Clicks5.4K

Denuncia di un medico: "C'è un esercito di persone rese clinicamente psicotiche dai media"

COVD-19. SITUAZIONE IN ITALIA

Oggi in Italia 5 morti (sempre che la causa del decesso sia covid). Con 41 pazienti in terapia intensiva (da verificare se siano solo positivi, forse infartuati). È comunque il minimo storico da mesi.

Non mi sembra uno stato di emergenza. Anche se qualcuno vorrebbe farci credere il contrario per proseguire con il terrore e mantenere il controllo.

Qual è l’interesse alla base di questo terrorismo? La gente non ha già sofferto abbastanza?

Come scrive Francesco Oliviero, medico, psichiatra, pneumologo:


“Guarda che questi non li recuperi più.

Andati. Per sempre.

Non c’è psicoterapia che possa guarirli, non c’è psichiatra al mondo.

Sono un esercito di persone rese clinicamente psicotiche.
Il terrorismo di media, Governo e istituzioni ha fatto presa alla perfezione, provocando danni psicologici irreversibili.

Sono vittime.
Non vanno schernite, non vanno offese.
Vanno profondamente compatite, aiutate e comprese.

Sono quelli che ancora oggi hanno paura del virus, nonostante l’emergenza sia terminata da tre mesi.
Nonostante da tre mesi le terapie intensive siano deserte.

Oggi il virus, nella peggiore delle ipotesi, fa gli stessi danni del raffreddore.
In terapia intensiva non ci entra nessuno nemmeno per sbaglio, nonostante i contagi non si siano mai arrestati.

Quando ci comunicano i dati sui nuovi contagi o quando ci avvisano di nuovi focolai, è come se ci stessero aggiornando sul numero dei raffreddati.
Focolai di persone sanissime, tutti asintomatici, che non si sarebbero nemmeno mai accorti di essere contagiati se non gli avessero fatto il discutibilissimo tampone.

Sono quelli rimasti a marzo, con in mente ancora le immagini scioccanti degli intubati, dei furgoni dell’esercito che portano via le bare.
Sono rimasti a marzo.

Si sono persi quattro mesi di errori e progressi terapeutici, di autopsie, di trombosi venose, di clorochina ed eparina, di terapia domiciliare, di protocollo off label, di carica virale quasi azzerata.
Sono ancora a marzo.

Gli basterebbe guardare i dati delle terapie intensive degli ultimi tre mesi per tranquillizzarsi ma niente, nulla può guarirli in questo momento, nulla può restituire loro la lucidità.

Ripongono una fiducia totale e incondizionata nei confronti dei media e delle istituzioni.
Mai potrebbero dubitare. Non potrebbero mai accettare l’idea di essere ingannati o manipolati.

Non potrebbero mai pensare che media, Governo e istituzioni possano essere corrotti da chi ha smisurati capitali e specifici interessi.
Crollerebbero tutte le certezze, crollerebbe il mondo intero.

Per questo si fidano ciecamente e non mettono mai in discussione nulla.
E’ quasi una forma di autodifesa.
Preservano una visione fanciullesca della realtà che li aiuta sicuramente a vivere meglio ma in alcuni casi può diventare parecchio pericolosa.

Sono quelli in prima fila per il vaccino, anche senza sperimentazione, pazienza.
Gli hanno ripetuto all’infinito che potranno tornare a vivere solo dopo il vaccino e così sarà.

Un vaccino contro qualcosa che purtroppo non è vaccinabile, contro qualcosa che non rappresenta più un pericolo, già da tre mesi.

Sono quelli che gridavano di stare a casa, che urlavano al runner, che denunciavano i vicini, che strillavano di non riaprire così presto.

Hanno contribuito a mandare in default il Paese, hanno sostenuto ideologicamente i mandanti e i complici esecutori di questo scempio epocale.

Sono quelli che normalmente cadono per primi.
Se non è per un vaccino sarà per qualcos’altro. Una medicina sbagliata o una non presa, come il Plaquenil.

Totalmente scoperti, sempre in balia delle persone sbagliate, manipolati e indotti all’autolesionismo.

Sono quelli che non vanno scherniti e non vanno offesi.

Vanno solo profondamente compatiti, aiutati e compresi.”


Fonte:

