Clicks622
it.news

Documento pomposo del Vaticano: eutanasia simile all'omicidio

La Congregazione per la Dottrina della Fede ha pubblicato il 22 settembre un documento intitolato Samaritanus bonus [Il buon samaritano] che respinge l'eutanasia e il suicidio assistito, che sono identificati come atti intrinsecamente maligni

“L'eutanasia è un atto di omicidio che non può essere giustificato da alcun fine e che non tollera alcuna forma di complicità o di collaborazione attiva o passiva," si legge nel documento.

Ancora: “Chi approva leggi in favore dell'eutanasia e del suicidio assistito diventa complice di un peccato grave, commesso da altri.”

I preti non dovrebbero impartire i sacramenti ai pazienti che intendono porre fine alla propria vita, nemmeno la confessione e l'unzione degli infermi.

È probabile che il documento non valga nemmeno la carta su cui è scritto. Il Vaticano da sempre pubblica testi pomposi per contraddirli alla prossima occasione.

#newsWholhhgaov