Clicks1.1K
it.news
2

Promotrice "teologia" di sinistra guida commissione papale

Francesco ha nominato Emilce Cuda, rappresentante della "Teologia del popolo", ramo argentino della "Teologia della liberazione", capo della Pontificia Commissione per l'America Latina.

Nell'immagine dell'articolo la si vede vicina al cardinale Ouellet il 1 settembre, in alba, al tavolo altare di Novus Ordo, mentre assume il nuovo incarico.

Cuda ha studiato con il gesuita Juan Carlos Scannone, che è stato anche mentore di don Bergoglio. Coda sostiene i "Movimenti popolari", un gruppetto di comunisti nostalgici tanto amati da Francesco.

Lo storico argentino Antonio Caponnetto considera la Cuda perfettamente qualificata per lavorare per Francesco, in quanto non ha Fede e scrupoli morali per fare del male (articolo in tedesco qui).

#newsBgtfgrigom

il vandea
Ma che schifo !! Per fortuna non riguarda la Chiesa Cattolica, ma quella eretica neo-protestante.
N.S.dellaGuardia
Che Dio nella sua infinita bontà ci liberi dalla teologia della liberazione, e presto!