Clicks497
it.news
2

Superiore generale dei gesuiti ha elogiato il dittatore Fidel Castro

Nel febbraio 1989 il dittatore cubano comunista Fidel Castro, sostenuto dalla allora Unione Sovietica, visitò il Venezuela
. Al suo arrivo 911 intellettuali e artisti lo salutrono con un manifesto www.venezuelavetada.com/…/manifiesto-de-b… (link), in cui espressero il loro "rispetto per quello che il leader fondatore della rivoluzione cubana, ha raggiunto per la dignità del suo popolo e, di conseguenza, di tutta l'America latina".

Definirono il tiranno cubano "un riferimento tenero nella profondità della nostra speranza, per costruire un'America latina giusta ed indipendente".

Tra i firmatari vi era Padre Arturo Sosa, attuale superiore generale dei gesuiti.

Foto: Arturo Sosa, #newsMlcpujmrva
antiprogressista
Quanto eretico è questo gesuita?