Brigate Rozze

Comune Milano: ‘no statua della maternità in piazza, valore non condiviso’

Statue e polemiche a Milano. A meno di 24 ore dall’ultima vandalizzazione della statua di Indro Montanelli ai Giardini di Porta Venezia – ricoperta ancora una volta di vernice (questa volta viola) –…More
Statue e polemiche a Milano. A meno di 24 ore dall’ultima vandalizzazione della statua di Indro Montanelli ai Giardini di Porta Venezia – ricoperta ancora una volta di vernice (questa volta viola) – si apre un nuovo fronte di polemica, questa volta sul tema maternità.
Una donna dall’espressione amorevole tiene in braccio il figlio neonato e lo allatta al seno
Come riporta La Repubblica, il Comune di Milano ha risposto negativamente alla proposta di una statua dedicata alla maternità dell’artista Vera Omodeo. La famiglia dell’artista, scomparsa recentemente, aveva offerto la scultura in bronzo “Dal latte materno veniamo”, da esporre in piazza Eleonora Duse. La ragione del Comune sarebbe legata al fatto che il soggetto rappresenta ”valori non condivisi” da tutti. Per Palazzo Marino sarebbe più appropriato collocare l’opera in un luogo chiuso.
Fonte: ImolaOggi
Veritasanteomnia
Non ci posso credere....
silvioabcd
Ma si vergognassero, se c'era da esporre qualche altra opera blasfema, allora andava bene!
Dedicato ai duri e puri, quelli che.. Benedetto è modernista... è tutta colpa del concilio... tutti i papi post conciliari sono invalidi. Salvo poi accendersi per la legittimità di Bergoglio.
08:44
Checco Zalone dà ottimi consigli al parroco à la page
00:32
DEFENSOR ECCLESIAE
Ma il problema sta nel fatto che quel prete si è aperto al mondo secondo i dettami del famoso Concilio, emmò il mondo l’ha divorato. E pure digerito. …More
Ma il problema sta nel fatto che quel prete si è aperto al mondo secondo i dettami del famoso Concilio, emmò il mondo l’ha divorato. E pure digerito.
Bon apetit...
OREMUS PRO EIS.
silvioabcd
E' giusto che un sacerdote sia riconoscibile anche fuori dalla propria chiesa.
una corretta, ragionata e lucida analisi delle immense contraddizioni di Monsignor Viganò PARTE 2More
una corretta, ragionata e lucida analisi delle immense contraddizioni di Monsignor Viganò
PARTE 2
15:51
beppe50
Non so chi sia costui che salito in cattedra bacchetta Mons. Viganò con boriosa sicumera: le sue argomentazioni forse saranno lucide e ragionate, ma …More
Non so chi sia costui che salito in cattedra bacchetta Mons. Viganò con boriosa sicumera: le sue argomentazioni forse saranno lucide e ragionate, ma che siano corrette è discutibile. Non si tratta di istruire un processo in tribunale, visto che le prove a carico, sono tutte in mano all'imputato, o ai suoi sodali, che certo non le esibiscono. Più semplicemente, noi ci affidiamo a Nostro Signore il quale ci avvertì di giudicare l'albero dai frutti e quelli di bergoglio sono avvelenati. Non serve altro per giudicare le sue azioni.
una corretta, ragionata e lucida analisi delle immense contraddizioni di Monsignor Viganò
28:29

