L'insegnamento della Chiesa non è soggetto a modifiche. Le esortazioni apostoliche sono magistero, esattamente come le encicliche anche se se quello delle encicliche è più forte. L’enciclica in genere …More
L'insegnamento della Chiesa non è soggetto a modifiche.

Le esortazioni apostoliche sono magistero, esattamente come le encicliche anche se se quello delle encicliche è più forte. L’enciclica in genere espone, sviluppa e determina un determinato punto della dottrina della Chiesa e ha essenzialmente carattere di insegnamento. Le esortazioni apostoliche hanno invece un carattere più pratico. Riesprimono spesso la dottrina della Chiesa ma con l’intento di indirizzare concretamente la vita delle comunità cristiane o anche dei singoli fedeli.

Non è mai successo che un documento di magistero della Chiesa abbia soppresso un documento precedente sul medesimo argomento.
Sarebbe ben strano che il medesimo Spirito di verità (Gv 14,17) che sollecita a insegnare al popolo cristiano le verità di fede si contraddica.
Per questo in teologia è ben noto l’assioma: quod semel verum, semper verum (“ciò che è stato ritenuto come vero una volta, rimane vero per sempre”).

Possono invece esservi decreti della Chiesa che abrogano le normative precedenti. Ma qui non siamo sul piano dei principi dottrinali, ma della disciplina della Chiesa. Ora la Chiesa è arbitra della sua disciplina. La può mutare come vuole per renderla maggiormente a servizio del popolo cristiano. Non può invece mutare la dottrina, perché non è sua. Di essa è custode, ministra e ambasciatrice.

Va detto anche che il significato di un’enciclica può variare nel corso dei tempi. La parola enciclica significa letteralmente lettera circolare. Ora mentre oggi all’enciclica si dà un peso dottrinale forte, in passato questo medesimo termine veniva usato sia per l’insegnamento dottrinale della Chiesa sia anche per semplici raccomandazioni fatte al popolo cristiano.
Ad esempio Leone XIII ha scritto moltissime encicliche. Alcune hanno un peso dottrinale molto forte. Si pensi solo alla Rerum novarum (15.5.1891), che è la magna carta della dottrina sociale della Chiesa. Nello stesso tempo ha scritto anche ben 13 encicliche sul Rosario, alcune di pochissime pagine. Queste encicliche in genere sono esortazioni alla preghiera del Rosario per le varie necessità della Chiesa.

A questo proposito consiglio la lettura della bolla di Pio II "Execrabilis" che parla appunto del fatto che è impossibile che la Chiesa, una volta che si è pronunciata su un dato argomento di fede e morale, possa tornare sul medesimo argomento e cambiare la propria dottrina.

ISTRUZIONE CATTOLICA
kundun70 shares this
15
Dottrina.
VariMore
Dottrina.

Vari
alda luisa corsini
Acchiappaladri
Per circa 1930 anni dalla Morte e Resurrezione di Nostro Signore è stato pacifico per tutti i governi della Chiesa che nelle automobili targate S.C.V. (e poi CV) NON C'ERA LA RETROMARCIA:
solamente marce in avanti, più o meno veloci, per approfondire la comprensione della Verità.
Poi nei garage vaticani sono arrivati nuovi modelli di automobili (di produzione tedesca, da decenni già molto …More
Per circa 1930 anni dalla Morte e Resurrezione di Nostro Signore è stato pacifico per tutti i governi della Chiesa che nelle automobili targate S.C.V. (e poi CV) NON C'ERA LA RETROMARCIA:
solamente marce in avanti, più o meno veloci, per approfondire la comprensione della Verità.

Poi nei garage vaticani sono arrivati nuovi modelli di automobili (di produzione tedesca, da decenni già molto presenti in garage di altre diocesi e di università e seminari, mantenute in uso nonostante la rottamazione ordinata da Pio X), tanto più moderne e confortevoli.

E ora succedono cose mai viste nella storia dei trasporti: sempre più automobili targate CV si SCHIANTANO IN RETROMARCIA.

Corre voce di incidenti disastrosi, con milioni di feriti e morti (per l'eternità) ma il governo dichiara che si tratta di chiacchiere di vecchie comari sgranarosari, e che comunque il problema potrebbe esserci solamente per i cristiani rigidi, inflessibili, che nella botta si rompono le ossa ... i cristiani liquidi non avrebbero problemi ;-)

P.S. Qualcuno però avanza l'ipotesi che quelle targhe siano FALSE ;-) @alda luisa corsini lei che abita grossomodo in zona riuscirebbe a fare indagini? ;-)
Istruzione Cattolica
@DolceMente lui lo ha sempre affermato: “Applico il Concilio”
DolceMente
Bergoglio ha cambiato praticamente tutto il Vangelo, fra divorziati, gay, un Dio inventato che secondo lui non è cattolico ma ha sdoganato un falso Dio a cui vanno bene tutte le religioni, tranne quella Cattolica.