Clicks5.5K
maria zicarelli shares from it.news
120

Secondo Mons. Gracida fu una cospirazione a portare all'elezione di Bergoglio.

Papa Francesco dice "qualcosa di eretico un giorno" e il giorno dopo lo contraddice con la verità, questo secondo il vescovo emerito di Corpus Christi, René Gracida (di 95 anni), a PatrickCoffin.media (10 luglio).
Pertanto, secondo Gracida, non si può non parlare di un papato eretico.

Garcida è convinto che l'elezione di Francesco nel 2013 non fosse valida, a causa di una cospirazione della cosiddetta "mafia di san Gallo" che aveva già nel 2005 cercato di impedire l'elezione del cardinale Ratzinger e poi tramato per portarlo a dimettersi per poter fare eleggere Jorge Bergoglio.

“Non c'è dubbio che ci sia stata una cospirazione per oltre 20 anni a partire dagli anni '90", ha detto Gracida, ricordando che la Constitutio Apostolica Universi Dominici Gregis (1996) minaccia di scomunica chi cerca di manipolare un conclave.

Gracida ha scritto le sue conclusioni a un certo numero di cardinali, ma [senza sorpresa] non ha mai ricevuto una risposta.

Nella stessa intervista, Gracida rivela di aver smesso di celebrare la Nuova Messa quando è andato in pensione nel 1997 e di aver celebrato la Messa Tridentina in latino da allora in poi.

Gracida pensa che Paolo VI "abbia fatto un errore terribile" introducendo il Nuovo Rito.

Foto: © Mazur, catholicnews.org.uk, CC BY-NC-SA, #newsGpxbatupwk
DolceMente
@padrepasquale Non si può chiamare papa uno che non è nemmeno cattolico. Se ne faccia una ragione! Risibile e inconsistente è la sua totale assenza di fede.
padrepasquale
Noto una certa facilità nell'uso della parola "eretico" rivolta al papa. Trovo risibili e inconsistenti le argomentazioni. Insomma, parola vuota.
Acchiappaladri
La ferma opinione, grave opinione, che l'attuale confusione dottrinale nel governo della Chiesa abbia come cause prossime l'INVALIDITà della abdicazione di Benedetto XVI e/o l'INVALIDITà del conclave che elesse Francesco (invalidità probabilmente incognita alla maggior parte dei cardinali riuniti in quel conclave, essendo causata a priori da una congiura organizzata da un gruppo di cardinali per …More
La ferma opinione, grave opinione, che l'attuale confusione dottrinale nel governo della Chiesa abbia come cause prossime l'INVALIDITà della abdicazione di Benedetto XVI e/o l'INVALIDITà del conclave che elesse Francesco (invalidità probabilmente incognita alla maggior parte dei cardinali riuniti in quel conclave, essendo causata a priori da una congiura organizzata da un gruppo di cardinali per influenzare il risultato dell'elezione) comincia ad essere pubblicamente dichiarata anche da altri chierici oltre al vescovo Gracida.
Ad esempio ieri a Roma è stata dichiarata da quattro semplici sacerdoti italiani (vedi qui www.youtube.com/watch ) che come conseguenza riconoscono Benedetto XVI come papa ancora regnante.
Giuseppe Di Tullio
@Diodoro: Grazie, altrettanto
Carlo Maria
Le eresie del Cardinale vestito di bianco Jorge Mario Bergoglio sono sempre più evidenti ed è incredibile che quasi non si trovi opposizione a lui tra il clero cattolico!
Infatti il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a …More
Le eresie del Cardinale vestito di bianco Jorge Mario Bergoglio sono sempre più evidenti ed è incredibile che quasi non si trovi opposizione a lui tra il clero cattolico!
Infatti il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale.
Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario Bergoglio è caduto in eresia manifesta e molteplice.
Potete trovare maggiori dettagli in quest'opera:
Pace C. M., "Il vero Papa è ancora Benedetto XVI", Youcanprint 2017:
books.google.com/…/Il_vero_Papa_è_…
oppure:
www.youcanprint.it/…/il-vero-papa-an…
Sottolineo, inoltre, che, per quanto ne so, tra i sostenitori di Jorge Mario Bergoglio finora nessuno ha cercato di confutare in modo serio le argomentazioni presenti in tale libro!
Francesco I
Comunque il lucidissimo Mons. Gracida si è reso conto che tutto è partito da Paolo VI che commise "l'errore terribile" di "protestantizzare" la Santa Messa. Senza gli errori del concilio Vaticano II ed il papato di Montini sarebbe stata inconcepibile la situazione attuale: L’eresia antiliturgica da Lutero a Paolo VI
Diodoro
@Giuseppe Di Tullio Cari saluti, Giuseppe. Buona domenica!
Giuseppe Di Tullio
PAROLE SANTE!!
Diodoro
@Acchiappaladri Ma mons. Gracida dice che "Francesco è probabilmente un antipapa". Non dice, e certamente non pensa, che sia un mero figurante di una sceneggiata.
Questo pensiero viene espresso, e motivato, solo da J. Galat, che spesso lo chiama "el obispo Begoglio" (neppure "il cardinal Bergoglio").
Diodoro
@Acchiappaladri La ringrazio. Inserisco solo una valutazione di cronaca del 2012: il Vaticano (Stato della Città del Vaticano) entrò nel mirino delle fantomatiche "autorità mondiali di sorveglianza bancaria", e fu trattato PEGGIO dell'ISIS, che aveva ricchi conti qua e là. Questa non era e non è una battuta.
Fu bloccato, cioè "scomunicato", dal fantomatico sistema SWIFT it.wikipedia.org/wiki/…More
@Acchiappaladri La ringrazio. Inserisco solo una valutazione di cronaca del 2012: il Vaticano (Stato della Città del Vaticano) entrò nel mirino delle fantomatiche "autorità mondiali di sorveglianza bancaria", e fu trattato PEGGIO dell'ISIS, che aveva ricchi conti qua e là. Questa non era e non è una battuta.
Fu bloccato, cioè "scomunicato", dal fantomatico sistema SWIFT it.wikipedia.org/wiki/Society_for_Wor…
il giorno 1/1/2013.

