it.news
1505

Venditori di sofferenza. Di Danilo Quinto

La copertina del mio nuovo libro è la riproduzione del dipinto L’ora della prova, del grande Maestro Giovanni Gasparro.

La prefazione è del Generale di Corpo d’Armata, già comandante della mitica Scuola Militare alpina di Aosta, Enrico Borgenni.

I venditori di sofferenza – esponenti della Chiesa e del potere civile – hanno concepito e in parte realizzato una guerra anticristica contro il Bene, fondata sul terrore. Un grande progetto di ingegneria sociale, dove la Verità ha lasciato il posto alla menzogna.

La Chiesa - nella predicazione e nella prassi di un clero che non è più cattolico, perché omette il primato dell´amore al vero Dio, Uno e Trino, per essere democratico, ecumenista e giustificazionista di ogni comportamento umano che viola palesemente le parole di Nostro Signore – risolve il mandato ricevuto dal Fondatore nella diffusione di eresie, rinunciando a proclamare la dimensione della trascendenza e senza contrapporsi al dispotismo del potere civile.

La Finestra di Overton si è aperta su un mondo che ha conosciuto l’affermazione su larga scala della tecnocrazia, preparata nei decenni precedenti dalle degenerazioni del processo di globalizzazione e dall’uso spregiudicato della tecnologia, che prelude alla costruzione – già ampiamente avviata – di una società robotizzata, trans-umana, nella quale l’essere umano ricoprirà il ruolo che gli assegna squid game e sopravviverà con il reddito universale.

Che cosa possono fare coloro che vivono nel campo, dove il padrone ha lasciato che la zizzania vivesse insieme al grano e vogliono rimanere nella sequela di Gesù fino al giorno del Giudizio? Disperarsi? Angosciarsi? Scappare? Terrorizzarsi, forse? No. Devono rimanere fedeli e vivere nella Grazia. Quella che stiamo affrontando è una grande prova di fedeltà a Dio. Raccomanda Gesù: «State attenti, vegliate, perché non sapete quando sarà il momento preciso. È come uno che è partito dopo aver lasciato la propria casa e dato il potere ai servi, a ciascuno il suo compito, e ha ordinato al portiere di vegliare. Vegliate dunque, poichè non sapete quando il padrone di casa ritornerà, se alla sera o a mezzanotte o al canto del gallo o al mattino, perché non giunga all’improvviso, trovandovi addormentati. Quello che dico a voi, lo dico a tutti: vegliate!» (Mc 13, 33-37).

Le spese di spedizione del libro sono a mio carico. Chi lo volesse, può scrivere l’indirizzo alla mia email pasqualedanilo.quinto@gmail.com o inviare un messaggio al numero 340.0727761 e lo riceverà a casa. La donazione di 18,00 va effettuata scegliendo una delle seguenti modalità:

- PAYPAL a questo link PayPal.Me/PQUINTO1
- Bonifico sul conto intestato Pasquale Quinto – IBAN IT 54 Y 36081 0513820 1764601769
- Ricarica su carta intestata Pasquale Quinto – numero 5333 1710 7086 6807

Vi prego di diffondere ai Vostri contatti l’invito a richiedermi il libro.

Sia Lodato Gesù Cristo,

Danilo Quinto