Gino Cecchettin cura la sua immagine

Dimenticatevi il lutto, la presa di coscienza, il raccoglimento e il silenzio. Da oggi se vi ammazzano un congiunto, c'è il PR che vi cura l'immagine con i media. e dalla famiglia Addams è tutto. Gino …More
Dimenticatevi il lutto, la presa di coscienza, il raccoglimento e il silenzio.
Da oggi se vi ammazzano un congiunto, c'è il PR che vi cura l'immagine con i media.
e dalla famiglia Addams è tutto.
Gino Cecchettin, papà di Giulia, si affida a un'agenzia di comunicazione londinese. Si tratta della Andrew Nurberg, che segue anche autori di tutto il mondo negli ambiti della fiction e della narrativa.
Nessun commento dal padre di Giulia
Barbara Barbieri
curerà i rapporti tra la stampa e il signor Cecchettin, che - come riferisce l'agente stessa - al momento si è preso una vacanza e non rilascia interviste e dichiarazioni.
Da Cecchettin nessun commento neppure sulle parole con cui il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel discorso di fine anno, ha fatto riferimento alla piaga dei femminicidi, con un appello ai giovani che ricorda quello pronunciato dallo stesso papà di Giulia nel giorno dei funerali.
L'intervento dello zio Andrea In questi giorni di festività natalizie solo lo …More
Giangian
Incredibile....non credo nel suo dolore di padre. Vergognoso.
N.S.dellaGuardia
Piccoli massoni crescono...
One more comment
Cerimonia di apertura dei Giochi del Commonwealth. (Per quella di chiusura previsto un sabba con messa nera e sacrificio di una vergine a satana?)More
Cerimonia di apertura dei Giochi del Commonwealth.
(Per quella di chiusura previsto un sabba con messa nera e sacrificio di una vergine a satana?)
00:37
Diodoro
"Una volta i Bianchi, anche quelli massoni, insegnavano il disprezzo degli idoli. Adesso esigono la sottomissione alla loro possanza suggestiva". Il …More
"Una volta i Bianchi, anche quelli massoni, insegnavano il disprezzo degli idoli. Adesso esigono la sottomissione alla loro possanza suggestiva". Il nuovo colonialismo - su Bianchi e Non-bianchi
AlfredoC.
Autocondanna...!!
One more comment

L’ultimo delirio di Saviano contro il centrodestra: “Dio, Patria e Famiglia è un crimine”

L’ultimo delirio di Roberto Saviano circola in Rete da poche ore ma ha già raccolto migliaia di commenti indignati. Nella sua furia contro il centrodestra, l’autore di Gomorra ha pubblicato un meme …More
L’ultimo delirio di Roberto Saviano circola in Rete da poche ore ma ha già raccolto migliaia di commenti indignati. Nella sua furia contro il centrodestra, l’autore di Gomorra ha pubblicato un meme: l’ennesimo contro Salvini, Meloni e Berlusconi. Stavolta li ha associati rispettivamente a Dio, Patria e Famiglia: definendo quei valori “un crimine”.
A commento il seguente “ragionamento”. «Dio, patria e famiglia – si legge nel tweet delirante di Saviano – durante il regime fascista, era uno slogan scritto ovunque, all’entrata degli uffici, sulle pareti dei paesi, stampato nel libro scolastico accanto alla frase ‘libro e moschetto fascista perfetto’. Benché espressione in uso prima del fascismo, divenne per Mussolini sintesi della visione fascista. Esattamente come il “Gott mit uns” (Dio è con noi) scritto sulle fibbie delle truppe naziste». Da qui lo scombiccherato sillogismo di Saviano: “Dio, Patria e Famiglia non è un ideale, è un crimine!”.
Saviano stavolta ha copiato la Cirinnà
“…More
N.S.dellaGuardia
Un delirio, appunto. Quindi meglio non curarsi di lor ma guardare e passare...More
Un delirio, appunto.
Quindi meglio non curarsi di lor ma guardare e passare...
karlrogers
nessuno mi toglie dalla testa che questo ebreo è uno dei peggiori anticristi che abbiamo in italia
2 more comments
Brigate Rozze
21.5K