Inoltre avvenne ciò che ho scritto: APPENA dichiarata la rinuncia di Benedetto, il medesimo Vaticano tornò "accetto nel salotto buono". Non ci fu bisogno di attendere l'elezione di un "accetto in salotto" per lunga storia personale.

Non ho scritto e non penso che questa cacciata dal consesso dei "maneggianti soldi" sia stata l'unica causa. Penso invece che papa Benedetto abbia pensato, davanti a Dio "Io sono vecchio e tutto intorno alla Chiesa ci sono torme di lupi, oltre ai traditori interni. Il Signore prenderà il timone direttamente: tutti sono utili, nessuno è indispensabile".
Ritengo lampante, in ogni caso, che Egli sia stato e sia tuttora (in certo modo) "Papa", mentre il Biancovestito non lo sia stato e non lo sia, in alcun modo.
Acchiappaladri
E' importante insistere nella diffusione della pubblica dichiarazione di fede dell'eroico vescovo Gracida (primo e fino ad ora unico fra tutti i vescovi cattolici del mondo) su quanto è avvenuto nel governo della Chiesa negli ultimi sei anni.
C'è quindi almeno un vescovo che, dopo anni di preghiera e meditazione, non ha avuto tipore a proclamare:

"I believe that Pope Benedict XVI was criminally …More
E' importante insistere nella diffusione della pubblica dichiarazione di fede dell'eroico vescovo Gracida (primo e fino ad ora unico fra tutti i vescovi cattolici del mondo) su quanto è avvenuto nel governo della Chiesa negli ultimi sei anni.
C'è quindi almeno un vescovo che, dopo anni di preghiera e meditazione, non ha avuto tipore a proclamare:

"I believe that Pope Benedict XVI was criminally forced to resign the office of Pope and did so by means of a letter he read to a meeting of Cardinals, not assembled in Conclave, and that the resignation was not valid."

"Io credo che Papa Bendetto XVI fu costretto criminalmente a dimettersi dall'ufficio ["munus" ndt] di Papa e fece ciò per mezzo di una lettera che egli lesse a un incontro di Cardinali, non riuniti in Conclave, e che le dimissioni non furono valide"


