Clicks642
it.news
6

La "chiesa" di Famiglia Cristiana - di Gianni Toffali

"Ieri" il Cattolicesimo piangeva l'occupazione sacrilega della Città Santa, culmine dell'odio della massoneria e del protestantesimo per la Chiesa Romana e per la Cattedra di Pietro.

Il 20 settembre 1870, i difensori dei diritti della Chiesa con le bandiere biancogialle gridavano "viva il Papa Re"; le pedine della rivoluzione con le bandiere giacobine urlavano "via il Papa Re".

"Oggi", il settimanale Famiglia Cristiana titola:" Porta Pia, 150 anni dopo possiamo dirlo: la fine del potere temporale della chiesa fù un evento provvidenziale".

Due chiese, due visioni, inequivocabilmente agli antipodi. Se la bontà di una chiesa si coglie nel tasso di frequentazione dei fedeli alla Santa Messa, nessun dubbio su quale delle due chiese che, nel tentativo di ricorrere il gradimento del mondo, ha perso bussola, fede e timoniere.
Francesco I
@Diodoro

Per la verità "Famiglia Cristiana" questa volta non fa che riprendere una frase del Massone "san" Montini: "Grazie per Porta Pia" vedi:
ricerca.repubblica.it/…-montini-disse-grazie-per.html

Ed in effetti il regime dittatoriale di Pio IX non esitava a mettere a morte, con la ghigliottina, coloro che anche solo meditavano di attentare alla vita del papa.
settimananews.it/…ghigliottina-…More
@Diodoro

Per la verità "Famiglia Cristiana" questa volta non fa che riprendere una frase del Massone "san" Montini: "Grazie per Porta Pia" vedi:
ricerca.repubblica.it/…-montini-disse-grazie-per.html

Ed in effetti il regime dittatoriale di Pio IX non esitava a mettere a morte, con la ghigliottina, coloro che anche solo meditavano di attentare alla vita del papa.
settimananews.it/…ghigliottina-dello-pontificio/

Invece il Regno d'Italia era l'unico al mondo che non prevedeva la pena di morte nel codice penale. Essa era presente esclusivamente nel codice penale militare in tempo di guerra, tant'è che l'anarchico Bresci, l'assassino di S.M. Re Umberto I fu condannato all'ergastolo, ed a Monza i Reali Carabinieri sottrassero il delinquente al linciaggio della folla.

Vi era poi una barbara usanza presso la corte papale: quella di castrare i fanciulli per mantenere loro la voce bianca! Non so se i vari laudatores tempori acti sarebbero stati felici di far parte di quella schiera !
L'ultimo di questi fanciulli, fatto castrare dal "beato" Pio IX, fu Alessandro Moreschi che visse sino al 1922 ed incise diversi dischi.

youtube.com/watch?v=lmI_C-S0Abg

Vedi anche:
Il frate che confessò Cavour venne punito da papa Pio IX
Diodoro
N.S.dellaGuardia
Molto interessante
N.S.dellaGuardia
Tra poco ciò che resta della Chiesa, che spesso si poteva chiamare neochiesa, ma che non fa differenza purtroppo, perderà anche Dio: non amato, non voluto, rifiutato, si ritirerà in silenzio e tristezza, per vedere la pochezza umana in tutto il suo "splendore" quando decide di fare a meno di Lui. Ci vedrà distruggere ancora quel poco che resta dell'Eden, della Sua presenza nel mondo, per poterci …More
Tra poco ciò che resta della Chiesa, che spesso si poteva chiamare neochiesa, ma che non fa differenza purtroppo, perderà anche Dio: non amato, non voluto, rifiutato, si ritirerà in silenzio e tristezza, per vedere la pochezza umana in tutto il suo "splendore" quando decide di fare a meno di Lui. Ci vedrà distruggere ancora quel poco che resta dell'Eden, della Sua presenza nel mondo, per poterci dedicare completamente al nostro auto-castigo.
Ce ne accorgeremo, e forse se ne accorgeranno anche quanti vanno ancora in piazza San Pietro a credere di "sentire il papa che recita l'Angelus"...
Diodoro
Se qualcuno vuol sapere che cosa accadde -e perché accadde proprio il 20 settembre- può vedere paologulisano.com/…a-oltre-la-leggenda-massonica/ , lo ripeto