Clicks2.1K
it.news
7

Talebani socialisti abbattono croce (video stupefacente)

Il consiglio comunale di Son Servera (isola di Mallorca, Spagna), guidato dalla talebana socialista Natalia Troya Isern, 42, ha mostrato odio verso Cristo distruggendo la Croce dei Caduti nella Plaza de la Tercera Edad.

La Croce non aveva alcuna iscrizione e faceva parte da decenni dei monumenti della città. A giugno, è stata registrata una richiesta per elencare la croce come monumento. La pratica è ancora in corso.

Il consiglio comunale si appella alla controversa "Legge della memoria storica," approvata dai socialisti talebani quando il presidente del consiglio era José Luis Rodríguez Zapatero e mantenuta dal Partido Popular [“conservatore”] che ha poi avuto la maggioranza assoluta.

#newsWcpehqkgjg

01:06
Angela Paradiso
Ma questi le Multe salate non le ricevono? Per i non vaccinati ci sono multe per loro no!
Chi è come Dio Nessuno è come Dio Crux
il demonio non vuole neanche il ricordo di Cristo nell'umanità
N.S.dellaGuardia
Nemmeno dracula aveva queste reazioni davanti alla Croce... Questi sono posseduti!
Satanisti crescono, convinti che ormai il mondo sia del loro capo, anzi kapò.
lamprotes
Il giorno in cui isseranno il nome di Allah, nessuno di quegli ipocriti dirà nulla!
il vandea
Per i loro crimini non ci sara' remissione, ne' in questo, ne ' all' altro mondo.
Brigate Rozze
la pezzenteria corre veloce in Europa
Angeloharry
Ha fatto abbattere la croce di Cristo che era di pietra. Si è caricata di un altra croce che non gli verrà mai tolta di dosso: il sangue versato dai santi martiri spagnoli che la onorarono, cadrà su di lei e chi la compiace.