abyssum.org/i-believe/

Mons. Gracida, grande estimatore di San G.P. II, grande combattente negli USA per la difesa della vita, sta ricevendo dalla Provvidenza una vita molto lunga e sta conservando fino a questa veneranda età grande energia e lucidità mentale ... sarà una coincidenza, però aggiungiamola alla tante, TANTE coincidenze che si stanno accumulando ... ;-)
Mons. Gracida è emerito della diocesi di Corpus Christi, Texas ... sarà una coincidenza, però aggiungiamola alla tante, TANTE coincidenze che si stanno accumulando ... ;-)
Francesco I
Acchiappaladri
@Francesco I non se ne era mai andata (altrimenti non sarebbe accaduto quello che sta accadendo spudoratamente da almeno sei anni).
Sotto San G.P. II e Benedetto XVI a gran fatica la massoneria ecclesiastica era stata ostacolata ma dietro la facciata in travagliata ricostruzione della Chiesa quel pestifero cancro era ancora lì, grosso, vitale, con dieci occulti tentacoli che crescevano per …More
@Francesco I non se ne era mai andata (altrimenti non sarebbe accaduto quello che sta accadendo spudoratamente da almeno sei anni).
Sotto San G.P. II e Benedetto XVI a gran fatica la massoneria ecclesiastica era stata ostacolata ma dietro la facciata in travagliata ricostruzione della Chiesa quel pestifero cancro era ancora lì, grosso, vitale, con dieci occulti tentacoli che crescevano per ognuno che veniva reciso.
Acchiappaladri
@Diodoro secondo dichiarazioni pubbliche del banchiere dr. E. Gotti Tedeschi, che dell'argomento è molto competente, anche se negli ultimissimi mesi prima della abdicazione di Benedetto XVI non gestiva più di prima mano il problema essendo stato cacciato dal Vaticano dai traditori di Benedetto XVI, NON è vero quello che abbiamo pensato in tanti (e che ora lei qui riporta).
Il banchiere sostiene…More
@Diodoro secondo dichiarazioni pubbliche del banchiere dr. E. Gotti Tedeschi, che dell'argomento è molto competente, anche se negli ultimissimi mesi prima della abdicazione di Benedetto XVI non gestiva più di prima mano il problema essendo stato cacciato dal Vaticano dai traditori di Benedetto XVI, NON è vero quello che abbiamo pensato in tanti (e che ora lei qui riporta).
Il banchiere sostiene che il problema della compatibilità dello IOR con le recenti regole di trasparenza dei circuiti finanziari internazionali era già iniziato da anni e che è stata una coincidenza che il "blocco bancario" e il successivo sblocco siano avvenuti proprio a cavallo della abdicazione di Benedetto XVI.
Gotti Tedeschi in quella occasione ha anche dichiarato che chiunque conosca bene di persona (come egli conosce) Benedetto XVI sa che è assurdo pensare che Benedetto XVI possa aver deciso di dimettersi a seguito del "blocco bancario" appena avvenuto.
Mi sembra che Gotti Tedeschi abbia anche scritto sull'argomento ma io ricordo bene, anche se non testualmente, la chiara dichiarazione che fece ad una conferenza (che io trovai su Youtube), mi sembra all'inizio del 2018.
Io prudentemente continuo a pensare che però anche quel mai avvenuto prima problema finanziario possa aver contribuito, unito a tutti gli altri atti di guerra alla luce del sole e sotterranea che per anni furono fatti contro di Benedetto XVI, a maturale la tutt'ora misteriosa decisione di abdicare, misteriosa sopratutto per il modo in cui è avvenuta, modo che sembra fatto apposta per dare buoni argomenti a tutti i dubbi di cui ancora si discute.
In un futuro forse chi studierà la storia della Chiesa capirà che quel modo di dimettersi fu provvidenziale. Per il momento per i comuni mortali il dubbio ragionevolmente permane.
luca78
Si contraddice per non apparire eretico, altrimenti i sospetti su di lui diventerebbero certezze. L'ambiguità è tipica del demonio. Quando però bergoglio mette una sola goccia di eresia in un mare di Verità, quella goccia contamina in maniera permanente tutta la dottrina. Ovviamente le anime fedeli e innocenti non se ne accorgono ma chi di dovere sì, e purtroppo essi tacciono oppure parlano in …More
Si contraddice per non apparire eretico, altrimenti i sospetti su di lui diventerebbero certezze. L'ambiguità è tipica del demonio. Quando però bergoglio mette una sola goccia di eresia in un mare di Verità, quella goccia contamina in maniera permanente tutta la dottrina. Ovviamente le anime fedeli e innocenti non se ne accorgono ma chi di dovere sì, e purtroppo essi tacciono oppure parlano in maniere generica senza avere il coraggio di dire le cose come realmente stiano. Quando bergoglio dice che Gesù si è fatto DIAVOLO, senza che nessuno lo corregga, ha già fatto filtrare l'eresia in maniera evidente, e il "ma lui voleva dire...." non regge più! Nonostante ciò si continua a tollerarlo scordando che il dovere di un Cattolico è quello di difendere la Verità anche con la vita!
Francesco I
Il fatto è che siamo tornati nei terribili anni 70:
Tombali massonici.
La massoneria si è nuovamente insediata in Vaticano
I misteri di papa Bergoglio
Diodoro
@VanillaFlower Papa Ratzinger si dimise ("lasciò il munus petrino") dopo una guerra quotidiana mossagli per otto anni, e giunta nella sua stanza, con il costante trafugamento delle sue carte.
Fu decisivo, secondo me, il blocco bancario del 1° gennaio di quell'anno (2013), che significava "Lo Stato Vaticano non può più esistere perché Tu a noi non vai bene". Cosa simile a ciò che avevano fatto …More
@VanillaFlower Papa Ratzinger si dimise ("lasciò il munus petrino") dopo una guerra quotidiana mossagli per otto anni, e giunta nella sua stanza, con il costante trafugamento delle sue carte.
Fu decisivo, secondo me, il blocco bancario del 1° gennaio di quell'anno (2013), che significava "Lo Stato Vaticano non può più esistere perché Tu a noi non vai bene". Cosa simile a ciò che avevano fatto i Piemontesi nell'Ottocento: "Lo Stato della Chiesa non può più esistere, perché Tu (Pio IX) a noi non vai bene".
Appena dato l'annuncio della rinuncia di Benedetto, i conti si sbloccarono: il Vaticano passò istantaneamente da "Stato Canaglia", impresentabile fra i banchieri internazionali, a Stato ottimo e riverito.
Oggi il venerato Benedetto XVI dovrebbe dire qualcosa? Io Lo lascio tranquillo, nel senso che non pretendo nulla dall' "ultimo Papa". Gli voglio bene e basta.
maria zicarelli shares this
5.5K
E' verissimo
Tempi di Maria
Papa Francesco dice "qualcosa di eretico un giorno" e il giorno dopo lo contraddice con la verità, questo secondo il vescovo emerito di Corpus Christi, René Gracida (di 95 anni).
Pertanto, secondo Gracida, non si può non parlare di un papato eretico.

