Clicks1.1K
it.news
4

Altri "Dubia" per Francesco: il Papa incoraggia i sacerdoti a mentire?

Il cardinale di Hong Kong, Joseph Zen (87), ha pubblicato sul suo blog (5 luglio) dei "Dubia" (dubbi) riguardanti le Linee Guida del Vaticano per la registrazione del clero cinese presso il regime.

Per sottoscrivere la registrazione dovrebbero rinnegare la Fede, perché il regime non la rispetta e chiede ai sottoscrittori di fare altrettanto, come spiega Zen.

Il cardinale dimostra che le linee guida (§5) "risolvono" questo problema dicendo che, "per il bene della comunità" un sacerdote/vescovo può fermare qualunque cosa il governo richieda, allo stesso tempo non accettando quanto firma.

Ma questo è "contro ogni fondamento teologico morale", osserva Zen: "Se così fosse, si giustificherebbe perfino l'apostasia!"

Zen conclude: "Questo documento ha stravolto radicalmente ciò che è normale e ciò che è anormale, ciò che è giusto e ciò che è spregevole".

Le linee guida attuano il segreto accordo del Vaticano con la Cina, dopo il quale, secondo Zen, "nulla è cambiato", incluso il fatto che persone minorenni (con meno di 18 anni) abbiano il divieto di partecipare a qualunque attività religiosa.

Foto: Joseph Zen, © Etan Liam, CC BY-SA, #newsTiaorclgqz
Suari
Uno sposalizio con la falsità
warrengrubert
Il cardinale Zen nutre dubbi sulle linee GIUDA del vaticano????
Non avevo dubbi...
Maath
Li chiamano Dubia ma in realtà non è altro che un modo gentile di un sottoposto al suo PADRONE di sussurrargli: "hai detto un a c***ta enorme". Nessuno dubita dell'errore di bergoglio ma si spera che da solo torni sui suoi passi, che è come sperare che nevichi ad agosto.
Francesco I
L'atteggiamento di Bergoglio deriva dalla tipica mentalità gesuitica contraria allo spirito del Vangelo: "Sit autem sermo vester: “Est, est”, “Non, non”; quod autem his abundantius est, a Malo est."

Non a caso Clemente XIV soppresse la "Compagnia di Gesù":

w2.vatican.va