Clicks373
it.news
1

Protetto di Francesco: sparito

Gustavo Zanchetta, 57, ex vescovo di Orán (Argentina), non lavora più come assessore per l'Amministrazione del Patrimonio della Santa Sede in Vaticano, riferisce CatholicNewsAgency.com (June 21).

Molto probabilmente, Zanchetta era incompetente in questo lavoro come lo era da vescovo diocesano, motivo per cui ha ottenuto l'incarico. Il suo servizio presso la banca di investimenti del Vaticano è terminato circa due settimane fa. Francesco aveva creato l'ufficio nel 2017, dopo che Zanchetta (amichetto di Bergoglio, primo vescovo argentino nominato da papa Francesco) era stato costretto a dimettersi, per presunte ragioni di salute.

La fonte di CatholicNewsAgency sospetta che Zanchetta possa essere tornato in Argentina, Dove dovrà affrontare accuse di malversazioni finanziarie e omosessuali.

#newsNsptrowjuf

N.S.dellaGuardia
Altro fedelissimo abbattuto... battaglia campale nei cieli di Roma...