it.news
43.1K

Concerto natalizio con Pachamama di Francesco con Golden Boy di Soros

Il Concerto natalizio con Pachamama di Francesco è stato un evento di raccolta fondi per le missioni Don Bosco e per le Scholas Occurrentes di Francesco, che promuovono l'ideologia gender. Clip …
malemp
giandreoli
@il vandea Commento io, se me lo permette, ripetendo una mia riflessione personale. Ogni giorno, ovunque nel mondo, la Liturgia eucaristica, all’offertorio, ci fa pregare tutti, Papa, Cardinali, Vescovi, Sacerdoti e Fedeli, con le parole: “Benedetto sii Tu, Signore Dio dell’universo. Dalla tua bontà, abbiamo ricevuto questo pane, frutto della terra e del lavoro dell’uomo (… questo vino frutto …More
@il vandea Commento io, se me lo permette, ripetendo una mia riflessione personale. Ogni giorno, ovunque nel mondo, la Liturgia eucaristica, all’offertorio, ci fa pregare tutti, Papa, Cardinali, Vescovi, Sacerdoti e Fedeli, con le parole: “Benedetto sii Tu, Signore Dio dell’universo. Dalla tua bontà, abbiamo ricevuto questo pane, frutto della terra e del lavoro dell’uomo (… questo vino frutto della vite e del lavoro dell’uomo…), lo presentiamo a Te, perché diventi per noi cibo di vita eterna (… bevanda di salvezza). M’ha lasciato sbalordito che alcuni fra questi, proprio in Vaticano, mani al cuore e mente alla Pachamama, abbiano dato adesione ad una divinità pagana che viene invocata con la preghiera:“Bevi e mangia a sazietà quest’offerta… Pachamama, buona Madre, sii propizia!... fa’ che i buoi camminino bene… che la semente spunti bene… che non le succeda nulla di male,… che il gelo non la distrugga e produca buoni alimenti!” Come è possibile negare l’assurda incoerenza? Come dimenticare poi che la terra, senza il Creatore ed eretta a divinità, è solo il fango dal quale siamo stati tratti e al quale ritorneremo, come ammoniva maternamente la Chiesa (quella d’un tempo… ) nel mercoledì delle ceneri, ripetendoci le parole dette da Dio ad Adamo: “… ricordati che sei polvere e in polvere ritornerai”? Mi permetta infine di ripetere, forse fuori luogo ma non fuori tema, la tristezza nel constatare il silenzio dei Vescovi e della Stampa cattolica sulle gravissime offese che in questi ultimi giorni sono state recate alla Madonna! Ignorando la sofferenza anche di noi, suoi figli! Non aveva detto qualcuno che “se offendono mia madre, ci sta pure un pugno in sua difesa”? Il suo tacere mi lascia dubbioso: o non è coerente con quanto dice o non la sente quale sua Madre. Non riesco a vedere alternative. Il tutto detto sempre con rispetto e pacatezza ma anche con sincerità, ancora più motivato alla preghiera e… chiedendo venia per la lunghezza.
il vandea
Non riesco nemmeno a commentare. Signore, pensaci tu.
nolimetangere
Vergogna inaudita. Concerto a Satana.