Clicks866
it.news
9

Infanticidi senza cuore sputano su Cattolici (foto)

Un Frate Francescano del Rinnovamento, un prete diocesano e un gruppo di fedeli sono stati costretti a camminare in mezzo a un gruppo di accaniti il 12 giugno, durante una processione dalla chiesa di San Paolo a Brooklyn, New York, verso un centro aborti.

Secondo il fotografo Jeffrey Bruno, la folla di radicali violenti di sinistra urlava insulti verso di loro, mentre uscivano dalla chiesa.

I fedeli, assorbiti in preghiera, sono stati affrontati con rabbia, urla, scherno e sputi; hanno impiegato un'ora per attraversare a piedi sei isolati.

Un livello tale di odio e di violenza non sorprende, perché i perpetratori combattono senza vergogna in favore dell'uccisione di bambini innocenti, il cui cuore batte nel grembo materno.

Sull'elenco del clero parrocchiale di San Paolo, il nome del pastore è indicato con "Gesù Cristo".

#newsQthabbhthl






Marziale
E poi dicono che non stiamo vivendo gli ultimi tempi:
"Devi anche sapere che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. Gli uomini saranno egoisti...bestemmiatori... senza religione..senza amore, ... intemperanti, intrattabili, nemici del bene, traditori, sfrontati, accecati dall'orgoglio, attaccati ai piaceri più che a Dio, con la parvenza della pietà, mentre ne hanno rinnegata la forza …More
E poi dicono che non stiamo vivendo gli ultimi tempi:
"Devi anche sapere che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. Gli uomini saranno egoisti...bestemmiatori... senza religione..senza amore, ... intemperanti, intrattabili, nemici del bene, traditori, sfrontati, accecati dall'orgoglio, attaccati ai piaceri più che a Dio, con la parvenza della pietà, mentre ne hanno rinnegata la forza interiore."2Tim.
il vandea
Hanno osato sfidare la Giustizia di Dio. La loro superbia e la loro violenza saranno pagate adeguatamente in questa vita e in quella futura.
alda luisa corsini
Dobbiamo riparare noi per loro. Non c'è altro modo per cercare di salvarci tutti o in molti.
sombrero
Che tristezza
Renzo Lay
Mi permetto di suggerire la fine di tanti commenti, e di ridursi a chiedere e far chiedere le dimissioni di tanto indegno, vicario, eletto scomunicato in quanto membro della "mafia di San. Gallo ex Univ.Dominici Gregis, n.81, e confessata in punto di morte dall'autobiografia autorizzata del mafioso direttore: card. Danneels. Un ANTICRISTO, come definito in estrema consapevolezza e cognizione di …More
Mi permetto di suggerire la fine di tanti commenti, e di ridursi a chiedere e far chiedere le dimissioni di tanto indegno, vicario, eletto scomunicato in quanto membro della "mafia di San. Gallo ex Univ.Dominici Gregis, n.81, e confessata in punto di morte dall'autobiografia autorizzata del mafioso direttore: card. Danneels. Un ANTICRISTO, come definito in estrema consapevolezza e cognizione di causa, l'arciv. Lenga J.P., e da altri dimostrato: luterano, massone, sovvertitore della società occidentale, religiosa e civile, per una "sostituzione etnica" d'accordo con Soros, et Co., "linguaggio volgare, mancava di equilibrio psicologico, era di carattere subdolo, ed era stato una figura divisiva quando era provinciale gesuita in Argentina., finta ed esagerata umiltà" (Peter Kolvenbach, Preposito Generale SJ)m amico dei nemici della Chiesa, nemico dei cattolici (cfr. elenco di insulti ex Vexilla Regis), amico di abortisti e LGBT,

