Bergoglio in udienza da Fazio. Liturgia perfetta, rubriche rispettate. Di Aldo Maria Valli

Amici mi chiedono che cosa penso dell’intervista di Fazio a Bergoglio. Non sono un liturgista, ma non posso che complimentarmi, perché mi sembra che …
N.S.dellaGuardia
Ma non occupiamocene più.
Non caschiamoci.
È solo tempo sprecato.
Lasciamo che di lui si occupino repubblica, corriere, litizzetto, avvenire e novella2000.
Lasciamolo ai suoi refrain globalisti massonici, occupiamoci del vero papa e delle cose di Dio.
vincenzo angelo
Preghiera rapporto tra figlio e padre,d'accordo,ma anche questo e' un dire e non dire,restare nell'ambiguita'.Difatti il 19 maggio 2021 parlo' in udienza generale dell'arrabbiarsi un po' col padre che fa bene perche' risveglia il rapporto".Pero'pose l'accento sopra tutto sul bambino che fa domande per attirare l'attenzione.Sdrammatizzo',e questo e' molto gesuitico modernista. Altro che un po',e …More
Preghiera rapporto tra figlio e padre,d'accordo,ma anche questo e' un dire e non dire,restare nell'ambiguita'.Difatti il 19 maggio 2021 parlo' in udienza generale dell'arrabbiarsi un po' col padre che fa bene perche' risveglia il rapporto".Pero'pose l'accento sopra tutto sul bambino che fa domande per attirare l'attenzione.Sdrammatizzo',e questo e' molto gesuitico modernista. Altro che un po',e non c'e' bisogno di essere Giobbe!Il punto e' che proprio li' si gioca la salvezza,li' c'e' il rischio della salvezza o della dannazione.Non e' che tutto si risolve quasi da solo,anche quando sei duro e amaro(eventualita' che dice solo alla fine,come tra parentesi).Non e' che tutti reagiamo nello stesso modo,e non e' che il modo di reagire non dipenda dalla nostra storia passata,dal cammino di fede.Viene da lontano,e non e' detto che tutti possiamo avere grazie straordinarie attuali.Esiste una economia generale:vero che esiste la Comunione dei Santi,ma tutto ha un costo e i gesuiti modernisti,in sede intellettuale e teorica, tendono a farlo pagare agli altri.In pratica non e' detto che ci riescano. Il punto e' che se non credi che Dio e' Onnipotente sempre,e credi invece che la Sua potenza non e' attuale,come non lo e' quella di tuo padre fisico,ovviamente,allora la drammaticita' diventa scialappa e il discorso perde profondita' escatologica.Se dici che Gesu' storico non era un Dio,ma lo era prima di nascere e lo e' dopo la Resurrezione,allora togli drammaticita' e intensita' al rapporto col Padre,altro che risvegliarlo.Ninna nanna...
lamprotes
Certo, Bergoglio citò il diavolo pure in una famosa lettera a suore di clausura quando era arcivescovo, nella quale si opponeva all'unione gay. Poi abbiamo visto che ne è stato. Quello gioca con la fede cattolica come giocasse a carte, tirando fuori dal mazzo quella più conveniente al momento. In fondo, però, non crede a nulla e si vede!
giandreoli
In tutta la Chiesa, era la "Giornata per la vita", ma su questa non una sola parola! Quando ha parlato della denatalità, avrebbe potuto (anzi, penso "dovuto") accennare al dramma dei bambini rifiutati e abortiti volutamente, gli "ultimi" più indifesi, ma ha preferito indicarne la soluzione nell'accoglienza dei migranti... Peccato!!!........
Crociato
Le giornate mondiali sono state istituite dall O.N.U per sostituire i santi del giorno
Non corriamo appresso a questi massoni con queste pagliacciate ..
alda luisa corsini
L'unico passaggio fuori liturgia, al di fuori cioè della banalità dei fattarelli e degli slogans, è stato quello quando ha invitato i fedeli a non dialogare con satana: incredibile, ha citato il diavolo!
padrepasquale
I temi trattati non sono banalità
N.S.dellaGuardia
Non sono banalità, sono solamente di secondaria importanza, ed è per questo che il falso papa le ripete fino alla nausea (nostra) da quasi 9 anni!
giandreoli
@padrepasquale D'accordo che non sia una banalità che "abbia parlato" dei temi trattati, che, peraltro, già m'aspettavo ritenendoli scontati. Ma è una banalità (anzi, molto peggio...) che "non abbia parlato" dei temi taciuti, come ad esempio dell'aborto, dell'eutanasia, della fecondazione artificiale che esclude l'amore coniugale ed incrementa il mercato dei neonati, delle multinazionali …More
@padrepasquale D'accordo che non sia una banalità che "abbia parlato" dei temi trattati, che, peraltro, già m'aspettavo ritenendoli scontati. Ma è una banalità (anzi, molto peggio...) che "non abbia parlato" dei temi taciuti, come ad esempio dell'aborto, dell'eutanasia, della fecondazione artificiale che esclude l'amore coniugale ed incrementa il mercato dei neonati, delle multinazionali sanitarie ed estetiche che sperimentano e trafficano le cellule o gli organi fetali, e altro! Era l'occasione per "gridarle sui tetti", come ci ha chiesto il Signore!!! Ma si sa, forse non l'avrebbero applaudito. Lei, che ne pensa?