Non so se la citazione è precisa ma se così fosse quella di sua eccellenza mons. Gracida sarebbe una tesi erronea perchè un'eresia non smette di …More
Papa Francesco dice "qualcosa di eretico un giorno" e il giorno dopo lo contraddice con la verità, questo secondo il vescovo emerito di Corpus Christi, René Gracida (di 95 anni).
Pertanto, secondo Gracida, non si può non parlare di un papato eretico.

Non so se la citazione è precisa ma se così fosse quella di sua eccellenza mons. Gracida sarebbe una tesi erronea perchè un'eresia non smette di essere tale per il fatto che venga poi "smentita" in modo ufficioso.

L'eretico che non si corregge in modo definitivo, formalizzando il suo errore e facendone ammenda non si corregge veramente per cui non cessa di essere eretico
VanillaFlower
Mi ripeto... ma secondo me Ratzinger in merito alle sue dimissioni potrebbe dire qualcosa Se c'è qualcosa da dire, sarebbe bene la dica.

Perché la scusa sulla sua salute precaria sembra non regga.. non è tanto malconcia adesso, a parte gli acciacchi dell'età, e 5 anni fa stava ancora benino...
E San Giovanni Paolo II allora.. ? Fu Papa fino all'ultimo.
Questa caotica situazione di due Papi, uno …More
Mi ripeto... ma secondo me Ratzinger in merito alle sue dimissioni potrebbe dire qualcosa Se c'è qualcosa da dire, sarebbe bene la dica.

Perché la scusa sulla sua salute precaria sembra non regga.. non è tanto malconcia adesso, a parte gli acciacchi dell'età, e 5 anni fa stava ancora benino...
E San Giovanni Paolo II allora.. ? Fu Papa fino all'ultimo.
Questa caotica situazione di due Papi, uno emerito (ma che significa poi), e uno insediatosi così e così ma imperante, e tutto il marasma che ne è conseguito, e tutte le offese, gli insulti, gli ostracismi verso i fedeli della Santa Dottrina, e le divisioni tra gli stessi fedeli, mi fanno solo pensare a una cosa: alla ZIZZANIA.
E la zizzania è l'erba del diavolo.
E la zizzania si è vista germogliare, radicarsi, e proliferare nella Chiesa con questa situazione dei due Papi.
Diodoro
"Solo Dio sa se Francesco sia o meno un antipapa".
Invece noi VEDIAMO che questo signore è un figurante vestito di bianco.