Franco Toscano
"La Fraternità San Pio X non fa parte della Chiesa". Come può il cardinal Burke dire una cosa simile? Allora, fanno parte della Chiesa quelli che fanno venire la Pachamama, la statua di Lutero in Vaticano, baciano il corano e cose simili ? Il card. Burke, conservatore, dice simili cose perché applica senza discernimento il diritto canonico, perché, penso, non tiene conto del fatto che le leggi …More
"La Fraternità San Pio X non fa parte della Chiesa". Come può il cardinal Burke dire una cosa simile? Allora, fanno parte della Chiesa quelli che fanno venire la Pachamama, la statua di Lutero in Vaticano, baciano il corano e cose simili ? Il card. Burke, conservatore, dice simili cose perché applica senza discernimento il diritto canonico, perché, penso, non tiene conto del fatto che le leggi sono al servizio del bene comune, nel caso della Chiesa, alla fine, della fede.

Ora, col Vaticano II succede che i modernisti, i peggiori nemici della Chiesa, come dice san Pio X, vanno al potere. C'è quindi un inversione di valori, quello che prima era bene ora è male e viceversa. Maritain, famoso filosofo francese, nel suo libro Le paysan de la Garonne del 1966 diceva che il modernismo dei tempi di san Pio X era un semplice "raffreddore", se messo a confronto con la "polmonite" del modernismo che allora stava risorgendo. E sì che san Pio X lo aveva definito nella famosa enciclica Pascendi come la "somma di tutte le eresie"!

Pio XII nel 1950 scrisse l'enciclica Humani Generis in cui condannava questo neo-modernismo, la nuova teologia. Yves Congar, Hans Urs von Balthasar et Henri de Lubac erano tra i principali fautori di questi errori. Dopo la condanna furono messi da parte poi, durante il concilio furono periti, esperti che consigliavano i padri conciliari e poi dopo il concilio furono portati in onore fino al punto che Giovanni Paolo II li fece perfino cardinali.

Mons. Lefebvre che, ai tempi di Pio XII era uno stimato arcivescovo, diventa dopo il concilio il nemico numero uno del concilio. Avendo i modernisti le leve del potere utilizzano le leggi per servire la rivoluzione conciliare. E così, quando mons. Lefebvre, nel 1988 consacrò i vescovi senza mandato, venne scomunicato perché il diritto canonico lo prevedeva.

Quindi i modernisti, e a vari livelli, quelli che sono nella chiesa conciliare, mettono fuori dalla Chiesa quelli che, con tutti i limiti e i difetti che si vuole, continuano, difendono la Chiesa, la fede di sempre e loro, invece, fanno entrare in Vaticano la Pachamama, la statua di Lutero, baciano il corano e cose simili ! Anche un ateo, vedendo queste cose, direbbe: effettivamente c'è qualcosa che non va ! Una volta, un non cattolico, piuttosto di sinistra, mi disse che se c'era una fede è quella vostra e non certo quella dei modernisti.

Se non ci fosse stato il concilio mons. Lefebvre avrebbe continuato ad essere uno stimato arcivescovo e non avrebbe fondato la Fraternità san Pio X, fondata proprio per continuare la Chiesa, la fede di sempre. Yves Congar, Hans Urs von Balthasar et Henri de Lubac avrebbero continuato ad essere accantonati.
Giangian
Mi dispiace sentire queste parole dal card Burke che stimo profondamente. Se riduciamo la chiesa al diritto canonico, stiamo freschi!!! La fraternità san Pio X ha portato avanti la liturgia, la morale, la dottrina di sempre.....anche se a livello canonico è definibile scismatica. Mi dispiace eminenza, questa volta l'ha detta un po' troppo forte....
Franco Toscano
Come quel cardinale può dire una corbelleria simile ? Allora fanno parte della Chiesa quelli che fanno venire la Pachamama, o la statua di Lutero in Vaticano e cose simili ?
fidelis eternis
Bravo Franco, bisogna dirgliele in faccia queste cose, a questi cattolici a mezzo servizio, un giorno cattolici ( assalto al Cielo? Ammonizione a Bergoglio?) e l' altro bergogliani, cioè apostati e traditori.Loro sì che non fanno parte della Chiesa di Cristo, l' abito non fa il monaco, cara Eminenza!!!
Marco62
Grazie a Dio esistono ancora Sacerdoti Santi formati dalla Fraternità Sacerdotale San Pio X !! Grazie Mons. Lefevbre !
gianlub2
Come si son ridotti.....anche i cosidetti "conservatori": dopo 8 anni ancora non hanno capito, o fanno finta di non capire, che la "chiesa bergogliana" non è "Cristiana"
il vandea
Caro cardinale, come mi ha deluso !! In questi tragici temi, l' unica espressione della Chiesa Cattolica e della sua Fede, santa ed eterna, e' proprio la San Pio X.
fidelis eternis
"La Fraternità Sacerdotale di San Pio X (PioX) "al momento presente non fa parte della sola Chiesa Cattolica Romana,""? Caro il mio cardinale, a dire il vero l'unica VERA Chiesa Cattolica sono proprio loro, assieme a mons. Viganò, don Minutella e gli altri poveri preti che sono perseguitati, emarginati e sanzionati (ex sottoposti a elettroshock in USA) perché non accettano il regime tirannico …More
"La Fraternità Sacerdotale di San Pio X (PioX) "al momento presente non fa parte della sola Chiesa Cattolica Romana,""? Caro il mio cardinale, a dire il vero l'unica VERA Chiesa Cattolica sono proprio loro, assieme a mons. Viganò, don Minutella e gli altri poveri preti che sono perseguitati, emarginati e sanzionati (ex sottoposti a elettroshock in USA) perché non accettano il regime tirannico masonico anticristico vigente in Vaticano. Se Lei è "una cum" con quella gente là, tanti auguri per il suo "redde rationem" (non La invidio...)