Bergoglio scrive a un transessuale chiamandolo "cara sorella"

Papa Francesco scrive una lettera alla transgender Alessia Nobile: “Agli occhi di Dio siamo tutti suoi figli” - 'La bambina invisibile': "Mi ha infuso …
Don Andrea Mancinella
@Brigate Rozze : Se vuole una risposta, si legga l'ultimo mio post: PER I CIONCISTI E I DONMINUTELLIANI: ULTIMO APPELLO AL BUON SENSO E AL…
E cerchiamo tutti di seguire Fede e ragione, anzichè gi istinti 'de panza'.
Gesù, Maria SS.ma, san Giuseppe, salvateci voi!
Eremita della Diocesi di lbano
Brigate Rozze
lei mi deve spiegare perchè Benedetto XVI veste di bianco, e non regge la storia del guardaroba sguarnito
Brigate Rozze
mò giustificatemi questa cari i miei tradizionalisti in comunione con Bergoglio
Sit nomen Domini benedictum
Ave Maria! Il Papa è anzitutto un uomo, può sbagliare, anche in maniera così eclatante. Ciò però (purtroppo o per fortuna) non invalida affatto la sua elezione
Sit nomen Domini benedictum
Essendo egli un modernista coi fiocchi, il suo segreto NON è nel negare verità di Fede, ma di esprimere affermazioni ambigue.
In questo caso, non dice "la transessualità piace a Dio", ma lo sta facendo intendere. Questi sono gli astuti giochetti tipici di barbablù
Brigate Rozze
questi giochetti non sarebbero permessi se avesse l'assistenza dello Spirito Santo
Sit nomen Domini benedictum
Ave Maria! Purtroppo sì. Egli non sta negando alcuna verità di Fede (eresia formale), ma la sta semplicemente esprimendo in maniera ambigua. Il problema sta tutto qui
Brigate Rozze
non bisogna aspettarsi le picconate sulla struttura ma osservare gli scalpellini operosi sul basamento. a buon intenditor..
Sit nomen Domini benedictum
Ave Maria! Chiaro. Ma non è ammissibile invalidare la sua elezione solo a causa di affermazioni o atti ambigui, di cui comunque anche il magistero di Ratzinger è pieno