Clicks3.9K
it.news
10

Francesco "amareggiato" sui convertiti - Ma un sacerdote ha la soluzione

Durante il suo incontro con gesuiti in Mozambico, Papa Francesco ha detto: "Oggi ho sentito una certa amarezza quando ho concluso l’incontro con i giovani. Una signora mi ha avvicinato con un giovane e una giovane. Mi è stato detto che facevano parte di un movimento un po’ fondamentalista. Lei mi ha detto in perfetto spagnolo: «Santità, vengo dal Sud Africa. Questo ragazzo era indù e si è convertito al cattolicesimo. Questa ragazza era anglicana e si è convertita al cattolicesimo». Ma me lo ha detto in maniera trionfale, come se avesse fatto una battuta di caccia con il trofeo. Mi sono sentito a disagio e le ho detto: «Signora, evangelizzazione sì, proselitismo no»."

Cosa pensare di un papa che prova “amarezza” perché gli vengono presentati due giovani convertiti dall’eresia e dalla idolatria?

Il buon Pastore del Vangelo fa festa quando trova la pecorella smarrita e come si può, da discepoli del buon Pastore (e più ancora da Suo Vicario) e da zelatori della salvezza delle anime, rimanere amareggiati e giudicare aspramente la gioia di chi è riuscito a portare alla Chiesa due pecorelle smarrite?

È tremendo, ma si può!

Si può nel contesto del dogma dell’irrevocabile ecumenismo e del imprescindibile dialogo interreligioso del Vaticano II, di Paolo VI, di Giovanni Paolo II, di Benedetto XVI e in ultimo dell’infelicemente regnante Francesco.

Al massimo è accettabile che uno si converta come i fondatori di Taizé Max Thurian (tra i creatori del Novus Ordo Missae, “prete” “cattolico” nel 1987) e Roger Schutz, ossia aderendo al “cattolicesimo” senza rinnegare, anzi rivendicando di non rinnegare, il calvinismo di provenienza. Del resto in un ottica modernista, non ha senso né l’una né l’altra religione, né nessuna religione.

Tutte alla fin fine si equivalgono e come diceva Madre Teresa di Calcutta: “Ti aiuto a convertirti e ad essere un migliore indù, un migliore musulmano o un migliore protestante. Una volta che trovi Dio, sei libero di decidere come adorarlo”.

Per questo, l'inglese don Evans Julce ha chiesto su Twitter cos'avrebbe dovuto dire la donna a Francesco. Lui propone: "Santità, purtroppo questi due sono diventati Cattolici" Ho detto loro che era una stupidata, ma ecco! Ragazzini...si sa!"

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsTcjjkpxjtk

Francesco I
Evidentemente l'ex cardinale Bergoglio non ha mai letto (o non lo ha mai capito) quanto è scritto nel Vangelo Secondo San Marco 16:
"15 Et dixit eis: Euntes in mundum universum praedicate Evangelium omni creaturae.

16 Qui crediderit, et baptizatus fuerit, salvus erit: qui vero non crediderit, condemnabitur
."
antiprogressista and one more user like this.
antiprogressista likes this.
nolimetangere likes this.
antiprogressista
Bergoglio è sempre più apostata!
fidelis eternis and one more user like this.
fidelis eternis likes this.
nolimetangere likes this.
Francesco Federico
Bergoglio è la giusta punizione che ci meritiamo per i nostri peccati !
Gaetano2 and 2 more users like this.
Gaetano2 likes this.
Suari likes this.
Marziale likes this.
nolimetangere
"Il flagellatore della Chiesa".....
Francesco Federico likes this.
Christoforus78
Ha chiesto di pregare per lui perchè tentato..direi che ha bisogno di preghiere perchè ritrovi la Fede se mai avuta..
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
antiprogressista likes this.
UltimaHora likes this.
nolimetangere
E lui chi pensa che lo tenti? Pare che sta ubbidendo su tutto.. Picconata dopo picconata.. Demolisce e non risponde, avanti per la strada intrapresa quale servo ubbidiente e grato a chi lo ha seduto su quella sedia e gli ha permesso di occupare la Chiesa. Oramai che devono tentare piú..... Il servizio é fatto.. Piuttosto credo che dica che sia tentato in altro senso, ovverossia sul genere " …More
E lui chi pensa che lo tenti? Pare che sta ubbidendo su tutto.. Picconata dopo picconata.. Demolisce e non risponde, avanti per la strada intrapresa quale servo ubbidiente e grato a chi lo ha seduto su quella sedia e gli ha permesso di occupare la Chiesa. Oramai che devono tentare piú..... Il servizio é fatto.. Piuttosto credo che dica che sia tentato in altro senso, ovverossia sul genere " Saulo Saulo perché mi perseguiti"? Quindi piuttosto una chiamata alla conversione scambiata per tentazione. Potrebbe essere... Magari!
il vandea
Ma convertiti di che? Hanno solo cambiato setta :da indiusti sono diventati anglicani. Nulla che possa portarli alla verita' e alla salvezza.
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
VIDEO COMUNICAZIONI CATTOLICHE likes this.
Gaetano2 likes this.
herrick
La versione in inglese di questo articolo parla di due giovani convertiti dall'induismo e dall'anglicanesmo rispettivamente. Si suppone si siano convertiti al Cattolicesimo.
antiprogressista likes this.
N.S.dellaGuardia
Anche a me sembrava di aver capito così. Altrimenti non penso che la loro accompagnatrice sarebbe stata così contenta (o tronfia secondo altre opinioni)
N.S.dellaGuardia
Un trofeo di caccia??
Magari quei due ragazzi saranno stati al settimo cielo, per la recente conversione e per essere di fronte al vicario di Cristo, ma chissà se la gioia sarà perdurata a seguito delle sue illuminanti parole...
Già che devono imparare, anche se appena arrivati, che si deve afferrare lo squilibrio con le mani, è che in fondo a che serve convertirsi, siamo già tutti fratelli, …More
Un trofeo di caccia??
Magari quei due ragazzi saranno stati al settimo cielo, per la recente conversione e per essere di fronte al vicario di Cristo, ma chissà se la gioia sarà perdurata a seguito delle sue illuminanti parole...
Già che devono imparare, anche se appena arrivati, che si deve afferrare lo squilibrio con le mani, è che in fondo a che serve convertirsi, siamo già tutti fratelli, meglio ancora se meticci...
riva11 and 2 more users like this.
riva11 likes this.
Suari likes this.
nolimetangere likes this.