Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks1.9K
it.news
122

Primo Indio sposato "sacerdote" pagano made in Italy

Il salesiano don Luigi Bolla deceduto nel 2013

Reuters si augura che Shainkiam Yampik Wananch, di 48 anni, un Indio Achuar sposato con 10 bambini, diventi il primo “sacerdote sposato” della Chiesa di Francesco.

L'articolo di Reuters è stato pubblicato su ReligionDigital.org (25 settembre). Wananch è diacono nel Vicariato di Yurimaguas, Perù, una cittadina turistica con un aeroporto.

A Wijint, il suo villaggio, effettua una cerimonia domenicale che comincia all'alba con "riti di purificazione con erbe naturali" e un falò pagano fatto con tre tronchi.

Per il "rito penitenziale", i partecipanti tengono l'acqua in bocca e la spargono sulle mani. Ostie già consacrate sono raccolte dai presenti.

Gli Indio non hanno alcuna colpa per questa performance, messa in piedi dal salesiano italiano Don Luigi Bolla (+2013).

Il Vicariato di Yurimaguas è guidato dallo spagnolo Don Jesús María Aristín, arrivato di recente dall'Italia. Aristín si oppone al celibato e parteciperà al Sinodo per l'Amazzonia.

Il diacono stregone Shainkiam Yampik Wananch, di 48 anni, che aspira al sacerdozio

Durante il viaggio del 2018 in Perù di Francesco, Aristín gli ha presentato cinque diaconi sposati, tra cui Wananch. Francesco lo ha incoraggiato ad attaccare il celibato: “Fate proposte nette [= eretiche] al Sinodo."

Le suore di Lauritas, che gestiscono una scuola a Wijint, sostengono l'abolizione del celibato. Reuters cita suor Maruja Escalante, che pensa anche che “sia molto importante che una donna possa essere sacerdotessa e svolgerne tutte le funzioni".

Foto: Luigi Bolla, © Salesianos.pe, #newsKuslvsjtmq

mjj75 shares this.
KoalaLumpur likes this.
Che Dio ci aiuti!
Quanta confusione e quanta sofferenza da essa causata.
Ma l'attesa ormai è finita, il Sinodo inizia Fra poco. Penso ne vedremo delle "belle", se così si potranno definire le eresie a lungo evocate e sponsorizzate. Il misterium iniquitatis sarà finalmente svelato a tutti.
Naturalmente qualcuno dirà che sono illazioni e tutto è perfettamente in linea con la Tradizione...
KoalaLumpur likes this.
Maath
Questa nell'anteprima dell'articolo è il vero volto del diacono sposato che dovrebbe diventare sacerdote; invece la foto in alto nell'articolo è del salesiano Bolla Luigi agghindato come uno stregone locale da cui la confusione : www.religiondigital.org/america/Quiero-sacerdot…
mjj75 and one more user like this.
mjj75 likes this.
KoalaLumpur likes this.
Maath
Si predica Male si razzola peggio
KoalaLumpur and one more user like this.
KoalaLumpur likes this.
Francesco I likes this.
www.maurizioblondet.it/grazie-francesc…

Da leggere e osservare le foto pubblicate...

E poi ditemi voi dove stanno portando la barca di Pietro questi ammutinati.
Ma questi fanno 'messe nere' !! Sacerdote quello? Di quale Dio? Non certo del mio.
KoalaLumpur likes this.
La chiesa di Francesco appoggia il paganesimo ma certi preti preferisco il gioco delle tre scimmiette per non dover prendere posizione.
Quarantotto anni? Ha l'aspetto di un vecchio "mal vissuto" di 84 anni!
Fatima. likes this.
Maath
non a caso è morto nel 2013
@Maath
No, è il salesiano Don Luigi Bolla che morì nel 2013, il diacono-stregone , secondo quello che dice l'articolo, è in procinto di ricevere l'ordinazione sacerdotale.
Maath
@Francesco I Si ho capito ma il diacono stregone di 48 anni non è quello nella foto quello nella foto è Don luigi Bolla che sembra un ottantenne agghindato esattamente come uno stregone locale da qui la confusione. Anche i lineamenti se ci fai caso non sono quelli di un amerindo
Che confusione !
È stato tutto chiarito ! Ha ragione lei
Laudetur Jesus Christus !