https://www.databaseitalia.it/dott-francesco-olivieroun-esercito-di-persone-rese-clinicamente-psicotiche-dai-media/
Sandrolanteri
Ci mancava un governo così in tanti anni non avrei mai pensato di essere governati da ......
Sandrolanteri
Penso che tanti vadano a letto con la mascherina da come sono terorizzati
One more comment from Sandrolanteri
Sandrolanteri
Ottima spiegazione chepurtroppo fotografa la realta'
vincenzo angelo
Anche qui in Ecuador.Lenin Moreno e' un altro Conte( e Mattarella,per ora).Copia carbone.Cani da tiro della stessa slitta con lo stesso padrone .La gente pero' si sta radicalizzando:chi e' sempre piu' compreso della sua parte, e porta la mascherina anche da solo al mattino presto con la strada deserta,oppure mentre guida in auto da solo,e chi comincia a non portarla.
Crociato
Non solo in Italia....
N.S.dellaGuardia
Ahinoi quanto è vero!
Almeno avesse fatto presa sugli immigrati che indisturbati girano saccheggiando e okkupando.
nolimetangere
Gli importatori di africani li avranno ragguagliati dicendo loro di non credere alle fandonie, e che ogni influenza fa i suoi morti. Poi il c19 è virus che secondo me non s'attacca a costoro. Io non ho mai visto un africano soffiarsi il naso o starnutire. Manco i cinesi.
nolimetangere
Vivere in Italia è un incubo quotidiano.
Ci hanno reso la vita un inferno. E perchè? Perchè i manipolatori occulti di potere hanno deciso così.
Si nascondono dietro ad un dito. Sappiamo chi sono.
Unione è dannazione. La UE è in mano a persone che ci odiano. Quanto sono vere le parole del re Davide: scampami e salvami dal potere di gente straniera la cui lingua parla con menzogna la cui destra è …More
Vivere in Italia è un incubo quotidiano.
Ci hanno reso la vita un inferno. E perchè? Perchè i manipolatori occulti di potere hanno deciso così.
Si nascondono dietro ad un dito. Sappiamo chi sono.
Unione è dannazione. La UE è in mano a persone che ci odiano. Quanto sono vere le parole del re Davide: scampami e salvami dal potere di gente straniera la cui lingua parla con menzogna la cui destra è piena di falsità.
vincenzo angelo
Come chiese Davide,anche a noi sono stati dati tre mesi di peste.Diciamo che al posto di Davide li ha chiesti al Padre la Madonna o Gesu',per i nostri peccati,o qualche santo.Mi riallaccio al racconto biblico dei tre mesi non solo per il numero di mesi,ma per sottolineare che un censimento era gia' peccato e superbia.Si puo' in parte assimilare ai nostri peccati ,in generale,nel non affidarci a …More
Come chiese Davide,anche a noi sono stati dati tre mesi di peste.Diciamo che al posto di Davide li ha chiesti al Padre la Madonna o Gesu',per i nostri peccati,o qualche santo.Mi riallaccio al racconto biblico dei tre mesi non solo per il numero di mesi,ma per sottolineare che un censimento era gia' peccato e superbia.Si puo' in parte assimilare ai nostri peccati ,in generale,nel non affidarci a Dio senza voler essere controllori e proprietarii della nostra vita:ma che dire di coloro che ,altro che censimento,vorrebbero controllare e manipolare perfino le cellule,la genetica,e qualunque cosa?Altro che la strega che che vuol contare tutti i granelli di sabbia di un sacco o tutte le pagliuzze di una scopa di brugo!Superbia e avarizia folli.Non sanno cosa li aspetta se non si ravvedono...invece di continuare a voler trasformare i tre mesi in 12 almeno!Il prolungamento dell'emergenza viene da Satana.E' verita'piu' che matematica:e'verita' biblica.
Pietro da Cafarnao
Per questo basta che sulla scena politica salti un qualsiasi personaggio urli forte, sappia ipnotizzare le masse, promettendo mari e monti, prendendo in giro tutto e tutti. Questo salverà l'economia, risolverà il problema energetico solo con l'ecologia, ci prometterà l'allontanamento dall'Europa, metterà il lavoro al primo posto, visto che non ci sono riusciti i kompagni comunisti del PD, …More
Per questo basta che sulla scena politica salti un qualsiasi personaggio urli forte, sappia ipnotizzare le masse, promettendo mari e monti, prendendo in giro tutto e tutti. Questo salverà l'economia, risolverà il problema energetico solo con l'ecologia, ci prometterà l'allontanamento dall'Europa, metterà il lavoro al primo posto, visto che non ci sono riusciti i kompagni comunisti del PD, riempiendosi la bocca di parole. Uno così, c'è stato. Purtroppo la colpa di tutto ciò è anche del popolo, che non s'informa, che guarda solo alle apparenze e di certi sinistri pastori schieratisi sinistramente, che invece di dare una scala etica e valoriale alle persone per orientarsi nella vita e per sostenersi spiritualmente, sono in grado di abbracciare il mondo, creando ponti e permettendo che ladri e delinquenti ti scassinino la casa, che gente perversa si insinui nei tuoi affetti familiari, per pervertirli.
Micheleblu
La paura distrugge la preghiera. Cisi rivolga al Sacro Cuore sapendo che sa le nostre ansie, che soffre e offriamogli fiducia anche perchè quando riusciamo a pregare vincendo ansia e angoscia amiamo in maniera meritevole con l'amore di Gesù (Dolindo). Per approfondire il Sacro Cuore si può leggere suor Cecilia Baij.
Diodoro
"Non potrebbero mai pensare che media, Governo e istituzioni possano essere corrotti... "
Ma c'è qualcuno che lo pensa realmente, cioè che non concede a media, Governo e istituzioni ALCUNA credibilità?
A me non risulta
KoalaLumpur
Sì, ci sono io. E non sono sola...
Stefania stefanini
Io non credo a 1 parola di quello che dicono fanno terrorismo e quelli per cui la TV è un oracolo stanno lì ad abboccare
Christoforus78
Basta uscire di casa per rendersene conto...le persone sono state massacrate psicologicamente