Lettera aperta a chi governerà per i prossimi 5 anni

siamo il Comitato Nazionale Familiari Vittime del Covid e Anchise – comitato famiglie RSA RSD, i familiari di quei poveri martiri che hanno pagato il prezzo più alto di una gestione quantomeno …More
siamo il Comitato Nazionale Familiari Vittime del Covid e Anchise – comitato famiglie RSA RSD, i familiari di quei poveri martiri che hanno pagato il prezzo più alto di una gestione quantomeno approssimativa della pandemia, frutto di 25 anni di tagli alla sanità che hanno ridotto il nostro sistema sanitario in condizioni disastrose.
Siamo gli invisibili, quelli che non sono scesi in piazza, quelli che non sono stati mai presi in considerazione dai media, quelli che nella narrazione del governo, della normalità, dell’“andrà tutto bene” non erano contemplati perché rovinavano l’immagine di efficienza e ottimismo che si voleva trasmettere.
E così anche l’opinione pubblica ha scelto di ascoltare la narrazione accomodante e rassicurante, guardandoci con pietà e finta compassione come degli sfortunati, vittime di un virus letale.
No, non ci avete visto sbraitare in piazza, né per le vittorie nazionali (purtroppo per noi l’Italia ha perso la partita più importante, quella della sanità),…
More
Oscar Magnani
Con tutto il rispetto per il lutto e il dolore di queste famiglie, non credo sia normale un popolo che "non abbiamo sfondato i pronto soccorso quando …More
Con tutto il rispetto per il lutto e il dolore di queste famiglie, non credo sia normale un popolo che "non abbiamo sfondato i pronto soccorso quando sentivamo i nostri cari urlare disperati, non abbiamo fatto irruzione quando al telefono ci chiedevano di essere portati via da lì perché li stavano uccidendo"... fosse successo a me dovevavo chiamare anche l'esercito, oltre ai carabinieri e la polizia.
Diodoro
"La Chiesa non ha messo piede nei reparti covid per dare l’estrema unzione, la Chiesa non ha speso una parola sulla pratica barbara di “smaltimento …More
"La Chiesa non ha messo piede nei reparti covid per dare l’estrema unzione, la Chiesa non ha speso una parola sulla pratica barbara di “smaltimento” delle salme".
---------
Pensiamo al Policlinico Gemelli, fiore all'occhiello della sanità gestita dalla Chiesa (e non è un modo di dire: si tratta davvero di un ottimo Ospedale).
Il paradosso estremo del professor Bernabei (Geriatria) che curava in corsia, con il semplice camice insieme agli studenti, quella che definiva testualmente "una malattia molto semplice", mentre i Cappellani spesso non si recavano al letto dei pazienti. Mentre il "Papa" sottolineava ossessivamente che il mondo stava morendo per la nuova e misteriosa pestilenza, che non c'era tempo né sicurezza per rendere culto a Dio, che l'unica parola della Chiesa era "Fate quello che la Scienza vi dirà" - ad esempio, pagate miliardi di dollari alla Pfizer, che vende ai Paesi più ricchi i suoi prodotti sviluppati sulle cellule di piccoli esseri umani.
Nel frattempo in Lombardia …
More
Brigate Rozze
31.5K

Allarme liberal: il Rosario "arma impropria"

La rivista "The Atlantic" bolla la tradizionale preghiera mariana, cara a San Giovanni Paolo II, come un'arma in mano a ultraconservatori ed estremisti di destra. I progressisti faticano a comprendere …More
La rivista "The Atlantic" bolla la tradizionale preghiera mariana, cara a San Giovanni Paolo II, come un'arma in mano a ultraconservatori ed estremisti di destra. I progressisti faticano a comprendere la "lotta spirituale" e, troppo occupati a riempirsi la bocca di "diritti", non si accorgono che ad essere sotto attacco sono proprio i cristiani.
Per i cattolici, inclusi gli americani che ne rappresentano il 25% della popolazione, il Rosario è, come diceva San Giovanni Bosco, «necessario per ben vivere, quanto il pane quotidiano». Un contemplare, ricordare, supplicare, annunciare e conformarsi a Cristo con Maria, come ribadì San Giovanni Paolo II nella sua Lettera Apostolica Rosarium Virginis Mariae del 2002, con la quale ribadiva l’urgente necessità di recitare il Rosario all'inizio del nuovo millennio. Ebbene, a ridosso di un’altra importante memoria mariana, la solennità dell'Assunzione in Cielo dello scorso lunedì, un articolo apparso sulla rivista liberal e democratica The AtlanticMore
N.S.dellaGuardia
Ogni Ave Maria (specie se pronunciata dai bambini) fa tremare l'inferno fin nelle sue fondamenta! Ai dannati non piacciono le scosse??More
Ogni Ave Maria (specie se pronunciata dai bambini) fa tremare l'inferno fin nelle sue fondamenta!
Ai dannati non piacciono le scosse??
Silver Silver
I'm gonna start praying the Rosary even harder! 😍 BANG!!!
One more comment
Brigate Rozze
41.7K
Agosto 2022, il tempo migliore per invitare alla vaccinazione dopo un anno e mezzo di totale disfatta, fallimento e pericolosità delle inoculazioni. Le priorità del signor Bergoglio.More
Agosto 2022, il tempo migliore per invitare alla vaccinazione dopo un anno e mezzo di totale disfatta, fallimento e pericolosità delle inoculazioni.
Le priorità del signor Bergoglio.
03:18
N.S.dellaGuardia
Se li faccia inoculare tutti e quattro in una volta, anziché la siringa vuota! Non si accontenta più di dare la morte spirituale, pretende anche la …More
Se li faccia inoculare tutti e quattro in una volta, anziché la siringa vuota!
Non si accontenta più di dare la morte spirituale, pretende anche la fisica.
Utilissimo...
Se ne vada!!!
2 more comments
Brigate Rozze
51.1K
Il Boston Children's Hospital sta pubblicizzando il reparto di riaffermazione del genere, in particolare l'isterectomia totale per le ragazze e promuovendo di fatto il cambio di sesso nei minori.
00:33
Oscar Magnani
Ma che droga le hanno somministrato prima di registrare l'intervento a questa? Poveri rincoglioniti...
N.S.dellaGuardia
Con che sorriso smagliante da lobotomizzata sta dicendo "uccidiamo voi ed il vostro futuro"... Poveretta (ma utilissima idiota!) e poveretti chi crederanno …More
Con che sorriso smagliante da lobotomizzata sta dicendo "uccidiamo voi ed il vostro futuro"...
Poveretta (ma utilissima idiota!) e poveretti chi crederanno nelle sue parole di morte!
3 more comments
L'United Kingdom si appresta a perdere la protezione del Padre.
lanuovabq.it

