratica difficoltà di distinguerle dai propri pensieri.
Inoltre non ha capito nulla dell'ex Papa Benedetto XVI, che non è il 'campione delle Fede' che lui si immagina bensì un neomodernista moderato. E francamente farsi scomunicare per l'ex Papa Ratzinger mi pare assurdo.
don Andrea Mancinella