Giuseppe Perla
Con badoglio ognuno si scrive e applica il suo vangelo secondo i suoi interessi. NS Gesù Cristo non è più necessario, evidentemente. Se non proprio avversato.
il vandea
L'ennesimo sacrilegio. Quel 'prete ' falso e indegno si e' gia' prenotato la propria condanna.
nolimetangere
Praticamente ognuno nella casa di Dio affidatagli per evangelizzare, ne è diventato il padrone, e inventore della nuova religione, ma usando quella cattolica, e sforna sacrilegi continuamente.
Diodoro
Essere Cattolici Romani è plumbeo, monotono, stantio. E' in Bianco-e-nero.
Una sola Fede, un solo Battesimo, una sola Chiesa, un solo Dio, una sola Patria (che non è quella di altri: perciò "è settaria"), una sola Famiglia basata sul Matrimonio. Oltre la morte, solo vita-con-Dio o morte eterna-con-il-Nemico.
Essere Cattolici Aperti è sorprendente, attuale, gradevole. E' a-Colori: TUTTI i colori, …More
Essere Cattolici Romani è plumbeo, monotono, stantio. E' in Bianco-e-nero.
Una sola Fede, un solo Battesimo, una sola Chiesa, un solo Dio, una sola Patria (che non è quella di altri: perciò "è settaria"), una sola Famiglia basata sul Matrimonio. Oltre la morte, solo vita-con-Dio o morte eterna-con-il-Nemico.
Essere Cattolici Aperti è sorprendente, attuale, gradevole. E' a-Colori: TUTTI i colori, tranne il Bianco (quello che li genera tutti).
Ognuno CREDE fortemente in ciò che sceglie, ognuno è chiesa a se stante, ognuno dà a Dio i caratteri suggestivi che predilige, ognuno è senza Patria (e resta umano, ovunque), ognuno si unisce a qualsiasi partner -tendenzialmente a tutti. Oltre la morte, la festa continua, con tutti e con Dio. Esclusi solo i CattoRomani: annichiliti da Dio. Non hanno saputo danzare
Giocampo
Al momento giocherellano contro il Sacro Timore verso l'Altissimo, poi...