Archie Battersbee è morto. Con lui ucciso anche l’amore dei genitori

Archie Battersbee è morto alle 12.15 (le 13.15 ora italiana). Dopo una dura battaglia legale durata quattro mesi, i medici del Royal …
N.S.dellaGuardia
Preghiamo per i suoi genitori, e perché lui sia già alla presenza del Padre ad intercedere per loro (e per noi !)
Giosuè
Questa è l'altra faccia dell' eutanasia, prodotto della democrazia ossia la verità di chi riesce imporre il proprio potere con o senza in consenso dei …More
Questa è l'altra faccia dell' eutanasia, prodotto della democrazia ossia la verità di chi riesce imporre il proprio potere con o senza in consenso dei cittadini.
3 more comments
Brigate Rozze
710

Un rosario del dolore notturno per Archie Battersbee

I legali di Archie Battersbee hanno detto che, dopo il verdetto della Corte d'appello che stasera ha rigettato la richiesta dei genitori di trasportare Archie in un hospice, il Royal London Hospital ha …More
I legali di Archie Battersbee hanno detto che, dopo il verdetto della Corte d'appello che stasera ha rigettato la richiesta dei genitori di trasportare Archie in un hospice, il Royal London Hospital ha fatto sapere che il distacco della ventilazione comincerà domani mattina alle 10, le 11 ora italiana.
Brigate Rozze
1.4K

MORTO LUCA SERIANNI, IL LINGUISTA NEMICO DEL LINGUAGGIO ‘INCLUSIVO’

Il linguista e filologo Luca Serianni non ce l’ha fatta. Il professore emerito di storia della lingua italiana dell’Università “La Sapienza” di Roma, amatissimo dagli studenti, stimatissimo dai …More
Il linguista e filologo Luca Serianni non ce l’ha fatta. Il professore emerito di storia della lingua italiana dell’Università “La Sapienza” di Roma, amatissimo dagli studenti, stimatissimo dai colleghi, era giunto in condizioni disperate il 18 luglio all’ospedale San Camillo di Roma dopo essere stato investito.
Il professor Serianni ha insegnato alla Sapienza di Roma dal 1980 al 2017. Accademico di grande autorevolezza e fama internazionale nel campo degli studi sul linguaggio poetico e la grammatica storica. Aveva 74 anni all’ospedale San Camillo della Capitale, dove era ricoverato in coma irreversibile. Nella prima mattina del 18 lugliè stato travolto da un’auto mentre attraversava le strisce pedonali ad Ostia, sul litorale romano, dove aveva deciso da tempo di abitare. Il professore ha difeso fino in fondo l’integrità e la nobiltà dell’italiano prendendo posizioni sempre nette contro il falso linguaggio inclusivo fatto di shwa e di asterischi. Spesso consultato nei casi controversi …
More
Brigate Rozze
3531

Logo Giubileo

un trenino arcobaleno, per corsi e ricorsi storici vi rimando al mese del pride.
lamprotes
Certo, tutto è puro per i puri, ma un ambiente che supporta preti i quali, appena finita la messa, dicono ai loro amici: "Sei rimasta incinta?" con …More
Certo, tutto è puro per i puri, ma un ambiente che supporta preti i quali, appena finita la messa, dicono ai loro amici: "Sei rimasta incinta?" con evidente allusione al rapporto anale, appena finita la messa DICO, non stimola che a dare certe malevole interpretazioni pure al logo del giubileo!
2 more comments

