01:59
Massimo M.I.
91.1K
OMELIA DI "PAPA FRANCESCO SUL NON GIUDICARE. LUI LO PUÒ FARE ( sue affermazioni nel passato) Perché dire 'Cristiani autentici'? Si dice Cristiani!" Raccolto un repertorio dei 25 aggettivi più …More
OMELIA DI "PAPA FRANCESCO SUL NON GIUDICARE. LUI LO PUÒ FARE ( sue affermazioni nel passato)

Perché dire 'Cristiani autentici'? Si dice Cristiani!"
Raccolto un repertorio dei 25 aggettivi più usati da Francesco contro i Cattolici:
clericali
chiusi nel passato
dottrinali
fondamentalisti
ipocriti
ideologici
legalisti
maligni
nevrotici
ossessionati
ostinati
pagani
faccia di bronzo
pericolosi
pietisti
presuntuosi
ribelli
rigidi
rigorosi
ritualisti
spaventosi
immersi in se stessi
idolatri viscidi
vani
mentalmente folli.
N.S.dellaGuardia
Bisognerebbe fare un grosso striscione coi 25 insulti e poi presentarsi ad un "angelus" in piazza San Pietro e vedere che faccia fa...
antonio antonio.b basile
certo che padre pasquale pensa anzi crede veramente che va tutto bene madama marchesa,ma quando bergoglio che è cardinale e non papa la consegnera nelle mani di satana allora capira chi ha servito veramente. poraccio sigh sigh
N.S.dellaGuardia
Avevamo un ottimo amministratore di condominio, capace di appianare ogni divergenza e far regnare armonia e collaborazione in ogni riunione.
Purtroppo è stato cacciato malamente, e la gestione del condominio è passata nelle mani di uno che ci è stato imposto, che oltre a non avere alcuna capacità nell'amministrare, alcun sapere specifico nel risolvere i mille problemi che nascono ogni giorno, …More
Avevamo un ottimo amministratore di condominio, capace di appianare ogni divergenza e far regnare armonia e collaborazione in ogni riunione.
Purtroppo è stato cacciato malamente, e la gestione del condominio è passata nelle mani di uno che ci è stato imposto, che oltre a non avere alcuna capacità nell'amministrare, alcun sapere specifico nel risolvere i mille problemi che nascono ogni giorno, alcuna volontà né impegno per cercare di risolverli.
In più ad ogni riunione di condominio riesce a mettere tutti contro tutti, sembra quasi divertito al veder nascere dispute fra condomini al minimo problema, aizza le persone una contro l'altra, sa solo esercitare arbitrariamente un autoritarismo machiavellico. Poi dopo due secondi fa il mite come per dire che la colpa dei litigi è solo dei condomini che non sanno coabitare. E non sanno rispettarsi.
Ha anche assoldato dei sabotatori che di nascosto manomettono le installazioni principali del condominio, e di colpo un giorno non funziona l'acqua, un altro manca la luce, un altro siamo tutti al freddo.
Nel suo appartamento d'attico però guarda caso funziona sempre tutto.
Cambia continuamente le regole del condominio, sconvolgendo la vita ordinata che eravamo riusciti ad avere con il suo predecessore. Norme strane, contro ogni buon senso.
Ci sono poi dei condomini che lo difendono a spada tratta, contro ogni buon senso, contro ogni evidenza di sua malefatte o comportamento incomprensibile.
Insomma, la vita è divenuta insopportabile, e molti condomini anche di lunga data, hanno deciso di traslocare, e di abbandonare per sempre il condominio.
E lui? L'amministratore, che cosa fa? Niente. Anzi sembra quasi sollevato, contento. Ed ha deciso che gli appartamenti vuoti saranno regalati ai primi venuti, guarda caso pescandoli tra i peggiori soggetti che ci siano nel quartiere, che ora entrano nel condominio da padroni e pretendono di dettare legge. E guarda caso per loro tutti i regolamenti astrusi a noi imposti, non valgono, e possono fare ciò che vogliono. L'amministratore li accoglie e fa tutto il gentile ed il simpatico con loro.
Ed è sempre più ostile a noi: ogni volta che c'è un guasto e gli chiediamo di intervenire ci tratta in malo modo, insultandoci pure.
Abbiamo cercato con lettere e petizioni di far tornare l'amministratore legittimo, e far mandare via questo abusivo ed incapace, ma non c'è stato modo: la risposta è che va tutto bene e siamo noi i dominatori di discordia.
Che Dio ci aiuti.
padrepasquale
Il repertorio dei 25 aggettivi è solo denigratorio. L'invito del Papa di non giudicare senza misericordia è del tutto evangelico.
Massimo M.I.
Ciò si applica alle persone, non al discernimento di ciò che esce dal cuore e contamina l'anima (le false dottrine. In quanto a Bergoglio non si è mai permesso di giudicare altre religioni come ha giudicato i cattolici, e la dottrina della Chiesa.
Mt 16:23 Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Lungi da me, satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!».
warrengrubert
@padrepasquale
certo padre, il repertorio, che è solo parziale, è solo denigratorio...
francesco denigra i cattolici, lo si vede benissimo che li odia in modo viscerale, e cerca in ogni modo di accusare, calunniare, diffamare, infamare, screditare, infangare, sminuire, svilire, discreditare, dequalificare, deridere i cattolici per oscurarne i meriti, sminuirne i valori, malignamente ingingantir…More
@padrepasquale
certo padre, il repertorio, che è solo parziale, è solo denigratorio...
francesco denigra i cattolici, lo si vede benissimo che li odia in modo viscerale, e cerca in ogni modo di accusare, calunniare, diffamare, infamare, screditare, infangare, sminuire, svilire, discreditare, dequalificare, deridere i cattolici per oscurarne i meriti, sminuirne i valori, malignamente ingingantire i difetti...
Lui invita a non giudicare, ma lui giudica, eccome che giudica! Con una cattiveria subdola.
lamprotes
A far vedere la realtà a certa gente ("padre"pasquale) è solo una miserrima perdita di tempo!
Massimo M.I.
Eppure affermò: " chi sono io per giudicare? Eppure, secondo il vangelo, il papa e il clero hanno avuto l'autorità di giudicare: Mt 18:18 In verità vi dico: tutto quello che legherete sopra la terra sarà legato anche in cielo e tutto quello che scioglierete sopra la terra sarà sciolto anche in cielo.
Egli sta confondendo tutti coloro che non vegliano e non pregano per non entrare in tentazione.
fidelis eternis
I 25 aggettivi offensivi ( vere e proprie insolenze da carrettieri...) si adattano perfettamente a lui " ed a sua parte" (come dice Farinata degli Uberti nella Divina Commedia), sostituendo il termine cristiani col termine modernista, progressista, mondialista, massone... Loro sono i veri integralisti fanatici, ossessivi, divisini, intolleramti, e accusano i veri cattolici delle loro colpe. …More
I 25 aggettivi offensivi ( vere e proprie insolenze da carrettieri...) si adattano perfettamente a lui " ed a sua parte" (come dice Farinata degli Uberti nella Divina Commedia), sostituendo il termine cristiani col termine modernista, progressista, mondialista, massone... Loro sono i veri integralisti fanatici, ossessivi, divisini, intolleramti, e accusano i veri cattolici delle loro colpe. Tipico dei servì del demonio...