Clicks2.5K
it.news
6

Prete spretato può fare il "vescovo" nella Cattedrale di Vienna

Heinz Lederleitner, sacerdote cattolico spretato, ha presieduto il 22 settembre una preghiera mattutina ecumenica nella vecchia Chiesa Cattolica pro-gay all'altar maggiore della Cattedrale di Santo Stefano a Vienna (Austria). Lederleitner ha concluso l'evento con una "benedizione episcopale".

Il cardinale di Vienna è il pro-gay Christoph Schönborn.

Lederleitner era stato ordinato sacerdote nel 1982 dall'allora cardinale Joseph Ratzinger. Nel 2003 era fuoriuscito dalla Chiesa, divenendo un "Vecchio Cattolico" e sposandosi due anni dopo. Nel febbraio 2016, i Vecchi Cattolici lo hanno fatto vescovo [non riconosciuto].

#newsCgszjecvyv
Don Reto Nay
@prince0357 : Non credo che ci tengano molto alla transsubstanziazione. Non hanno più nessuno e perciò accettano qualsiasi prete spretato. I vecchi cattolici e i protestanti di stato c'entrano ben poco con la religione.
prince0357
@Don Reto Nay
Lo so. Ma la ragione perche i protestanti e i vecchi cattolici accettano i preti della nostra madre la chiesa cattolica con mani aperti e lo sacrificio eterno del altare LA TRANSUBSTANZIAZIONE.
nolimetangere
🤮
Sul Golghota
Nulla di tutto ciò che riguarda la falsa chiesa può essere valido.
Don Reto Nay
@prince0357 : si, il suo sacerdozio cattolico è ancora valido ma non ha il permesso di esercitarlo perché spretato.
prince0357
Non riconosciuto ma il suo sacerdozio cattolico e ancora valido. E la sua ordinazione o consacrazione al vescovo e anche valido perche i primi vescovi dei "vecchi cattolici" erano ordinati dal vescovo jansenito colla sua successione apostolica. Per questa ragione quache pastori Lutherani lasciano conferire l'ordinazione al presbiterio per Un vescovo jansenito o vecchio cattolico.