it.news
81.8K

George Soros loda papa Francesco

"Papa Francesco ha trasmesso un messaggio importante quando ha parlato di perdono per discriminazioni, segregazione e maltrattamenti delle persone a Roma" - ha scritto l'oligarca statunitense George Soros su Twitter il 3 giugno.

Agostino Nobile scrive su MarcoTosatti.it (7 giugno) che, nel 1944, il 14enne Soros ha assistito a suo padre ebreo, Tivadar Schwartz, che aiutava i nazisti a confiscare le proprietà degli ebrei, poi mandati ai campi di sterminio.

Schwartz si era comprato dei documenti falsi che mostravano la sua pizzeria ungherese, con un cognome modificato in Soros.

In un'intervista del 1998 per il programma "60 Minutes Interview", l'oligarca aveva ammesso di non avere alcun senso di colpa. "È come negli affari", ha commentato, "se non avessi fatto io, sarebbe stato fatto da qualcun altro".

Almeno, Soros non ha perso il senso di presunta "colpa" degli altri.

#newsYuuhajchya
Massimo M.I.
Silva1
Ciao Pierpaolo Zini, hai detto bene, ma credo sia troppo tardi per bergoglio chiedere scusa a Dio.
DiscepoloGAU
Ormai è stato marchiato come nemico di Dio.
Silva1
Non avevo nessun dubbio sulla benevolenza di soros verso bergoglio. Ahahaha.
Pierpaolo Zini
se io fossi in bergoglio…. comincerei a pensare di chiedere perdono a Dio,ammesso (e non concesso) che questo papa (??!?) creda nell'esistenza dell'inferno… visto che sempre parla della Misericordia di Dio, ma (volutamente??)dimentica che Dio è sì misericordioso, ma anche GIUSTO . MARIA,MAMMA DI GESU,PENSACI TU !!.
La Verità vi farà liberi
"Il mondo ama ciò che è suo!" (Gesù di Nazaret)
Francesco I
Pierpaolo Zini
un'abortista terribile….. ma nn ci dobbiamo meravigliare : costui ha definito ""una grande italiana""la più sporca e crudele pluriomicida reoconfessaal mondo : l'ineffabile bonino….