“Woke” Disney, o dell’ipocrisia di svezzare il pupo con la brigata arcobaleno

La casa madre di Topolino ha deciso che metà dei suoi personaggi dovrà essere Lgbtq, e al bando chi non crede che i bambini vadano trattati (in tutti i sensi) come adulti. Cioè la maggioranza degli …More
La casa madre di Topolino ha deciso che metà dei suoi personaggi dovrà essere Lgbtq, e al bando chi non crede che i bambini vadano trattati (in tutti i sensi) come adulti. Cioè la maggioranza degli americani
Dopo aver collezionato una serie di trovate woke (l’ultima? L’eliminazione dei sette nani per non offendere i nani) da fare invidia al bando dei maschi bianchi a Hollywood, dopo aver giocato agli abortisti in Georgia e celebrato i canonici Pride, la Disney sfodera l’artiglieria pesante: celebrare l’ossessione degli adulti per la sessualità dei bambini e dare in pasto ai piccoli l’identità di genere. Lo avrete letto tutti, sotto titoli festosi quali “La svolta arcobaleno”: Karey Burke, presidente della Disney’s General Entertainment Content ma soprattutto «madre di due bambini queer, un bambino transgender e un bambino pansessuale», ha annunciato che entro la fine dell’anno almeno il 50 per cento dei personaggi Disney apparterrà a minoranze etniche o alla comunità Lgbtq, avrà cioè …More
Cecilia Guerini
L'unico modo per fermare questa oscenità è boicottare la Disney
L'uomo che ha firmato contratti secretati militarmente, l'uomo che si manda i messaggini con il commissario europeo, l'uomo dell'azienda che produce il farmaco sperimentale distribuito a miliardi di …More
L'uomo che ha firmato contratti secretati militarmente, l'uomo che si manda i messaggini con il commissario europeo, l'uomo dell'azienda che produce il farmaco sperimentale distribuito a miliardi di persone con la forza.
quest'uomo sogna la "riduzione della popolazione mondiale del 50% entro il 2023" e crede che "oggi questo sogno sia divenuto realtà"
WEF Davos 2022
00:38
Crepaz shares this
🤮🤮🤮🤮
Crociato
Attenti è un video tagliato ad arte Non ha detto proprio cosi.... Ps:rimane sempre un nemico del popolo anticristiano satanistaMore
Attenti è un video tagliato ad arte
Non ha detto proprio cosi....
Ps:rimane sempre un nemico del popolo anticristiano satanista
8 more comments
Brigate Rozze
786

Con Boric anche il Cile va alla sinistra abortista

Il trentacinquenne pro-aborto Gabriel Boric ha avuto la meglio di quasi 12 punti percentuali sul pro-vita José Antonio Kast. A sostegno del neopresidente cileno si è schierato tutto il globalismo di …More
Il trentacinquenne pro-aborto Gabriel Boric ha avuto la meglio di quasi 12 punti percentuali sul pro-vita José Antonio Kast. A sostegno del neopresidente cileno si è schierato tutto il globalismo di sinistra, con l’intervento prima delle elezioni persino dell’Alto commissario Onu per i diritti umani, Michelle Bachelet.
Domenica 19 dicembre José Antonio Kast, avvocato e politico cattolico pro-vita, ha accettato la sua sconfitta nel ballottaggio presidenziale contro il suo rivale, Gabriel Boric, il candidato della sinistra e pro-aborto. “Ho appena parlato con Gabriel Boric… Da oggi è il presidente eletto del Cile e merita tutto il nostro rispetto e la nostra collaborazione costruttiva. Il Cile viene sempre prima”, ha scritto Kast su Twitter. Coloro che accusavano Kast di essere un estremista di destra, figlio di nazisti e pericoloso antidemocratico, ora devono tacere e scusarsi. Le accuse mosse contro di lui durante tutta la campagna elettorale e in ogni angolo del mondo massmediatico (…More
primi segnali da papa Benedetto?
liberoquotidiano.it

Benedetto XVI ci risponde per lettera dalla sua sede impedita: confermate le nostre affermazioni

Il Santo Padre ha colto perfettamente l'"assist" Andrea Cionci Storico dell'arte, giornalista e scrittore …
N.S.dellaGuardia
State pronti e vegliate perché non sapete né il giorno né l'ora...