amico degli islamici con cui ha fatto e rinnovato un accordo "segreto" giustamente additato alle lacrime del card. Zen… negatore di dogmi (Immacolata Concezione) e quindi peccato contro lo Spirito Santo, di quei peccati che Gesù dichiarò imperdonabili! ignoranza abissale su tutto, ricerca di gloria mondana, amato dai nemici di Cristo, IDOLATRA di una pachamama infernale e satanica e sconsacratore dell'altare innalzato sulla tomba del primo Vicario di Cristo, come lui morto in croce, ma a testa in giù per somma umiltà del tradimento operato… responsabile della sorte dei santi cattolici e martiri cinesi, messi sotto il martello del più vieto e duro comunismo, che così ha il … permesso papale (falso Papa) di distruggere le nostre chiese, incarcerare i santi cristiani rimasti, eliminarli… tutto con il suo permesso, lui, il divisionista, colui che da piccolo sognava di diventare "macellaio" … del santo gregge di Cristo Gesù, il Buon Pastore che difende dai lupi e chiude i recinti… Un appello a chi aveva promesso di estrometterlo, metterlo soto accusa, quale indegnissimo rappresentante non di Cristo ma di Satana, di inviarlo a meditare in un eremo sperduto del Montserrat o altro equivalente… Un appello a concretizzare dopo otto lunghissimi anni di insulti, di volgarità, di eresie, di schiaffi a suorine e fedeli, a bambini santi che si vedono strappare le mani giunte dal falso vicario, con violenza, con scandalo dell'innocenza… Un appello a Viganò C.M., Lenga, Mueller, Brandmueller… a passare dalle parole, dalle promesse ai FATTI: destituitelo quale indegno rappresentante usurpatore di falso e scomunicato ante e post vicario di Cristo! Se non lo farete sarete anche voi chiamati a rispondere di collusione, di peccato di omissione gravissimo, e come lui scomunicati, come tutti gli 80 cardinali da lui creati per fondare la sua "dinastia" infedele e satanica. FINITELA TUTTI DI PARLARE per passare alle CONCLUSIONI e ripulire la Santa Madre Chiesa da il più indegno dei suoi vicari in 2000 anni di storia. Siamo sicuri del NON PRAEVALEBUNT, ma aiutiamo la Provvidenza a donarci Pastori Santi, e non falsi e scomunicati, unitivi eroici a costo del proprio sangue, come Cristo, e non divisivi amici dei nemici di Cristo e del Suo Santo Gregge. Basta divertirsi a dare sfoggio di critica di premesse maggiori, minori e passate alle CONCLUSIONI che impongono di fatto e in coscienza l'allontanamento di un vicario sommamente INDEGNO, FALSO, Fautore di Scismi, amico del mondo e nemico di Cristo, che corregge superbamente ed odia, negando quotidianamente i Suoi dogmi, le Sue parole, i Suoi Comandamenti. Che Dio Padre, Dio Figlio, Dio Spirito Santo, con l'aiuto della Vergine SS.ma Maria, Madre Immacolata del Verbo,Sposa dello Spirito Santo, vi aiuti finalmente a riflettere sulla vacuità di tante quotidiane parole e commenti vacui, inutili perché inconcludenti e corresponsabili. CONCLUDETE, CARDINALI, VESCOVI, come avete solennemente promesso, E CACCIATELO PRIMA CHE DISTRUGGA LA CHIESA E LA RIDUCA A RIFUGIARSI NELLA CATACOMBE, COME Già ACCADE AI NOSTRI FRATELLI SANTI CINESI.
Renzo Lay
e.c.: "amico dei comunisti con cui ha fatto un accordo e rinnovato "segreto"... e tra i tanti titoli ad una necessaria e rapida conclusione di questo tanto abnorme vicario: il sincretismo religioso, l'equivoco linguistico scelto ad arte per l'inganno della Santa Dottrina di Cristo, ecc. ecc.
fidelis eternis
La verità sul bombardamento mediatico a senso unico, e sulle pagliacciate da delirium onnipotentis di Bruno Vespa e del dr Burioni (di cui hanno già fatto le spese il dr Amici e Gianni Rivera):
accademianuovaitalia.it/…mazione/televisione-e-rete/10194-i-virus-sono-loro

Un quadro realistico dell’allucinante situazione odierna nel nostro “ex Bel paese” :
“Non si può dialogare con chi definisce …More
La verità sul bombardamento mediatico a senso unico, e sulle pagliacciate da delirium onnipotentis di Bruno Vespa e del dr Burioni (di cui hanno già fatto le spese il dr Amici e Gianni Rivera):
accademianuovaitalia.it/…mazione/televisione-e-rete/10194-i-virus-sono-loro

Un quadro realistico dell’allucinante situazione odierna nel nostro “ex Bel paese” :
“Non si può dialogare con chi definisce razzista e fascista chi esprime opinioni diverse dalle sue, e, di nuovo, ricorre alla magistratura per far mettere sotto processo non chi, violando le leggi italiane, entra con la forza nei porti, speronando le unità della Guardia Costiera, ma chi, da ministro, cerca di fermare tali atti illegali, a tutela della sovranità italiana e a difesa dei cittadini onesti….la falsa chiesa vuole spingerci a un dialogo suicida, a un dialogo a senso unico dal quale usciremmo distrutti, perché la controparte non ha la minima intenzione di dialogare…quando l’esercito ottomano assediò Vienna, il beato Marco d’Aviano non predicò la mansuetudine e l’accoglienza, ma la lotta: e celebrò la santa Messa sul colle del Kahlenberg, poco prima che si accendesse la dura battaglia in cui si decise il destino dell’Europa, l’11 settembre 1683. Ebbene: il nostro modello è Marco d’Aviano. Perché non è più tempo di chiacchierare, ma di lottare.”
accademianuovaitalia.it/…zogne-editoriali/10197-tempo-di-dialogo-o-di-lotta
warrengrubert
Μάρτυρες
N.S.dellaGuardia
Non bisogna farsi piegare.
Andare avanti con Fede, San Michele Arcangelo è con noi.